Monochrome collections

H2O Nebulite

nanoeX_restaurant

nanoeX_office

BancoPosta Business Link


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Terrazzo

La seduta 520 di Thonet in legno curvato
Linee morbide e imbottitura soft: il progetto firmato Marco Dessí rilegge le forme della sedia 209, la più amata dagli architetti
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
13/05/2021 - La seduta 520 di Thonet firmata da Marco Dessí reinterpreta in chiave contemporanea una sedia imbottita rimanendo però ancorato all’eredità dello storico produttore di mobili di Frankenberg.
 
Il modello 520 richiama infatti la cultura e la storia delle classiche sedie Thonet in legno curvato. Nel suo progetto Dessí ha riempito le superfici libere fra gli elementi in legno curvato con una confortevole imbottitura coniugando così la leggerezza della struttura classica con il massimo del confort. Le possibili combinazioni con un’ampia gamma di materiali consentono un vasto impiego di questa collezione di sedute disponibili nelle versioni con e senza braccioli: una sedia che ben si adatta agli scenari più diversi, dalla zona pranzo privata al fine dining e perfino all’ambiente di lavoro.
 
La nuova collezione di poltrone imbottite 520 si rifà al modello del portfolio prodotti Thonet preferito da Dessí e che, da sempre, è la seduta più amata da molti architetti, la sedia in legno curvato 209: “Per la 520 ho studiato i classici di Thonet. Lo schienale, che si unisce con le gambe posteriori a formare un’unità, è il simbolo che contraddistingue il marchio Thonet. Tutto il nostro approccio si basa essenzialmente su questo dettaglio”. 
 
Nel progetto del designer proprio questo elemento in legno di faggio curvato è stato inserito come elemento statico, mentre il telaio inferiore viene abilmente spostato in posizione leggermente ribassata a creare una sorta di maniglia che facilita la presa e il sollevamento della sedia.
 

Comoda e ricca di varianti

Dessí ha disegnato due schienali per la 520, con braccioli (520 PF) e senza braccioli (520 P). La possibilità di scegliere e di combinare fra loro diverse tipologie di legno e rivestimenti imbottiti consente di personalizzare la 520 a proprio piacimento adattandola a una grande varietà di ambienti. La forma stessa di questa seduta è un invito a sedersi e mettersi comodi. “La sensazione di confort è presente già a un primo sguardo” spiega Dessí. “Lo schienale avvolge dolcemente la persona seduta accogliendola al suo interno, anche nella versione senza braccioli”. Il risultato è una poltrona in cui si può stare seduti molto comodamente per svariate ore e in diverse posizioni.
 

“La qualità sopravvive al tempo”

Il processo di curvatura del legno massello messo a punto da Michael Thonet a metà del 19° secolo, e che è alla base del linguaggio formale tipico di Thonet, ha influenzato molto il designer durante l’ideazione della seduta: “Vedere che le prime sedie Thonet sono ancora utilizzate dimostra quanto questo processo sia robusto, duraturo e sempre attuale”, spiega Dessí, per il quale l’eredità dello storico produttore di mobili prova “che la qualità sopravvive al tempo e può garantire l’esistenza di un’azienda anche a distanza di 200 anni”. 
 
La 520 va ad arricchire il portafoglio Thonet con un modello che promuove l’idea del “luogo di incontro e di scambio” tramandando così l’inconfondibile marchio distintivo di questa azienda ricca di tradizione. Il designer Dessí, che vive a Vienna, ha potuto toccare con mano questo aspetto nei numerosi caffè viennesi il cui arredamento era curato da Thonet già nel 19° secolo.

Thonet su ARCHIPRODUCTS





















Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
21/07/2021
L’iconica sedia in tubolare d’acciaio di Mart Stam gioca con i colori
Thonet presenta la versione per bambini in una nuova veste cromatica curata dallo studio Besau Marguerre

06/07/2021
Thonet presenta il nuovo tavolo 1140 disegnato da Werner Aisslinger
Funzionale, resistente e leggero: un 'community hub' pensato per spazi living e di coworking, per l’hospitality e le biblioteche

02/07/2021
225 anni di Michael Thonet
Dal primo laboratorio a Boppard alla produzione di epoca Bauhaus: le tappe che hanno segnato la storia del design moderno e contemporaneo

26/05/2021
La nuova seduta Thonet firmata da Sebastian Herkner
L'iconico modello 118 si arricchisce di una nuova versione con braccioli

23/03/2021
La High Chair secondo Thonet
Iconici e versatili. Gli sgabelli 118 H, S 32 e S 43

29/01/2021
2006/2021. Irvine rilegge Irvine
Marialaura Rossiello Irvine rielabora il daybed Thonet disegnato da James Irvine 15 anni fa

19/01/2021
Thonet rilegge il design di Mart Stam
La sedia in tubolare S 43 nelle nuove versioni sgabello da bar e sedia girevole

09/11/2020
Esplosione di colori al Bauhaus Museum di Dessau
Jay Gard reinterpreta lo sgabello in tubolare d’acciaio B 9 per i 100 anni del Bauhaus

04/09/2020
Thonet allo Stedelijk Museum di Amsterdam
L'iconica panca del 1849 per la mostra 'From Thonet to Dutch Design'

12/08/2020
Thonet lancia il nuovo sito web
Visite virtuali, showroom tematici, approfondimenti tecnici


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
22.10.2021
Rebibbia, inaugurata la 'Casa per l’affettività' di Renzo Piano
21.10.2021
A Milano il primo Radisson Collection Hotel nel palazzo liberty del Touring Club
20.10.2021
Wunderkammer: la scuola di musica di Bressanone
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
29/10/2021 - napoli
Edit Napoli 2021

29/10/2021 - fabbrica del vapore, milano
AURA, The Immersive Light Experience

30/10/2021 - museo nivola, orani (nu)
Alterazioni Video. Alterazioni Video

� gli altri eventi
1
2
3
4
THONET

520 PF | Sedia con braccioli
520 P | Sedia
209

THONET

 NEWS CONCORSI
+25.10.2021
I luoghi per lo sport
+21.10.2021
Progettare una guest house privata nel Sahara
+19.10.2021
Lavazza Smart Coffee Corner
+14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
+13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
tutte le news concorsi +

Monochrome collections
Design Center
Summer
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata