SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Al Supersalone l'installazione curata da Ron Gilad per Molteni&C
Un interno di un aereo realtà e fantasia: il progetto celebra la poltrona Round D.154.5 di Gio Ponti e la creatività degli anni ‘60
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
07/09/2021 - Molteni&C partecipa al Supersalone, l’evento speciale 2021 del Salone del Mobile. Milano, con un’installazione curata da Ron Gilad dedicata alla poltrona Round D.154.5 di Gio Ponti.
Innovazione, creatività, scambio culturale, esperienze digitali. L’evento del supersalone si fa promotore dell’immaginario progettuale come luogo di incontro e di nuove opportunità per riflettere sul mondo del design e per conoscere i suoi protagonisti.
 
La poltrona Round D.154.5, progettata da Gio Ponti nel 1954 e rieditata da Molteni&C in collaborazione con i Gio Ponti Archives, è assoluta protagonista dell’installazione ‘Flight D.154.5’. Il nome della poltroncina deriva dalla forma arrotondata della seduta e degli schienali, ha linee modernissime addirittura “spaziali”. Un prodotto totalmente nuovo, pensato per l’industria, che parla di assemblaggio e facilità di produzione. Un prodotto all’avanguardia per l’epoca in cui è stata progettata, utilizzato per arredare gli Uffici Alitalia a Manhattan (1958) e il Terminal passeggeri Alitalia (1960) a Milano. Un prodotto che invita a volare, a viaggiare.
 
L’installazione curata da Ron Gilad si traduce così in un interno di un aereo, con oblò animati che si affacciano su un cielo dove la realtà incontra la fantasia. Le poltroncine Round, in pelle e tessuto, si dispongono in fila accanto agli oblò per ospitare i passeggeri nel loro viaggio. Nell’installazione sono presenti anche le maniglie originali “Cono” Olivari. La maniglia Cono fu realizzata per la Villa Planchart a Caracas ed il suo profilo riproduceva plasticamente il diagramma delle forze esercitate sulla maniglia e riduceva al minimo l’utilizzo del materiale.
 
Flight D.154.5 è, quindi, una creazione “spaziale” che risponde perfettamente al concept e alle proporzioni inedite dello stand al Supersalone, con l’obiettivo di celebrare Gio Ponti e l’estro degli anni ‘60.
 
L’installazione promuove un messaggio di augurio che porta a riconnettersi e a rincontrarsi per tornare a vivere insieme nuove esperienze. Nel segno della ripartenza.
 
L’interconnessione tra digitale e presenza fisica è prioritaria per garantire ai visitatori un’esperienza coinvolgente. L’installazione è dotata di QR Code che valorizzano contenuti digitali, immagini e video, e permettono all’utente di ricevere maggiori informazioni per l’acquisto dei prodotti presenti in stand.
 
Il viaggio di Molteni&C non termina qui, ma continua presso il Flagship Store di Milano in Corso Europa 2, dove viene presentata la Collezione 2021, e vola oltreoceano - e per tutti coloro che non potranno partecipare in presenza – grazie a talk e webinar dedicati.
Anche il Corporate Compound a Giussano si rinnova e ospita la nuova Collezione. Uno spazio di rappresentazione, dove raccontare l’identità del brand. Si compone del Molteni Museum, dell’Archivio Storico, dell’installazione QallaM, dello showroom e della fabbrica.

Molteni & C. su ARCHIPRODUCTS





















Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
11/11/2022
‘Vivere alla Ponti’. Il percorso di riscoperta del maestro del design italiano a cura di Molteni&C
Un progetto nato 10 anni fa, in collaborazione con la famiglia e l’archivio Ponti, per far rivivere i pezzi chiave della casa-manifesto milanese di via Dezza ed altri progetti iconici del grande maestro del 900

13/01/2022
Arredi custom Molteni&C per il nuovo hotel firmato Patricia Urquiola
Ca’ di Dio: un antico rifugio diventa un'accogliente dimora affacciata sulla laguna. Il progetto di restyling è un inno a Venezia e al suo passato

12/11/2021
Molteni&C celebra i 130 anni di Gio Ponti
A partire dal 18 novembre, per quattro giorni, sul sito del brand sarà disponibile il documentario 'Amare Gio Ponti' a cura di Francesca Molteni

09/11/2021
Molteni&C arreda Amabilia
Omaggio alla moda, al design e alla cultura milanese. Arredi su misura e pezzi iconici per il nuovo indirizzo hospitality

25/10/2021
Il Gruppo Molteni arreda il progetto Les Niveaux di Courmayeur
Un complesso di 7 chalet incastonati nelle montagne e rivolti verso le cime innevate del Monte Bianco

13/05/2021
La sostenibilità secondo Molteni&C.
I progetti 2021 in chiave green. Tra le novità, il nuovo rivestimento ecologico per il sistema di divani Paul

09/05/2021
Molteni&C|Dada rende omaggio a Ignazio Gardella e Carlo Scarpa
Forme, dettagli, palette materiche e cromatiche: il progetto narrativo Mood 2021 si ispira all'insegnamento dei due grandi Maestri

22/04/2021
Molteni&C riedita la poltrona Round disegnata da Gio Ponti nel 1954
Seduta e schienale 'a saponetta' danno vita ad un prodotto inedito per l'epoca. Un nuovo capitolo della Heritage Collection



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
01.06.2023
La cucina Fantin, tra colore, metallo e vetro
01.06.2023
Colorate, eclettiche ed evocative: le nuove maniglie DND firmate Elena Salmistraro
01.06.2023
Elephas Maximus di Stefano Bombardieri. Un tappeto, un’opera d'arte
le altre news

1
2
3
4
MOLTENI-&-C.

ROUND D.154.5

MOLTENI-&-C.

 NEWS CONCORSI
+01.06.2023
Strategia Fotografia 2023, tempo fino al 26 giugno per partecipare al contest
+01.06.2023
Premi IN/ARCHITETTURA 2023: ultimo weekend per candidarsi
+29.05.2023
#Scaladigrigi. Cattura la bellezza del cemento intorno a te
+29.05.2023
TerraViva Competitions lancia il concorso Hybrid Coworking
+24.05.2023
Emilgroup lancia i Project Awards 2023
tutte le news concorsi +

Design Center 2023
Design Center 2023
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata