Black Selection

Puraluce


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Una casa-rifugio sulle Dolomiti del Brenta
Offstage per un appartamento a Pinzolo, sapiente studio degli spazi e dei materiali nel progetto
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
05/01/2022 - Lo studio milanese Offstage progetta gli interni di un appartamento appena acquistato da una famiglia milanese di 4 persone, a Pinzolo (TN), sulle suggestive Dolomiti del Brenta. I vincoli progettuali dovuti proprio alla posizione a alla tipologia dell'immobile hanno dettato in realtà i punti di forza tra gli spazi, suggerendo e quasi obbligando a scelte che andavano poi a costituire il carattere e l'identità del progetto. 

"L’unità si trovava nel contesto di una palazzina in fase di costruzione che ci imponeva alcuni vincoli strutturali determinati dal sistema costruttivo scelto. La disposizione dei locali - in realtà due appartamenti da noi uniti su piani diversi - era così parzialmente determinata a priori, poiché alcuni setti non potevano essere traslati", spiegano Alessandro Colmanni e Cristian Minerva, founder di Offstage.

"Così, gli ambienti qui compressi suggerivano dinamismo, sia nella relazione tra loro che in applicazione alle finiture. Per questo due differenti qualità di legno - il castagno e l’abete (declinati in modi diversi in ragione della funzione) - dialogano con intonaci a base argilla, in un racconto che riporta a materiali naturali, vivi e ancestrali", continuano.

L’idea di una casa / rifugio rivolta ai massicci del Brenta si concretizza tramite i soffitti e i mobili rivestiti in listelli di abete e le boiserie in pannelli di castagno tinto, lo stesso dei pavimenti. Il grès grigio - pratico e poco impegnativo nella manutenzione - rimanda alla pietra dolomitica. Gli elementi tessili (in lana) che ritroviamo in ogni ambiente dell’abitazione ammorbidiscono l’atmosfera rendendola accogliente anche senza un allestimento impegnativo.

Anche l’arredo della zona notte al piano inferiore - dai letti delle figlie a quello della master room, dagli armadi al contenimento dei bagni - è disegnato e customizzato così da mantenere vive per coloro che si muovono tra le pareti domestiche le stesse sensazioni di accoglienza, protezione e benessere.

  Scheda progetto: Casa rifugio a Pinzolo
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto
Simone Furiosi
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
24.01.2022
Un mini loft d'autore a Milano
24.01.2022
A Torino arrivano Camplus e Woody's
21.01.2022
Icaro Hotel: arte, design e architettura ai piedi delle Dolomiti
� le altre news

  Scheda progetto:
OFFSTAGE

Casa rifugio a Pinzolo

 NEWS CONCORSI
+24.01.2022
Taranto, in scadenza il bando per il recupero di Palazzo Frisini
+24.01.2022
Completamento del nuovo Ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa
+21.01.2022
Il Comune di Tarquinia lancia due concorsi di idee
+19.01.2022
In chiusura il Premio Architettura Toscana, III Edizione
+18.01.2022
Scandicci: nuova scuola secondaria di 1° grado 'E.Fermi'
tutte le news concorsi +

ADA 2021_winners
ADA 2021_winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata