NEIUS

Italkero

nanoeX_hotel

Xchange

Waffle


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Terre Ossidate

Riuso e conservazione in un appartamento nel centro storico di Palermo
Lo studio Pietro Airoldi trasforma un negozio di abbigliamento in una residenza privata
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Ph. Francesco Giardina Ph. Francesco Giardina
08/10/2021 - In una palazzina dei primi del ‘900 nel centro storico di Palermo un negozio di abbigliamento realizzato negli anni’80, viene trasformato in una residenza privata su progetto dello Studio Pietro Airoldi.
Il negozio nella sua conformazione originaria era caratterizzato dalla presenza di pavimento e rivestimenti in marmo di Carrara e marmo rosso dei Carpazi.
L’intervento prevedeva una trasformazione minima degli spazi esistenti salvaguardando i materiali e alcuni elementi architettonici e decorativi che richiamano la memoria del luogo e che sono stati mantenuti in quasi tutta la casa ad eccezione della zona servizi e cucina.
In questi ambienti i materiali di risulta delle demolizioni sono stati riassemblati in un nuovo pavimento realizzato con la tecnica artigianale del cocciopesto levigato in cui sono stati inseriti alcuni frammenti dei marmi dismessi che formano un nuovo disegno.
La stanza più grande, in origine lo showroom del negozio, caratterizzato dalla presenza di un grande specchio a parete, è stato trasformato in un open space dove coesistono diversi spazi domestici: la cucina, la zona pranzo e la zona living dialogano tra loro in un ambiente unico in cui le differenti funzioni sono separate da arredi fissi e mobili.
Il grande specchio assume il valore di memoria della storia del luogo ma anche di elemento dilatatore dello spazio e di amplificatore dell’illuminazione naturale.
Un nuovo volume che contiene al suo interno servizi e armadi fissi è posizionato all’ingresso della casa.
Questo elemento rivestito da pannelli in legno assume la forma di una scatola inserita all’interno dello spazio originario sottolineando così la natura di elemento aggiunto rispetto alla struttura preesistente.

  Scheda progetto: Casa a Palermo
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto
Francesco Giardina
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
emanuela b p
gelido

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
21.10.2021
Il duplex fiorentino di DEFERRARI+MODESTI
20.10.2021
Un piccolo fabbricato agricolo diventa ‘Il Rifugio del Gelso’
18.10.2021
Il nuovo centralissimo flagship store Ferrari a Milano
� le altre news

  Scheda progetto:
Studio Pietro Airoldi

Casa a Palermo

 NEWS CONCORSI
+21.10.2021
Progettare una guest house privata nel Sahara
+19.10.2021
Lavazza Smart Coffee Corner
+14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
+13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
+12.10.2021
Hangar Ticinum: trasformare lo storico Idroscalo di Pavia
tutte le news concorsi +

CLASSE 300 EOS Smart
Design Center
Terre Ossidate
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata