Color Collection

JULIUS

Romagno Marmi

Wardrobe Collection

AQABA


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

La Dolce Vita

Peninsula House: una 'reliquia scultorea' sulla costa australiana
L'abitazione, firmata Wood Marsh Architecture, si immerge nel paesaggio rurale come un residuo di erosione nell'ambiente aspro ed esposto
Autore: giulia capozza
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
PENINSULA HOUSE: UNA 'RELIQUIA SCULTOREA' SULLA COSTA AUSTRALIANA
29/05/2024 -  Una 'reliquia scultorea' immersa nel paesaggio rurale della costa australiana: Peninsula House è l'abitazione firmata Wood Marsh Architecture che si erge come risposta architettonica al litorale di Flinders sullo Stretto di Bass. Concepita a tutto tondo per inserirsi armoniosamente nella topografia del suo sito, l'edificio svela un linguaggio plastico grezzo in contrasto con il suo uso domestico: l'architettura sembra essere un residuo di erosione formato dal suo ambiente costiero aspro ed esposto.

Un nastro di terra battuta si innalza monumentalmente per 10 metri nell'aria, avvolgendosi dietro la casa, prima di assottigliarsi gradualmente e ritornare nel paesaggio. Il prospetto ha vetrate minime e una notevole massa termica, stabilizzando il calore del sole pomeridiano. Una tacca a metà del muro forma una linea d'ombra, definendo sottilmente l'ingresso.

Varcando la soglia d'ingresso, un atrio rigoglioso e ricco di piante definisce il centro assiale dell'edificio e consente alla luce naturale di inondare l'interno. I corridoi curvi si snodano dall'atrio per creare tre zone distinte: una zona giorno per l'intrattenimento, una zona notte e una zona ricreativa. 

Lo spazio abitativo principale a doppia altezza si innalza verso le vetrate e le ampie viste sul terreno rurale e sull'oceano. L'ampio soffitto parabolico offre una qualità acustica unica allo spazio che accoglie il suono del pianoforte a coda e della collezione di strumenti musicali del proprietario. Adiacente allo spazio abitativo principale, una grande terrazza riparata permette di ospitare grandi eventi a bordo piscina con vista sulla valle e sull'acqua.

La camera da letto principale privata si trova sopra la zona giorno, a cui si accede tramite un'ampia scala avvolta nell'oscurità. Ognuna delle cinque camere da letto e degli spazi abitativi principali celebra la vista del contesto rurale e dei dintorni. Alla fine di un suggestivo corridoio, fiancheggiato su un lato da terra battuta e finestre a feritoia, si trova uno studio di registrazione appositamente costruito.

Materiali scuri e naturali, come legno carbonizzato e terra battuta, avvolgono l'edificio, selezionati per resistenza e bassa manutenzione. I listelli carbonizzati avvolgono la massa dell'edificio permettendogli di recedere nel contesto rurale come una forma enigmatica. 

Internamente continua il tema dell'oscurità con tessere di mosaico nere, listelli di legno neri, ottone annerito e pavimenti in terrazzo nero. Il progetto mette enfasi sulla natura mutevole della luce e dell'ombra lungo le superfici curve e le forme di muri e aperture. I toni monocromatici incorniciano scorci dei colori naturali presenti nell'ambiente circostante.

  Scheda progetto: Peninsula House
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto
Timothy Kaye
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
14.06.2024
Un 'cuore verde' per Ascoli Piceno
14.06.2024
I Vincitori del Premio Italiano di Architettura 2024
13.06.2024
Park Associati crea ‘un cristallo trasparente’ per la nuova sede di Luxottica
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
18/06/2024 - bologna
Opentour 2024 – Art is coming out
Evento diffuso a Bologna
19/06/2024 - napoli
AOH 2024 | Architettura Open House Napoli 2024

29/06/2024 - palazzo attems petzenstein, gorizia
Italia Sessanta. Arte, Moda e Design. Dal Boom al Pop

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Wood Marsh Architecture

Peninsula House

 NEWS CONCORSI
+14.06.2024
In scadenza il Premio Driving Energy 2024 – Fotografia Contemporanea
+13.06.2024
Progettare un rifugio sostenibile in Marocco
+13.06.2024
Reuse Italy promuove la call for photos 'Atlas of ruins'
+11.06.2024
Making Mistakes: al via il 13° concorso Posterheroes
+07.06.2024
Al via il 9° Design Awards “Accendi la tua idea”
tutte le news concorsi +

interno_SHOP_Promo_Flos
La Dolce Vita
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata