NIVA MIXED


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


La Swissehouse XXXVI di Davide Macullo vicino Basilea
All’apparenza un'interpretazione dell'architettura tradizionale
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
12/11/2021 - Per Davide Macullo Architects, il punto di partenza del progetto per la Swissehouse XXXVI a Muttenz (Svizzera) è stato la situazione esistente e la sua valutazione.
Muttenz è un comune storico alle porte della città di Basilea, che dal punto di vista urbanistico si presenta come un'estensione della capitale.
 
La costruzione si presenta come un volume racchiuso da setti in calcestruzzo e il suo tetto spiovente si inserisce armoniosamente nel quadro generale del quartiere.
Da lontano, l’edificio potrebbe sembrare un'interpretazione dell'architettura tradizionale, ma avvicinandosi l'aspetto cambia e ci si trova di fronte a una composizione di setti di calcestruzzo la cui composizione regola i rapporti tra interno ed esterno.
Le aperture vetrate e i setti sono disposti in modo da orientare le viste dall’interno verso l’esterno in direzioni stabilite in funzione dei panorami più belli e più ampi, nel rispetto della privacy dei residenti e dei vicini.
 
Il progetto si inserisce nella ricerca svolta dallo studio, come ulteriore esercizio di interpretazione del contesto fisico e storico di un luogo.
L’inserimento armonioso dell’edificio nel contesto esistente è garantito dalla percezione delle forme tradizionali del nuovo volume.

Quando ci si avvicina e ci si trova tra le lastre di cemento, in un movimento dall’interno verso l’esterno e viceversa, la sensazione di un’esperienza nota apre la strada ad una nuova sensazione di esperienza inaspettata, come se ci si trovasse in una specie di paesaggio.
 
Ci si muove tra lame fluttuanti e radicate nel terreno che si uniscono invece di separarsi. Questi setti permettono e suggeriscono come l’uomo può orientarsi nel proprio ambiente, e ampliano la percezione degli spazi, attraverso una precisa manipolazione dei punti di vista.
Anche la doppia altezza del volume al piano terra è orientata in modo tale che la vista verso l’esterno incontri l’unica collina della regione e una torre medievale.
 
Il design interno dell’edificio è caratterizzato da una tripla altezza, in modo che dal soggiorno al piano terreno si possa percepire tutta l’altezza dell’edificio.
 Si entra nella casa da un ingresso coperto e ci si trova in un atrio aperto sul soggiorno. Gli angoli di visione permettono di orientarsi immediatamente, mostrando tutti gli ambienti e il loro rapporto con l’esterno.
Il volume delle camere al primo piano, così come quelle al secondo piano, danno forma al vuoto nella tripla altezza.
 
Il prolungamento delle lame in calcestruzzo verso l’esterno, rispetto alle vetrate, dà un senso di ampiezza visiva, favorendo la percezione di spazi più grandi, anche e soprattutto nelle camere da letto con volumi più ridotti.
 
Il primo e il secondo piano mansardato ospitano le camere da letto, ciascuna dotata di terrazza esterna da cui si gode la vista su tutto il vicinato.
 
Conseguenza diretta del principio progettuale è stata la scelta del materiale da costruzione, in calcestruzzo lasciato a facciavista.
 Si gioca così con la contrapposizione tra la pesantezza del materiale e il suo uso e i setti fluttuanti che apparentemente non hanno supporti.
In contrasto con la durezza dell’involucro esterno, l’ambiente interno risulta estremamente luminoso, caldo e accogliente.
 Lo studio della volumetria, l’utilizzo dei materiali e dei colori negli interni fanno sì che le dimensioni relativamente ridotte dell’edificio vengano, invece, percepite come maggiori.
 

  Scheda progetto: Swisshouse XXXVI
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto
Fabrice Fouillet, Paris, France
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
09.12.2021
Circle Wood House: vivere immersi nella natura, in una casa circolare in legno
07.12.2021
Villa Aurora, una residenza quasi ‘sospesa’
06.12.2021
Roma, Contemporary Cluster inaugura il suo 'Apartamento'
� le altre news

  Scheda progetto:
Davide Macullo Architects

Swisshouse XXXVI

 NEWS CONCORSI
+09.12.2021
Call per i punti di attracco fuori dalla Laguna di Venezia
+09.12.2021
Ghana Innovation Farm
+07.12.2021
Land Award - Nature and Artifice
+06.12.2021
Palazzo Torre Guevara: un itinerario paesaggistico e culturale
+02.12.2021
Al via Ro Plastic Prize 2022
tutte le news concorsi +

ADA 2021_winners
ADA 2021_winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata