interno_SHOP_Promo_Flos

interno_SHOP_Promo_Flos


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Romagno Marmi

I vincitori del Premio EUMies 2024
Vince il Padiglione del campus dell'Università tecnica di Braunschweig. Premio Architettura emergente alla Biblioteca Gabriel García Márquez di Barcellona
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
I VINCITORI DEL PREMIO EUMIES 2024
30/04/2024 - La Commissione europea per la Cultura, la Creatività e la Giuria del Premio dell'Unione Europea per l'Architettura Contemporanea / Mies van der Rohe Awards hanno annunciato i vincitori dell’edizione 2024.
 
Il Premio di architettura 2024 è stato assegnato al Padiglione del campus dell'Università tecnica di Braunschweig, in Germania, realizzato dagli architetti berlinesi Gustav Düsing e Max Hacke. Il committente è la Technische Universität Braunschweig.
 
L'edificio viene premiato per la sua capacità di sfidare le limitazioni e i preconcetti sulla sostenibilità, creando un ambiente accogliente e giocoso per lo studio, la collaborazione e l'aggregazione della comunità attraverso una struttura curata nei dettagli. L'architetto ha perseguito un'idea architettonica chiara, l'ha rivisitata e spinta ai suoi limiti. Più che un edificio, potrebbe essere inteso come un sistema versatile che fonde i progressi tecnologici con un principio flessibile e riutilizzabile.
 
Il vincitore dell'Emerging Architecture Award 2024 è la Biblioteca Gabriel García Márquez di Barcellona, opera di SUMA Arquitectura. Il committente è il Comune di Barcellona (BIMSA).
 
La biblioteca agisce alla scala della città, contribuendo alla trasformazione del quartiere e aprendosi come nuovo spazio pubblico esterno e interno. Questa struttura in legno si sviluppa come una ricca sequenza di spazi monumentali e domestici che accolgono i vicini e i cittadini, offrendo loro un'atmosfera confortevole e un impegno comunitario. Con un'attenzione meticolosa per i dettagli, gli autori hanno approfondito l'apprendimento, il lavoro di squadra, esaminato e spinto il programma della biblioteca al suo massimo potenziale. Gli autori, Elena Orte e Guillermo Sevillano, hanno fondato il loro studio SUMA Arquitectura a Madrid nel 2005 e hanno vinto il concorso per la costruzione della biblioteca nel 2015.
 
Dopo la selezione di cinque opere finaliste per il Premio di architettura, la giuria si è impegnata in una lunga riflessione per determinare il vincitore.
Dopo un intenso scambio di opinioni e di posizioni diverse, ha ritenuto che Hage, il Colegio Reggio e la Technische Universität Braunschweig promuovano cambiamenti di mentalità nell'attuale contesto sociale, ecologico e politico, mentre la Galleria d'arte contemporanea Plato e la Rinascita del Convento Saint-François toccano aspetti significativi riguardanti il patrimonio, il paesaggio e lo spazio pubblico.
 
L'Hage di Brendeland & Kristoffersen architects in collaborazione con Price & Myers, giardino mistico alla periferia di Lund, si propone di preservare una piccola area naturale, attualmente agricola, attorno alla quale sorgerà molto presto un quartiere residenziale. Tre muri di mattoni e un tetto costruiti con metodi tradizionali, come il recupero del sistema di rivetti per il fissaggio dell'acciaio, creano un luogo di riflessione sul rapporto dell'architettura con il tempo, sui principi dello sviluppo urbano e sulla progettazione di spazi di aggregazione per la comunità.
 
La Reggio School di Andrés Jaque / Office for Political Innovation, una scuola verticale situata alla periferia di Madrid, cerca il suo posto di fronte alla privatizzazione dell'istruzione e si interroga su architettura, pedagogia e istruzione. La scuola è il risultato di un immaginario idiosincratico, di una ricchezza spaziale e di uno scopo ecologico riparatore, il tutto costruito attorno a un sistema pedagogico molto particolare.
 
La Plato Contemporary Art Gallery a Ostrava di KWK Promes e il Convento di San Francesco a Santa Lucia de Tallano di Amelia Tavella, così come la piazza e l'ufficio turistico di Piódão de Branco del Rio (finalista emergente), preservano un indispensabile patrimonio culturale europeo - industriale, paesaggistico e urbano - dandogli una nuova vita che attrae sia le comunità locali che quelle dei territori vicini.
 
Le opere selezionate e quelle vincitrici formano un insieme inscindibile per comprendere meglio i modi in cui l'architettura contemporanea affronta la sostenibilità, l'equità sociale, i progressi tecnologici, la salute e il benessere, la conservazione culturale, la resilienza e l'adattamento, la redditività economica e la globalizzazione nell'ambito di una pratica etica, sia ideologica che pragmatica.
 
L'EUmies Awards Day, compresa la cerimonia di premiazione, si terrà il 14 maggio 2024 presso il Padiglione Mies van der Rohe e il Palau Victòria Eugènia di Barcellona, dando il via alle Settimane dell'Architettura della città.

  Scheda progetto: TU Study Pavilion
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Lemmart
Vedi Scheda Progetto
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Iwan Baan
Vedi Scheda Progetto
Lemmart
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Gabriel García Márquez Library
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
Jesús Granada
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Hage
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
Thomas Skinnemoen
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Reggio School
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
José Hevia
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Rehabilitation and extension of the convent Saint-François
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
Thibaut Dini
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Square and Tourist Office
Frederico Martinho
Vedi Scheda Progetto
Frederico Martinho
Vedi Scheda Progetto
Frederico Martinho
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
do mal o menos
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
29.05.2024
Peninsula House: una 'reliquia scultorea' sulla costa australiana
28.05.2024
La Chiesa fortificata di Curciu: inserirsi nel contesto, distinguersi per contrasto
28.05.2024
Al Gallaratese di Milano la prima opera italiana dello street artist Obey
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
06/06/2024 - fiera di bergamo
interzum forum italy

23/09/2024 - bologna fiera
Cersaie 2024

24/09/2024 - veronafiere
Marmomac 2024

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Gustav Düsing

TU Study Pavilion
  Scheda progetto:
SUMA arquitectura

Gabriel García Márquez Library
  Scheda progetto:
Brendeland & Kristoffersen

Hage
  Scheda progetto:
Andrés Jaque - Office for Political Innovation

Reggio School
  Scheda progetto:
Amelia Tavella Architects

Rehabilitation and extension of the convent Saint-François
  Scheda progetto:
Branco-del Rio Arquitectos

Square and Tourist Office

 NEWS CONCORSI
+29.05.2024
Young Photographers from Italian Academies #4: 'Prendersi una pausa'
+28.05.2024
Al via l’open call di fotografia Sempre Moderno
+27.05.2024
Al via la seconda edizione di #SCALADIGRIGI
+22.05.2024
Nuova scadenza del CREATable Resources Contest – NEXT40 edition
+14.05.2024
Napoli realizza il Nodo Intermodale Complesso di Garibaldi-Porta Est
tutte le news concorsi +

interno_SHOP_Promo_Flos
Romagno Marmi
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata