Contral


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


10 anni di Mutina e Studio Bouroullec
Riedizioni e nuove collezioni ceramiche, ma anche progetti inediti. ‘Ensemble’, il racconto del percorso virtuoso di una collaborazione decennale
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Ronan Bouroullec X Mutina Ronan Bouroullec X Mutina
15/10/2021 - Mutina celebra quest'anno 10 anni di collaborazione con Ronan ed Erwan Bouroullec. Per l'occasione l'HQ di Fiorano Modenese ha ospitato l'evento Ensemble, uno speciale set up dedicato a tutti i rivestimenti in ceramica progettati dal duo francese. Nella video intervista a cura di Archiproducts Ronan Bouroullec racconta l'incontro con Massimo Orsini, founder di Mutina, e come si articola il percorso espositivo Ensemble. In mostra le riedizioni di Pico e Rombini, le nuove collezioni Punto e Bloc, e un progetto inedito che vede protagonista un materiale mai utilizzato prima: Pico Bois, dove il pattern della collezione Pico viene declinato su un pavimento in vero legno.



"Siamo sempre stati interessati alla ceramica, ma la prima volta che ci è stato proposto di disegnare dei rivestimenti è stato con Mutina", spiega il designer. "La relazione con Mutina è molto particolare, si basa sulla passione ma anche sul divertimento, sulla condivisione di idee, su un’intensa attività culinaria, qualche volta perfino su una partita di tennis. È magnifico avere un legame così forte, un’amicizia così vera e intensa. Ensemble è il frutto della collaborazione che abbiamo portato avanti per tutto questo tempo. Una ricerca costante, che si è evoluta e ha dato vita a tante collezioni differenti". 
 
Ensemble - insieme, in francese - si riferisce proprio all’organicità di forme e colori che contraddistingue i progetti realizzati da Studio Bouroullec, permeati dalle atmosfere della Bretagna, terra d’origine a cui Ronan ed Erwan sono profondamente legati. Inoltre, Ensemble incarna il continuo scambio di idee e riflessioni su cui si fonda la relazione tra Mutina e i designer, per questo è stato scelto anche come titolo del catalogo che sarà interamente dedicato al corpus di collezioni progettate in questi anni.
 
I progetti, apparentemente molto diversi fra loro, esprimono a pieno la ricerca e l’essenza del lavoro portato avanti nel corso degli anni e sono uniti da una comune cifra stilistica: tutte le collezioni possono essere mixate tra loro per creare interni immersivi, caratterizzati da una grande coerenza estetica. “La cosa sorprendente è vedere come tutte queste collezioni funzionino benissimo anche usate insieme", concludono i designer. "Le soluzioni sono infinite: lo stesso pezzo opaco o lucido, rosa o verde, restituisce sensazioni diverse. La palette colori viene combinata a trattamenti differenti della materia, che permettono varietà e allo stesso tempo grande coerenza”.
 
Pico è stata la prima collezione Mutina realizzata da Ronan ed Erwan Bouroullec, nonché uno dei più grandi successi commerciali di Mutina. È un progetto dedicato alla materia pura, la polvere e i minerali compressi, che costituiscono l’essenza delle piastrelle in ceramica.
Per questa riedizione, la gamma di Pico è stata arricchita con due nuovi elementi: Argile e Satin, entrambi declinati nelle varianti Up, con punti a rilievo, e Down, con punti scavati, naturali oppure nelle colorazioni Red e Blue.
 
Presentata nel 2015, Rombini costituisce un percorso fatto di vibrazione ceramica. È il risultato di uno studio specifico durato più di due anni, che ha permesso di esplorare il mondo del colore e dei rivestimenti in modo inedito: nel modulo ottenuto la fuga perde importanza, in favore della superficie nella sua totalità. Al range di Rombini si aggiunge un nuovo formato Extra Small, declinato nelle cinque colorazioni già esistenti, e una nuova finitura lucida nei colori Blanc, Gris, Rose, Vert e Brun. Esce invece di produzione il modulo Carré.
 
Punto è un nuovo elemento decorativo che si è sviluppato a partire dalle ricerche portate avanti con Pico e Rombini. Si tratta di un nuovo elemento tridimensionale dal design marcato, pensato specificamente per essere utilizzato a rivestimento, che trova la sua massima espressione quando viene applicato su superfici di grandi dimensioni. Ognuna delle varianti Up e Down esiste nel formato singolo di 4x31.5 cm, fornito su reti di cinque pezzi ciascuna. La palette comprende cinque colorazioni con finitura opaca (White, Grey, Red, Green e Blue) e cinque con finitura lucida (Blanc, Gris, Rose, Vert e Brun).
 
Bloc è il nuovo mattone in terracotta pensato per la costruzione di elementi architettonici e decorativi. È il risultato di un’attenta ricerca sulla vibrazione ceramica portata avanti nel corso di questi anni. I quattro colori della palette – Pearl, Blue, Red e Grey – sono declinati nelle finiture Matt e Glossy. I buchi possono essere lasciati vuoti per creare viranti giochi di luce o riempiti con Tube, un accessorio in legno disponibile in rosso e blu.
 
Con Pico Bois, Mutina produce per la prima volta un pavimento in legno. La collezione si ispira alle abitazioni della Bretagna, dove è più comune l’utilizzo del parquet a quello della ceramica, dal momento che i toni e le texture del materiale donano un’immediata sensazione di calore agli ambienti. I pannelli di Pico Bois riprendono il motivo grafico della collezione originale, con puntini declinati nel colori blu e rosso che esaltano le venature.
 
Quando abbiamo cominciato con Mutina, non sapevamo bene dove saremmo arrivati", racconta Massimo Orsini. "L’incontro con Ronan ed Erwan è stato bello anche per crescere e capire esattamente cosa volevamo essere in futuro. Un giorno Ronan mi ha detto che Mutina è un progetto artistico e intellettuale. Effettivamente le collezioni disegnate da Studio Bouroullec esprimono perfettamente la nostra essenza.”

MUTINA su ARCHIPRODUCTS
 


1. Mutina, Ensemble


2. Mutina, Ensemble


3. Mutina, Ensemble


4. Mutina, Pico Collection


5. Mutina, Rombini Collection


6. Mutina, Punto Collection


7. Mutina, Bloc Collection


8. Mutina, Pico Bois Collection


9. Mutina, Ensemble


10. Mutina, Ensemble


11. Mutina, Ensemble

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
01/12/2022
Phenomenon by Mutina: texture ispirate alla natura
Il designer giapponese Tokujin Yoshioka amplia la collezione di rivestimenti in ceramica con nuove colorazioni, finiture glossy e una nuova Mutina Edition

23/11/2022
Dal gesto intuitivo di Patricia Urquiola prende forma un nuovo oggetto Mutina Edition
Un lupo che ulula alla luna: El Lobo nasce da un unico tratto continuo, volutamente essenziale, realizzato con quattro bande in ceramica smaltata

30/09/2022
Vincent Van Duysen entra nel team Mutina
Superfici ceramiche per la grande architettura, un elemento tridimensionale in terracotta per creare pareti divisorie ed un oggetto decorativo di design

18/02/2022
A Brescia l'installazione site specific firmata Mutina e Nathalie Du Pasquier
I moduli in ceramica colorata della collezione Mattonelle Margherita danno vita al progetto Mind the gap: una composizione di forme e colori trasforma l’ingresso della stazione Vittoria

04/02/2022
Konstantin Grcic e Mutina reinterpretano il mattone in terracotta
Un unico elemento 3D esagonale, ispirato agli alveari, con cui costruire pareti, strutture architettoniche e arredi

14/06/2021
Konstantin Grcic firma la nuova collezione di rivestimenti Mutina
DIN reinterpreta il mosaico tradizionale attraverso un programma di 2 elementi, 4 formati e 6 pezzi speciali, declinati in 8 colori e 2 finiture

04/03/2021
Nasce Casa Mutina Modena
Il nuovo spazio espositivo progettato da OEO Studio come moodboard di rivestimenti in ceramica

11/02/2021
'A Brief Moment'. Mattonelle Margherita by Mutina
Un video e un progetto fotografico raccontano le possibilità creative della collezione

01/10/2020
Ceramica e colore. Mattonelle Margherita by Mutina
Il nuovo rivestimento Mattonelle Margherita intreccia diversi linguaggi estetici e formali

09/07/2020
Nasce il primo spazio Mutina a Milano
Progettato da Patricia Urquiola, Casa Mutina è un 'percorso tattile' in cui scoprire la ceramica

29/04/2020
Mutina reinterpreta il mattone
Incastri, ritmo e colore. Il nuovo rivestimento firmato Nathalie Du Pasquier



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
22.03.2023
Rota, tra simbolismi e rimandi ancestrali
22.03.2023
22.03.2023
le altre news

1. Mutina, Ensemble
2. Mutina, Ensemble
3. Mutina, Ensemble
4. Mutina, Pico Collection
5. Mutina, Rombini Collection
6. Mutina, Punto Collection
7. Mutina, Bloc Collection
8. Mutina, Pico Bois Collection
9. Mutina, Ensemble
10. Mutina, Ensemble
11. Mutina, Ensemble
12. Mutina, Ensemble Collection
13. Mutina, Punto + Pico Bois Collections
14. Mutina, Bloc Collection
15. Mutina, Bloc + Punto Collections
16. Mutina, Rombini + Bloc Collections
17. Mutina, Bloc Collection
18. Mutina, Bloc Collection
19. Mutina, Pico Collection
20. Mutina, Pico + Punto Collections
21. Mutina, Pico Collection
22. Mutina, Pico Bois Collection
23. Mutina, Pico Bois Collection
24. Mutina, Pico Bois Collection
25. Mutina, Punto + Pico Collections
26. Mutina, Punto Collection
27. Mutina, Punto Collection
28. Mutina, Punto + Pico Collections
29. Mutina, Rombini + Pico Collections
30. Mutina, Rombini + Pico Collections
31. Mutina, Rombini + Pico Collections
32. Mutina, Punto + Pico Collections
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
MUTINA

ROMBINI LOSANGE GREEN
ROMBINI TRIANGLE WHITE
PICO RED DOTS BLANC
PICO BLUE DOTS BLANC
PICO UP RED

MUTINA

 NEWS CONCORSI
+22.03.2023
In chiusura la call internazionale SMACH 2023
+22.03.2023
Ethical Architecture Award premia i progetti immaginati a fini umanitari
+21.03.2023
Le novità del premio BigMat 2023
+17.03.2023
La nona edizione del Premio Carlo Pucci
+16.03.2023
In chiusura il Premio Architettura Emilia-Romagna
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata