SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Cagliari: OMA presenta master plan per Sant’Elia
Intervento di riqualificazione urbanistica, sociale ed ambientale
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
10/04/2008 - Office for Metropolitan Architecture (OMA) ha presentato il Concept Master Plan per Sant’Elia, il quartiere affacciato sul piccolo porto di pescatori a sud di Cagliari, in Sardegna. Il progetto vede impegnati i soci di OMA Floris Alkemade e Rem Koolhaas.

Il Master Plan, per cui è previsto un investimento iniziale di 30 milioni di euro, affronta le complesse problematiche sociali ed ambientali che caratterizzano una zona della città da tempo trascurata.

Il progetto è stato illustrato da Floris Alkemade, uno dei sei soci di OMA, al presidente della Regione Sardegna Renato Soru, al sindaco di Cagliari Emilio Floris e a Francesco Licheri, presidente dell'azienda regionale per l’edilizia abitativa AREA proprietaria degli alloggi di edilizia sociale presenti nel quartiere. L’evento segue la firma del recente accordo fra il Comune di Cagliari e la Regione Sardegna per la riqualificazione del quartiere di Sant’Elia, che si sviluppa su un’area di 73 ettari di particolare pregio ambientale sul fronte mare della città.

Il Master Plan è incentrato sulla ristrutturazione di un complesso di edilizia sociale modernista risalente agli anni ’70 - ormai degradato - ubicato in prossimità del porto di Sant’Elia e sulla rigenerazione, tramite l’introduzione di nuove funzioni, delle zone pubbliche.
La proposta prevede interventi architettonici minimi al fine di preservare la qualità particolare degli edifici esistenti e migliorare il loro potenziale. I nuovi alloggi, improntati alla funzionalità, manterranno il loro carattere di edilizia sociale, mentre gli spazi collettivi verranno ridefiniti in parte come esercizi commerciali e in parte come aree pubbliche riqualificate. In questo modo, oltre a creare un contesto in cui si possa sviluppare un rinnovato spirito di appartenenza e coesione sociale, verrà migliorata la sicurezza dei residenti. Il progetto sarà realizzato secondo un approccio partecipativo che prevede colloqui e riunioni con gli abitanti.

Il progetto prevede inoltre la riconnessione del quartiere con il suo porto, attualmente inutilizzato, stimolando la rinascita del suo lungomare, che sarà a tal fine dotato di diverse infrastrutture: scuole, negozi, strutture temporanee a varia destinazione d’uso. Il lungomare potrebbe inoltre accogliere una nuova localizzazione per lo stadio Sant‘Elia, più consona rispetto al contesto circostante. Nuove bretelle stradali e una linea tramviaria miglioreranno i collegamenti della zona con il centro città.

La forte componente ecologica del piano porta a prevedere la riduzione del traffico privato nel quartiere e la riapertura di un canale per favorire la biodiversità marina. Un'altra proposta consiste nella promozione del turismo ecologico sui colli adiacenti di Sant’Ignazio e Sant’Elia, che faranno parte dell’area naturalistica di Cala Mosca.

“L’ambizione del Master Plan non è solo quella di riqualificare una zona sottovalutata e la sua comunità - afferma il responsabile del progetto Floris Alkemade - ma, in una visione più allargata prevede la valorizzazione, a beneficio di tutta la regione, del potenziale del suo lungomare spettacolare, migliorando al contempo le condizioni sociali ed ambientali degli attuali residenti, nonché il contesto naturale circostante”.

  Scheda progetto: Concept Master Plan per Sant’Elia
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
17/06/2008
Sardegna: Jacques Herzog recupera le miniere del Sulcis
L’archistar svizzera illustra il progetto al Festarch 2008

21/01/2008
Cagliari, al via il Master Plan del quartiere Sant’Elia
Le Amministrazioni hanno incontrato gli architetti olandesi di Oma


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
07.12.2022
AGO Modena Fabbriche Culturali: all'ombra di un origami cinetico
06.12.2022
weber + winterle architetti vince il XVIII Premio Architettura Città di Oderzo
05.12.2022
Il nuovo centro logistico di Coulisse in Olanda sarà firmato Piuarch
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
15/12/2022 - triennale milano
Neutralità climatica e città
Incontro sulla Dichiarazione di San Marino con Stefano Boeri e Norman Foster
16/12/2022 - galleria del cardinale colonna (piazza della pilotta 17a), roma
Festa dell’Architett* 2022
Festa dell’Architetto 2022
20/05/2023 - venezia
La Biennale di Venezia - 18. Mostra Internazionale di Architettura

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Office for Metropolitan Architecture (OMA)

Concept Master Plan per Sant’Elia

 NEWS CONCORSI
+07.12.2022
Al via il concorso di idee ‘STEP2Design’
+06.12.2022
1° Sardegna Design Award: prorogata la scadenza
+05.12.2022
Ri-disegnare il centro di Legnano
+01.12.2022
Tre nuovi concorsi di architettura per Amatrice
+30.11.2022
Al via il contest Wildlife Pavilions
tutte le news concorsi +

New Products 2022 
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata