Bathroom Experience

Deodara


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Il divano modulare Thonet, un sistema in continua evoluzione
Marialaura Rossiello Irvine reinterpreta la collezione S 5000 Retreat disegnata da James Irvine nel 2006. Sedute, divisori e accessori per home office e spazi contract. La video intervista di Archiproducts
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
IL DIVANO MODULARE THONET, UN SISTEMA IN CONTINUA EVOLUZIONE
23/06/2022 - Marialaura Rossiello Irvine reinterpreta un iconico divano modulare Thonet, il sistema S 5000 Retreat disegnato da James Irvine nel 2006. Il risultato è una collezione formata da divani e sedute separate da divisori, a cui si aggiungono tavolini, cuscini e prese di corrente.

La collezione di sedute S 5000 Retreat è "un sistema in continua evoluzione, un progetto aperto che continua ad indagare ulteriori funzioni e l’integrazione con altri materiali". Marialaura Rossiello Irvine racconta come è stata concepita e ampliata la collezione nell'intervista realizzata da Archiproducts in occasione del Fuorisalone 2022.



Ispirato ai daybed con telaio in tubolare d'acciaio prodotti da Thonet sin dagli anni ’30, James Irvine ha dato vita nel 2006 ad un sistema modulare e flessibile, ideale sia per spazi domestici che in contesti “new work”. "Abbiamo rivisto le proporzioni, aggiunto pannelli divisori di diverse dimensioni, progettato il meccanismo di fissaggio e aggiunto accessori come cuscini di tante forme, tavolini e prese elettriche", spiega la designer. 

"La vera sfida è stata rinnovare un progetto a catalogo Thonet dal 2006. Studiare la funzionalità e la modularità dei singoli elementi per dare maggiore possibilità di scelta e configurazione in base alle esigenze del mercato contract e consumer. Abbiamo iniziato a lavorarci dal 2018 e proprio durante lo sviluppo, abbiamo subito un cambiamento epocale con l’arrivo della pandemia che ha trasformato la quotidianità e le abitudini di tutti noi. Il sistema di sedute/divani S5000 si è adattato naturalmente anche a questo cambiamento, trasformandosi in un sistema contemporaneo". 
 
Il nuovo divano modulare Thonet offre soluzioni “room-in-room” e la possibilità di isolarsi dall’ambiente circostante anche all’interno di grandi uffici. Il layout può essere configurato a piacere e modificato per adattarsi a nuove situazioni, a seconda delle necessità. 

Il modulo base è un divano imbottito a uno, due o tre posti, con una base in tubolare d’acciaio senza schienale e componenti laterali. Al telaio possono essere fissati, a seconda delle esigenze, braccioli e schienali oppure, come nuova opzione, divisori che riparano dalla vista e dal rumore. Ogni modulo può essere così ampliato in svariati modi. 

Il divano può essere arricchito da cuscini anche di diverse dimensioni disposti liberamente nello spazio racchiuso fra i pannelli e da tavolini montati sul telaio in tubolare d’acciaio. Innumerevoli diventano così le configurazioni di divani che possono essere modificate e ampliate in modo completamente modulare. Il modello S 5000 Retreat può trovare la sua giusta collocazione sia come classico divano nei moderni contesti abitativi, come piccolo divano con i pannelli per creare una postazione di smart working domestico o, ancora, nella variante più grande, nelle zone centrali o nelle lounge negli uffici, negli spazi co-working o nelle sale di attesa. 
 
Con S 5000 Retreat il linguaggio formale e minimalista tipico dei prodotti Thonet si ammorbidisce grazie alla ricerca materica e cromatica dello Studio Irvine.
"Oggi lo Studio Irvine è il risultato dell’incontro di due culture: l’approccio british come era James di industrial designer e la cultura delle tradizioni e della materia con la mia formazione di Architetto italiano. Due personalità che si fondono. Così come fu l’incontro con Thonet con cui abbiamo realizzato diversi e per cui James è stato anche direttore artistico per diversi anni. Un rapporto radicato che è continuato anche dopo la sua prematura scomparsa nel 2013, grazie alla condivisione degli stessi valori e l’ambizione di realizzare prodotti senza tempo", conclude Marialaura Rossiello Irvine.

Thonet su ARCHIPRODUCTS


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
02/05/2022
Design iconico per location stellate
Le sedie cantilever in tubolare d’acciaio S 64 di Thonet arredano il nuovo ristorante Pageou di Monaco

14/02/2022
Thonet arreda lo spazio outdoor
Iconici e senza tempo, le sedute e i tavolini d'appoggio danno spazio ai momenti di convivialità all'aria aperta

26/01/2022
Organica ed essenziale: Thonet riedita la seduta S 661
La seduta di Günter Eberle realizzata nei primi anni ‘50 è tra i primi esperimenti sul legno multistrato curvato. La nuova versione combina una scocca accogliente in e un sottile telaio in acciaio

05/01/2022
La lounge chair firmata Sebastian Herkner per Thonet
La collezione di sedute 118 si amplia con una nuova poltroncina che combina artigianalità e tecnologia


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
04.07.2022
Il Memoriale Brion di Carlo Scarpa è ora del FAI
04.07.2022
Presentato il masterplan del MIND - Milano Innovation District
01.07.2022
Nasce il primo campus di design in Italia
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/09/2022 - palazzo strozzi
Olafur Eliasson
Mostra
26/09/2022 - bolognafiere
Cersaie 2022
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
27/09/2022 - verona fiere
MARMOMAC 2022

� gli altri eventi
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
1
2
3
THONET

S 5003/C002
S 5002/C002

THONET

 NEWS CONCORSI
+01.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
tutte le news concorsi +

9010 novantadieci
ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata