Soluzioni bagno

GIACOMO

Summer Magnolia

D-Neo


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Monochrome collections

Giganti pedine e piccole torri in mattoni smaltati
La storica sede Mutina ospita BRIC, mostra site-specific dell'artista Nathalie Du Pasquier
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
10/12/2019 - Sette scultoree strutture di forme e dimensioni diverse, a metà tra a giganti pedine e piccole torri, danno vita ad un paesaggio inaspettato. Il 23 settembre scorso Mutina for Art ha inaugurato BRIC, la grande installazione site-specific realizzata da Nathalie Du Pasquier all’interno della storica architettura di Fiorano Modenese firmata Angelo Mangiarotti che ospita lo spazio MUT. Punto di partenza è il mattone, modulo architettonico fondamentale fin dalle origini della storia dell’uomo, e da tempo soggetto ricorrente dell’artista, anche nei suoi dipinti.
 
Tra i fondatori del Gruppo Memphis, l’artista e designer francese elabora il mattone nella sua essenza fisica e concettuale, come elemento legato alla terra e alla tradizione ceramica. La mostra BRIC nasce dell’idea di mattone in quanto elemento compositivo archetipico: minimale, economico, ripetuto, ritmico, adattabile per concepire forme più diverse, il mattone è simbolo di connessione ed è nella sua individualità anche un’architettura perfetta.   
 
'La mia prima consapevolezza del mattone è avvenuta all’inizio del mio lavoro di designer nel ’81, durante un viaggio tra Manchester e Leeds con George che proviene da quelle zone. Guardavamo l’architettura vittoriana. Ero colpita dalla varietà di usi, forme e colori di questi piccoli mattoni che disegnavano lo stile della rivoluzione industriale', ricorda Nathalie. Affascinata da sempre dal mattone, l’artista ne ha individuato diverse tipologie per poi capovolgerli, smaltarli con brillanti cromie e stratificarli in grandi sculture formali posizionate all’interno dello spazio espositivo. 
 
Rivelando la loro costruzione interna, Du Pasquier attiva delicate prospettive e architettonici contrasti tra pieni e vuoti, a loro volta evidenziati dei colori accesi degli smalti. Rovesciati, i mattoni perdono la loro valenza strutturale e divengono moduli decorativi di un pattern che richiama il meccanismo visivo delle piastrelle ceramiche prodotte da Mutina. 
 
Nathalie Du Pasquier incrocia arte e design in un unico linguaggio fluido, aprendoci a un paesaggio istintivo e al tempo stesso metafisico. Il suo lavoro, che si muove tra pittura, scultura e installazione, indaga la relazione del soggetto con lo spazio attraverso un’esplorazione delle tecniche compositive. BRIC ci riporta indietro alla sua cellula fondante, il mattone, e alla poesia che deriva dal suo uso ossessivo e ritmato, tra intrecci di luce, ombre e linee strutturali. 

Le torri sono oggetti e sensazioni: rappresentano un dettaglio ingrandito come a trovarci in un astratto paesaggio lillipuziano. 'I mattoni forati hanno questa strana caratteristica di sembrare dei palazzi quando ne guardi uno. Si può costruire un quartiere moderno in miniatura mettendo insieme alcuni di questi mattoni. Alla fine sono alveari e noi siamo solo fastidiosi insetti'. Attraverso questa installazione l’artista ci rende fisicamente protagonisti della composizione in un percorso fluido che abbatte ogni gerarchia tra le arti.
 
Naturale evoluzione di BRIC è la collezione Brac, un nuovo rivestimento sviluppato per Mutina che riprende la modularità del mattone e le sue possibilità compositive. Ogni elemento può essere disposto verticalmente o orizzontalmente generando inaspettati giochi di luce e ombra all’interno di ogni ambiente. La collezione BRAC ha 5 varianti di colore: argilla con superficie naturale matt, bianco, salvia, marrone e nero dalla finitura smaltata lucida.

Mutina for Art, ambizioso e variegato progetto a cura di Sarah Cosulich, include MUT, spazio espositivo dedicato presso la sede Mutina, This Is Not a Prize, importante premio assegnato annualmente e Dialogue, programma di collaborazioni con artisti, gallerie, partner appartenenti a svariate aree di interesse e istituzioni artistiche internazionali. Con Mutina for Art il brand concretizza il suo impegno nei confronti dell’arte contemporanea, per renderla fonte di influenza, esperienza, e soprattutto territorio di scambio. 

MUTINA su ARCHIPRODUCTS
 


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


Brac


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani


BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
04/03/2021
Nasce Casa Mutina Modena
Il nuovo spazio espositivo progettato da OEO Studio come moodboard di rivestimenti in ceramica

11/02/2021
'A Brief Moment'. Mattonelle Margherita by Mutina
Un video e un progetto fotografico raccontano le possibilità creative della collezione

01/10/2020
Ceramica e colore. Mattonelle Margherita by Mutina
Il nuovo rivestimento Mattonelle Margherita intreccia diversi linguaggi estetici e formali

09/07/2020
Nasce il primo spazio Mutina a Milano
Progettato da Patricia Urquiola, Casa Mutina è un 'percorso tattile' in cui scoprire la ceramica

29/04/2020
Mutina reinterpreta il mattone
Incastri, ritmo e colore. Il nuovo rivestimento firmato Nathalie Du Pasquier

13/12/2019
This Is Not a Prize 2019
L'artista Shimabuku vincitore della quarta edizione del premio promosso da Mutina

27/09/2019
Segni e incisioni black&white. Mutina sceglie l’arte
Il nuovo rivestimento Chymia rende omaggio alla manualità dell'artista

02/11/2018
This Is Not a Prize 2018
L'artista californiana Liz Larner vincitrice della terza edizione del premio promosso da Mutina

03/10/2018
Ceramica come progetto d'autore
INEDITO: Mutina svela i nuovi progetti firmati Barber&Osgerby e OEO Studio

10/07/2018
Passaggio della Vittoria di Paul Thorel
Al Museo Madre di Napoli l'opera site-specific realizzata con il progetto Mutina for Art

27/06/2018
Mutina Accents. Materiali, arredi e colore per l'architettura
Un nuovo universo complementare ruota attorno ai rivestimenti ceramici Mutina

03/05/2018
Non solo ceramica. Mutina introduce nuovi materiali, oggetti d’arredo e colore
34 proposte di stile disegnate da OEO Studio e il nuovo progetto sul colore firmato Hella Jongerius

02/03/2018
Hella Jongerius e OEO Studio per Mutina
Al Salone del Mobile tre nuove collezioni tra minimalismo e colore


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
13.05.2021
Doppio lavabo: le proposte Arbi per un bagno funzionale
12.05.2021
Arredare la camera da letto
12.05.2021
� le altre news

BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
Brac
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
BRIC_photo by Delfino Sisto Legnani
1
2
3
4
MUTINA

1
2
3
4
5
6
 »
THE CYLINDER GLASS
CHYMIA BLOOM BLACK
CHYMIA TASSELLO BLACK
CHYMIA DROPS BLACK
CHYMIA IMPRONTA BLACK
CHYMIA OPHELIA BLACK
CHYMIA JUTA BLACK
CHYMIA COSMO BLACK
CHYMIA RIGO BLACK
CHYMIA FROST BLACK
1
2
3
4
5
6
 »

MUTINA

 NEWS CONCORSI
+10.05.2021
Il Mediterraneo, ovunque
+07.05.2021
Premio Europeo di Architettura Sacra 2021
+06.05.2021
Countdown per 'Images Gibellina'
+05.05.2021
Ristrutturazione urbanistica polo scolastico a Falconara Marittima
+05.05.2021
All Around Work
tutte le news concorsi +

ADA 2021_Apply now
ADA 2021_Apply now
NEA
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata