interno_SHOP_Promo_Flos

interno_SHOP_Promo_Flos


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Romagno Marmi
MOSTRA ARCHITETTURA

1st
mostra  PADIGLIONE VISCONTI, VIA TORTONA 58, dal 15/04/2024 al 21/04/2024
Il Padiglione Visconti sarà anche quest’anno “la casa” di IKEA per l’edizione 2024 della Design Week. All’interno dello spazio, visitato da più di 77 mila persone lo scorso anno, si racconterà cosa succede quando si va a vivere da soli per la prima volta, attraverso un progetto editoriale speciale e la collaborazione con studenti e artisti. Confermati alla guida della parte progettuale, l’architetta Midori Hasuike e lo spatial designer Emerzon, che da tempo collaborano con il brand svedese.
 
Di giorno, i visitatori avranno a disposizione 1.244 metri quadri di allestimento tutti da esplorare e, approfittando dello shop e dell’edicola all’interno, potranno acquistare articoli di merchandising in edizione limitata e sfogliare riviste dedicate al design. Tra i magazine da non perdere, ci sarà Catalogue!!!, fanzine redatta insieme a DAZED per l’occasione di 1st e ispirata ai cataloghi IKEA in archivio, in particolare alle immagini editoriali dei primi anni 2000, riprese e rivisitate in una chiave alternativa all’interno di queste pagine. La pubblicazione indaga la quantità di tempo in cui alcuni oggetti restano all’interno delle case dei più giovani, riflettendo sul rapporto che si crea con questi e accompagnando i lettori alla scoperta di stili di vita diversi tra loro.
 
Come sempre, il design non sarà l’unico protagonista: il padiglione IKEA sarà, anche quest’anno, un punto di riferimento per tutti gli amanti della Design Week, un luogo di ristoro, relax e divertimento. Sul Mezzanino, un intero spazio è stato allestito con i grandi classici da letto IKEA, per invitare i visitatori a riflettere sull’importanza di prendersi una pausa e fermarsi, anche solo per un momento. Durante il giorno, il bistrot servirà i deliziosi Hotdog Extravaganza, una selezione di prodotti creata appositamente per l’evento.
 
Di sera, la location si trasformerà in un tempio della musica, pronto ad accogliere amanti di differenti generi: hip hop, disco, funk, techno, e molto altro. Come ormai da tradizione, il programma musicale pensato da IKEA per la Milano Design Week riuscirà a sorprendere, grazie anche alla collaborazione con crew italiane come Burro Studio, Akeem, Ciao Discoteca Italiana, Threes Production e Slipmode, che daranno spazio agli artisti della vivace scena musicale milanese. 
 
Verranno inoltre svelati nuovi prodotti che arricchiranno presto l’assortimento. Dopo il noto tentativo fallito di introdurre mobili gonfiabili, la nuova collezione per gamer BRÄNNBOLL includerà la prima sedia gonfiabile di successo di IKEA. Questo pezzo si unirà a una serie di arredi multifunzionali, soluzioni di archiviazione intelligenti e accessori sviluppati per supportare le diverse ed evolute esigenze di gioco in casa. Saranno inoltre presenti due tra i prodotti più iconici di IKEA, rivisitati in chiave moderna e appartenenti al nuovo lancio della collezione Nytillverkad. Questi prodotti sono stati originariamente sviluppati, e ora aggiornati, dal designer giapponese Noboru Nakamura. La collezione Nytillverkad offre a IKEA l'opportunità di onorare l'eredità dei designer che collaborano con il marchio, celebrando al contempo la loro visione unica del design. Un omaggio alla visione di Noboru Nakamura e ai suoi design senza tempo che riescono a guardare al futuro.  

Nel corso della settimana, 1st vedrà anche la partecipazione di giovani talenti e collaboratori. A partire dagli studenti dell’Istituto Marangoni Milano - The School of Design, che, per la Milano Design Week, hanno collaborato con IKEA insieme ai loro professori e mentori, per rispondere con soluzioni creative alla domanda: “Come immagini la tua prima casa?”. I lavori degli studenti saranno presentati al pubblico durante la settimana del Fuorisalone, mercoledì 17 aprile. Inoltre, saranno coinvolti anche artisti provenienti dal Giappone e dall’Italia, per portare la loro personale interpretazione di 1st sul palco: il ballerino nipponico di break dance Soraki e le cantautrici italiane Chiamamifaro e Rea. Proprio quest’ultima lancerà presto il suo album d’esordio ispirato alle “prime volte” della sua vita.
 
La presenza di IKEA alla Milano Design Week non si limita al Padiglione Visconti. IKEA Italia, infatti, sostiene The Glitch Camp di IED (Istituto Europeo di Design), un campeggio urbano gratuito per giovani studenti, che permetterà ad ancora più persone di vivere l’esperienza di questa settimana speciale. L’azienda fornirà un “kit per il riposo perfetto” e tutto l’occorrente per rendere più confortevole possibile il soggiorno nel camp, unendo la conoscenza della vita in casa con prodotti accessibili e funzionali. Dopo The Glitch Camp, questi kit saranno donati e destinati a progetti nella città di Milano.        

 
Consiglia questo evento ai tuoi amici
Link
www.ikea.com/it/it/campaigns/ikea-festival/
Allegati


- Altre Mostre in corso
- Altri eventi su architettura
- Tutti i prossimi eventi


CALENDARIO EVENTI
D
L
M
M
G
V
S
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
   maggio 2024 >>
  Cerca per categoria
 

 IN PRIMO PIANO
» tutti gli eventi
 NEWS EVENTI
29.05.2024
A Bologna gallerie e spazi privati aperti al pubblico con Opentour 2024
29.05.2024
La storica ‘Light Line’ di Jenny Holzer invade, di nuovo, il Guggenheim di New York
24.05.2024
Ultimo weekend della Milano Arch Week 2024
22.05.2024
Apre oggi in Triennale Milano ‘Gae Aulenti (1927-2012)’
21.05.2024
È in arrivo Open House Milano 2024
» tutte le news eventi
Romagno Marmi
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata