Puraluce

Black Selection


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Milano: nasce l’area Porta Nuova
Il maxi intervento che riunifica le aree Garibaldi, Varesine e Isola
Autore: roberta dragone
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
15/06/2007 - “Porta Nuova”. È questa la nuova identità del maxi intervento di trasformazione urbana che interessa i tre quartieri milanesi Garibaldi Repubblica, Varesine e Isola. Un ambizioso progetto che consentirà, con la riqualificazione di oltre 290mila metri quadrati di aree dismesse, di riallacciare al tessuto urbano di Milano tre quartieri separati da oltre trent’anni. Il progetto - realizzato da una squadra di 25 architetti, provenienti da 8 differenti paesi, sotto la regia del Gruppo Hines - è stato ufficialmente presentato il 30 maggio scorso nel corso di una conferenza stampa presso la Fondazione Riccardo Catella.

Lo sviluppo prevede la realizzazione di strutture per complessivi 360 mila mq a destinazione terziaria, commerciale, residenziale, espositiva, culturale ed alberghiera e la realizzazione di un parco centrale, giardini pubblici ed aree pedonali pubbliche. Nell’ambito del progetto è in corso di realizzazione la nuova sede della Regione Lombardia ed è previsto l’edificio comunale che accoglierà gli uffici amministrativi.

La maxitrasformazione è promossa dal Gruppo Hines che nel maggio 2006, acquistando l’area delle Varesine, sanciva l’inizio di una progettazione unitaria destinata ad abbracciare aree per complessivi 360mila metri quadrati di superficie: “Il completamento del processo di acquisizione dell’area delle Varesine – dichiarava Manfredi Catella, Presidente e Amministratore Delegato della società di progetto Le Varesine S.r.l. e AD di Hines Italia - rappresenta un risultato importante per Milano. Abbiamo finalmente raggiunto la riunificazione delle Varesine con l’area Garibaldi Repubblica favorendo una progettazione unitaria che consentirà di realizzare un’opera di riqualificazione territoriale rilevante per la nostra Città e il nostro Paese”.

La progettazione di Porta Nuova nasce dalla connessione dei tre masterplan per le aree Garibaldi-Repubblica, Varesine e Isola, sviluppati rispettivamente dagli studi Pelli Clarke Pelli Architects, Kohn Pedersen Fox Architects e Boeri Studio.

All’interno del nuovo quartiere troveranno spazio uffici, residenze, aree commerciali, servizi, luoghi di aggregazione, centri culturali, laboratori creativi, un ampio spazio espositivo, verde e spazi pubblici, nonché il nuovo polo istituzionale che ospiterà i nuovi uffici del Comune di Milano e la nuova sede della Regione Lombardia.
Dei complessivi 360.000 mq, 90mila saranno destinati ad aree verdi con oltre 1500 alberi, 160mila alla zona pedonale con 2 chilometri di piste ciclabili, e 20mila per spazi dedicati alla cultura come biblioteche, spazi espositivi, spazi ricreativi e per i giovani.

Garibaldi-Repubblica
Il masterplan per l’area Garibaldi – da 50 anni considerata il tassello mancante del “Centro Direzionale” della città - è stato messo a punto da Cesar Pelli.
Concepito come quartiere interamente pedonale, il progetto nasce attorno ad un “podio”, sottostante una piazza di 100 metri di diametro rialzata di sei metri rispetto al livello della strada.
Attorno al “Podio” sorgeranno 3 Torri direzionali di 30, 20 e 10 piani (firmate da Cesar Pelli), 3 edifici per eventi legati alla moda e design, nonché spazi dedicati alla moda, alla creatività, alla comunicazione e alla produzione.

L’Hotel "F", un grande albergo a 5 stelle progettato dall’arch. Valentino Benati con l'arch. Federico Colletta, chiuderà la piazza sulla quale si affacceranno ristoranti, caffetterie, negozi, luoghi per la cultura e la musica. Si tratta di un edificio articolato di 25 piani fuori terra per un’altezza all’ultimo intradosso di circa 82 metri contenente un albergo di circa 180 camere e suites di alta categoria, oltre alle attrezzature generali e alle autorimesse.

L’area Garibaldi-Republica ospiterà inoltre un parco di 90mila metri quadrati, denominato I Giardini di Porta Nuova ed il Polo istituzionale (due grattacieli, rispettivamente sedi della Regione e del Comune).
Il parco, un’area di 90mila metri quadrati con oltre 1500 alberi, è stato progettato da Petra Blaisse dello studio olandese Inside Outside, vincitore del concorso internazionale di progettazione indetto nel 2003 dal Comune di Milano.
Grazie ai Giardini di Porta Nuova, il progetto svilupperà un’area pedonale di circa 160.000 metri quadrati che, attraverso percorsi pedonali e ciclabili (ci saranno 2 km di piste ciclabili all’interno dell’area), collegherà la zona che insiste su Corso Como, Piazza della Repubblica e il quartiere Isola. Tutte le strutture per la viabilità, sia su gomma che su rotaia, saranno interrate.

All’interno del parco troverà spazio il Modam, progettato dall’architetto Pierluigi Nicolin. Posto sul pendio di raccordo del Parco con il Podio, il MODaM occupa il vertice meridionale del quadrilatero del Parco risultando ben visibile dall’incrocio tra via Melchiorre Gioia e Viale Liberazione. Il progetto si compone di due edifici distinti – Museo della Moda e Scuola della Moda - collegati in alcuni punti strategici.

Quattro studi, due italiani e due stranieri, hanno progettato una serie di edifici a destinazione mista da costruire attorno alla piazza centrale che ospiterà le tre torri di uffici disegnate da Pelli: gli spagnoli Munoz&Albin, lo studio italiano Cino Zucchi Architetti, lo studio inglese Grimshaw e gli italiani di +Arch.
Munoz&Albin realizzerà due edifici a destinazione residenziale-commerciale che collegheranno corso Como alla nuova piazza centrale (edificio R1).
Lo studio italiano Cino Zucchi Architetti progetterà due complessi residenziali tra Via Viganò e Via Rosales (edificio R2).
Lo studio italiano +Arch firma due edifici a destinazione mista, uffici e showroom (edificio E1 - E2).
A Grimshaw è stata infine affidata la progettazione del centro espositivo, destinato a sorgere tra il parco e la Scuola della Moda, dedicato ad attività espositive e di intrattenimento (edificio E3).

Isola Lunetta
Il masterplan per Isola Lunetta è stato messo a punto da Stefano Boeri, ideatore di un “bosco verticale”.
All'interno dell'area troveranno spazio edifici destinati a funzioni culturali e civiche. Le strutture previste includono, in particolare:
- la Fondazione Riccardo Catella, che ospiterà spazi culturali ed espositivi (1.500 mq)
- la Nuova Stecca, che accoglierà artigiani, artisti e associazioni culturali (1.000 mq)
- l’Isola Community Center per spazi dedicati alla cultura, all’arte e ai servizi per il quartiere (2.000 mq).

Varesine
Oltre via Melchiorre Gioia di sviluppa l’area delle ex Varesine, il cui progetto è firmato da Lee Polisano dello studio Kohn Pederson Fox.
Il masterplan per questa area prevede uno sviluppo di 85mila metri quadrati di strutture a destinazione d’uso prevalentemente direzionale (82mila mq). È qui prevista la realizzazione di una struttura in vetro alle cui estremità si innalzeranno due torri di 130 e 140 metri di altezza.
I restanti 3mila mq accoglieranno un centro culturale.

L’iter urbanistico per la realizzazione dell’area Porta Nuova è oramai concluso.
Il via al cantiere per l’area Garibaldi è atteso entro il prossimo anno. Nelle Varesine ha avuto inizio l’operazione di pulizia dell’area con l’eliminazione dei resti della vecchia stazione ferroviaria. Le prime opere di demolizione sono partite anche per l’area Isola.
L’ultimazione dei lavori di costruzione è prevista entro il 2012.

  Scheda progetto: Area Garibaldi-Repubblica
Marco Garofalo
Vedi Scheda Progetto
Marco Garofalo
Vedi Scheda Progetto
Marco Garofalo
Vedi Scheda Progetto
Marco Garofalo
Vedi Scheda Progetto
Marco Garofalo
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Roberta Dragone
Vedi Scheda Progetto
Roberta Dragone
Vedi Scheda Progetto
Roberta Dragone
Vedi Scheda Progetto
Roberta Dragone
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Isola Lunetta
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Torre Diamante
AGC Flat Glass Italia
Vedi Scheda Progetto
AGC Flat Glass Italia
Vedi Scheda Progetto
AGC Flat Glass Italia
Vedi Scheda Progetto
KPF - Kohn Pederson Fox
Vedi Scheda Progetto
Kalzip
Vedi Scheda Progetto
L. De Simone – Fondazione Promozione Acciaio
Vedi Scheda Progetto
L. De Simone – Fondazione Promozione Acciaio
Vedi Scheda Progetto
L. De Simone – Fondazione Promozione Acciaio
Vedi Scheda Progetto
L. De Simone – Fondazione Promozione Acciaio
Vedi Scheda Progetto
L. De Simone – Fondazione Promozione Acciaio
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: La Biblioteca degli Alberi
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: MOdAM – MUSEO E SCUOLA DELLA MODA
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: HOTEL F
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Porta Nuova Building
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Photo: Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: E3 Fashion and Design Events Building
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Palazzo Lombardia
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
Fernando Guerra
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Edificio R2
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
23/05/2014
Porta Nuova-Varesine: inaugurato il complesso by Arquitectonica
Le nuove torri residenziali Solaria e Aria svettano nello skyline milanese

14/12/2012
Si inaugura oggi a Milano la Unicredit Tower di Cesar Pelli
Con i suoi 231 metri di altezza sarà l'edificio più alto d'Italia

07/04/2010
Milano Porta Nuova: affidati 200 mln di lavori
Unieco e Cmb costruiscono le residenze firmate Arquitectonica e Caputo

10/02/2010
Conclusi i lavori di costruzione del Pirellone bis
La nuova sede Regione Lombardia è l’edificio più alto d’Italia

11/05/2009
Milano: il Pirellone-bis supera i 127,4 m
Posata la ‘pietra di quota’ sulla sommità dell’edificio

22/08/2007
Milano: uffici e showroom per Porta Nuova
Il progetto firmato dallo studio piuarch

30/07/2007
Benati firma edificio commerciale per Porta Nuova
Due volumi semplici si confrontano con i nuovi progetti del maxi intervento

22/12/2006
Milano: nuovo piano per Isola Lunetta
Il progetto porta la firma dell’architetto Stefano Boeri

24/07/2006
Garibaldi Repubblica: centro espositivo firmato Grimshaw
Edificio E3, progetto vincitore del “Concorso Espositivo”

21/07/2006
Città della moda: gli edifici E1/E2 disegnati da +Arch
Due edifici si ricompongono in un unico corpo dalla forte identità

11/07/2006
Milano: nuovi passi per Citylife e Pirellone-bis
Giungono firme che inaugurano nuove tappe per i due progetti

08/06/2006
Milano: perfezionata acquisizione dell’area delle Varesine
Completati iter urbanistico, struttura societaria e finanziamenti

26/05/2006
Città della Moda: squadra di architetti al completo
Due studi italiani e due stranieri completano il progetto di Pelli

11/04/2006
Milano: Nicolin firma il Modam - Museo e Scuola della Moda
Ecco il quarto elemento del progetto di Garibaldi Repubblica

01/09/2004
Milano: gare in vista per l’area Garibaldi
I dettagli del master plan per la Città della moda


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
lifestyle lovers
Una nuova Milano, ecco il mio personale contributo http://lifestylelovers02.blogspot.it/2013/01/milano-cresce-il-nuovo-quartiere-porta.html

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
25.01.2022
Aperta a Budapest la Casa della Musica di Sou Fujimoto Architects
25.01.2022
A Venezia il 4°hotel Radisson Collection nello storico Palazzo Nani
21.01.2022
Google apre le porte del Quirinale ai visitatori (virtuali) di tutto il mondo
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
10/02/2022 - centro trevi, bolzano
Ugo La Pietra. Ovunque a casa propria

18/02/2022 - online sulla piattaforma zoom
Abbandoni. Il paesaggio e la pienezza del vuoto
Giornate internazionali di studio sul paesaggio 2022
19/03/2022 - palazzo strozzi
Donatello, il Rinascimento
Mostra
gli altri eventi
  Scheda progetto:
Pelli Clarck Pelli Architects

Area Garibaldi-Repubblica
  Scheda progetto:
Stefano Boeri

Isola Lunetta
  Scheda progetto:
KPF - Kohn Pederson Fox

Torre Diamante
  Scheda progetto:
Inside Outside

La Biblioteca degli Alberi
  Scheda progetto:
Pierluigi Nicolin

MOdAM – MUSEO E SCUOLA DELLA MODA
  Scheda progetto:
Valentino Benati

HOTEL F
  Scheda progetto:
Studio piuarch

Porta Nuova Building
  Scheda progetto:
GRIMSHAW

E3 Fashion and Design Events Building
  Scheda progetto:
Pei Cobb Freed & Partners, Caputo partnership, Sistema Duemila

Palazzo Lombardia
  Scheda progetto:
Cino Zucchi Architetti

Edificio R2

 NEWS CONCORSI
+28.01.2022
Restauro e riconversione funzionale dell'ex centrale elettrica di Sassari
+27.01.2022
Prorogato Keep Alive the Sense of Wonder
+27.01.2022
Ro Plastic Prize 2022: nuova deadline
+26.01.2022
In chiusura “Architetture Rivelate”
+25.01.2022
Al via il concorso Re-bikeMi
tutte le news concorsi +

ADA 2021_winners
ADA 2021_winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata