SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


I sistemi in alluminio Schüco per la riqualificazione di Frame Building
Comfort, isolamento e sicurezza per l'edificio per uffici di via Bisceglie a Milano, una nuova pelle che unisce estetica e funzionalità
Autore: ilaria galliani
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta` Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
16/06/2022 - I sistemi in alluminio Schüco sono stati scelti per la riqualificazione architettonica ed energetica di Frame Building, un edificio a uso uffici in via Bisceglie 95 a Milano. Gli attori dell’intervento, voluto da SIC Sviluppo Immobiliare Corio, sono l’architetto Stefano Belingardi Clusoni - fondatore di BE.ST Belingardi Stefano, Design Architect del progetto e direttore artistico - e il team di L22 Civil Engineering, brand del Gruppo Lombardini22, che ha pianificato, gestito e reso esecutivo il progetto di ristrutturazione. Il network di aziende Theatro ha partecipato al progetto con il cluster edilizio, che include le competenze dei partner Schüco Italia, Thema, AGC e ASSA ABLOY Entrance Systems.
 
Frame Building, il progetto di riqualificazione
Composto da due volumi principali sovrapposti, con un’altezza di sei piani, ai quali si aggiunge un livello interrato con autorimessa e locali tecnici, per un totale di 8.500 mq, Frame Building mantiene la sua destinazione d’uso come workplace diventando ancora più efficiente, flessibile, elegante.
 
L’edificio originario, caratterizzato da una simmetria di aperture, presentava un impianto architettonico basato su una grande piastra orizzontale che incontra un volume verticale. L’idea è stata quella di rompere lo schema esistente creando una nuova gerarchia materica, dove il basamento, che rappresenta l’attacco a terra dell’edificio, viene spezzato dal volume superiore. Quest’ultimo poggia su un podio che, se nell’edificio preesistente rappresentava una copertura tecnica, rinasce ora come tetto-giardino.
 
A connotare la nuova identità dell’edificio, la divisione tra il basamento e la torre viene enfatizzata anche dal cambio di colore della finitura dei pannelli, che al piano terra presenta le tonalità calde della finitura in alluminio bronzato opaco.
Gli elementi metallici verticali generano tagli orizzontali nei marcapiani, che creano una nuova tensione armonica e, grazie alle luci integrate in facciata, consentono all’immobile di vivere, anche di notte, come una grande lanterna per la città.
 
Nel nuovo progetto, il limite della simmetria dell’edificio esistente viene trasformato in un’opportunità̀ attraverso la creazione di cornici intorno alle finestre, i Frame appunto, che rafforzano i singoli elementi delle finestre trasformandoli in cannocchiali verso l’esterno, consentendo una veduta a 360 gradi sul contesto urbano.
 
Frame Building, l’intervento di Theatro
Theatro ha messo a sistema una collaborazione fattiva basata sul know-how delle aziende partner, di cui fa da regia, svolgendo il ruolo di coordinatore della progettazione integrata del sistema facciate attraverso lo sviluppo tecnico del pacchetto progettuale completo, la definizione del capitolato tecnico con un approccio chiavi in mano, la creazione di un budget complessivo accurato e veritiero.
 
Inoltre, Theatro svolto la propria attività di consulenza individuando le soluzioni tecniche di ingegnerizzazione e messa in opera per eseguire perfettamente il progetto di BE.ST Belingardi Stefano sia tra quelle a catalogo sia sviluppandone di custom per rispondere alle diversificate esigenze del progetto.
 
L’attenta analisi preliminare per la realizzazione, applicazione e posa delle cornici ha rappresentato la parte più complessa dello svolgimento progettuale. Theatro ha quindi realizzato, nella propria sede di Verano Brianza, il mockup per verificarne i più minuti dettagli. In questo caso, Thema ha customizzato le matrici estruse speciali per le cornici delle finestre – alcune su 3 piani, quindi alte ben 8 metri – leggere, dai profili sottili e prefabbricate in officina.
 
I sistemi in alluminio Schüco
Il reticolo portante di facciata pre-esistente, di solo 12 anni e di ottima qualità è stato mantenuto, con un significativo risparmio economico e ambientale. I rivestimenti sono stati sostituiti con vetri AGC selettivi a controllo solare installati secondo l’esposizione dell’edificio per un migliore comfort interno.
 
Sul reticolo è stata aggiunta una nuova pelle con cornici leggere che ha permesso di aggiungere porzioni apribili alle finestre. La doppia pelle metallica della facciata in alluminio a montanti e traversi Schüco FWS 50 disegna geometrie orizzontali e verticali, che riflettono la luce naturale e modulano quella artificiale. La soluzione architettonica è funzionale ed estetica insieme: l’impatto scenografico della facciata e il suo involucro intelligente definiscono il carattere rinnovato del complesso architettonico. Ogni scorcio è asimmetrico e diverso, la facciata vibra in armonia con la città.
 
Al quinto piano, con terrazza a doppia altezza, dedicato agli uffici direzionali sono stati installati i sistemi scorrevoli in alluminio Schüco ASE 80.HI, che assicurano una vista esclusiva sulla città, garantendo il massimo comfort, l'isolamento termico e una combinazione perfetta di sicurezza e design.
Lo scorrevole si distingue per le prestazioni tecniche e per la modularità costruttiva. Dal punto di vista delle performance, l’elevata tenuta all’aria, all’acqua e alle cariche del vento si affianca ad ottimi valori di isolamento acustico e termico, fino agli standard Casa Passiva.
 
Grazie ai profili di anta estremamente snelli (soltanto 82 mm di spessore in vista), lo scorrevole in alluminio Schüco ASE 80.HI consente di massimizzare la quantità di superficie vetrata, amplificando l’apporto di luce naturale all’interno degli uffici, a vantaggio del benessere psicofisico di chi li vive, ma anche di un maggior risparmio energetico complessivo. Una scelta che, come le altre soluzioni messe a punto da Theatro, è studiata per offrire la massima trasparenza, riducendo al minimo i profili e le componenti tecniche.

Schüco su Archiproducts


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`


Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Stefano Belingardi

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
01/12/2022
Un'abitazione ispirata all'architettura di Mies van der Rohe, Neutra e Meier
I serramenti in alluminio Schüco definiscono l'involucro del progetto Glass House firmata Antonio Tanzini

02/05/2022
Smart, fluido, ecosostenibile: il nuovo HQ Faeda SpA
I serramenti in alluminio Schüco per il nuovo progetto firmato 3ndyStudio, un’architettura osmotica in grado di favorire il dialogo tra interno ed esterno

21/04/2022
Casa Orizzonte: un volume trasparente ed essenziale sospeso nella natura
I serramenti in alluminio Schüco scelti per il progetto di G'n'B Studio, un'architettura affacciata sulla costa di Siracusa

08/02/2022
I sistemi in alluminio Schüco Block System per la riqualificazione degli edifici
Pensate per gli interventi di sostituzione dei serramenti, le soluzioni con anta a scomparsa uniscono prestazioni termiche ed estetica leggera

03/12/2021
I serramenti in alluminio Schüco per Villa Aurora
Leggerezza costruttiva e armonia con la natura: le soluzioni scorrevoli e panoramiche proteggono l'edificio residenziale sulla Riviera Romagnola



ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
07.02.2023
Cino Zucchi vince il concorso della Cavallerizza Reale di Torino
07.02.2023
L’ultima villa progettata da Wright in vendita per 8,9 milioni di dollari
06.02.2023
È online un archivio dell’architettura italiana più significativa del dopoguerra
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
21/03/2023 - palazzo attems petzenstein, gorizia
ITALIA CINQUANTA. Moda e design. Nascita di uno stile

18/04/2023 - milano
Salone del Mobile. Milano 2023

20/05/2023 - venezia
La Biennale di Venezia - 18. Mostra Internazionale di Architettura

gli altri eventi
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Filippo Podesta`
Schu¨co Italia_Frame Building_Pics by Stefano Belingardi
1
2
3
SCHÜCO-INTERNATIONAL-ITALIA

Schüco ASE 80.HI
Schüco FWS 50
Schüco FW 50+ SG

SCHÜCO-INTERNATIONAL-ITALIA

 NEWS CONCORSI
+07.02.2023
100 anni di Architettura: la call per gli architetti under 40
+06.02.2023
La Rocca del Leone di Castiglione del Lago sarà un’Arena per pubblici spettacoli
+06.02.2023
Tactical Urbanism NOW! 2023
+03.02.2023
Verso la chiusura il bando 'Biennale College Architettura 2023'
+01.02.2023
Un logo per la metropolitana di Napoli
tutte le news concorsi +

San Valentino 2023
ADA 2022_discover the winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata