Revigres

Fr-one

Formani

Lafuma

Pupil


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Roche Bobois

A Milano l’insalateria si fa Santa
Una Madonnina contemporanea diventa protagonista dello spazio. Archi, edicole sacre e polittici rivisitati le fanno da scenografia
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Ph. © Simone Furiosi Ph. © Simone Furiosi
02/07/2019 - In Corso Magenta a Milano nasce The Pure, un insalateria frutto della stretta collaborazione tra Nomade Architettura − a cui è stato affidato il progetto degli interni − e Asterisco Creative Agency, agenzia creativa di Torino − che ha curato le grafiche, e la strategia di comunicazione.

“Il concept nasce dall'idea che l'insalata sia un pasto angelico, puro, quasi un rimedio, che permette di non rinunciare al gusto, liberandosi dai sensi di colpa” afferma Selina Bertola, founder di Nomade. ”Veicolo di questo messaggio una santina cosmopolita che diventa protagonista dello spazio; una figura che si ispira all’iconografia sacra classica, ma allo stesso tempo si arricchisce di colori, dettagli floreali e pose tipiche dello stile secessionista viennese, riletti in chiave contemporanea. Forte è il rimando alla madonnina, uno dei simboli più identificativi della città di Milano”.

Il progetto architettonico è stato quindi pensato come una vera e propria scenografia dove inserire la santina contemporanea, tatuata e in jeans, che emerge sulla parete di fondo del locale dal foliage tropicale.

L’elemento dell'arco come elemento simbolico prende fortemente spunto dalle edicole sacre che fanno da habitat alle madonnine e dai polittici, in cui è proprio l'arco a conferire una struttura architettonica alla narrazione. L'arco caratterizza così la struttura in ferro verniciato bianco del sistema di sedute, andando ad incorniciare i singoli tavoli, integrati nella struttura e insieme ad essi anche i clienti.

Anche l’illuminazione rimane fedele al concetto di partenza. Un’illuminazione “pura” fatta di sola luce. Due neon, il primo, in alto sopra il bancone, riporta il motto "It's all a dream", il secondo, come una pennellata di luce, evidenzia l'aureola della santina rendendola tridimensionale.

  Scheda progetto: THE PURE
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
16.07.2019
Maison Ache: un equilibrato mix tra tradizione e contemporaneità
15.07.2019
Four Oaks. La scomposizione muraria come elemento generativo
12.07.2019
Una stanza tutta per sè
� le altre news

  Scheda progetto:
Nomade Architettura Interior design

THE PURE

 NEWS CONCORSI
+16.07.2019
Call For Projects/Young
+15.07.2019
In chiusura Luce Arte Colore 2019
+12.07.2019
INSIGNA open call
+11.07.2019
In chiusura "La fabbrica trasparente"
+10.07.2019
IAHsummer 2019
tutte le news concorsi +

ADA 2019
Design Talks 2019
Roche Bobois
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati