DANDY

Contral


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Abimis per una residenza privata a Lecce
La cucina in acciaio Ego dialoga con complementi vintage, tra cornici, fregi e bassorilievi scolpiti nella tradizionale pietra leccese
Autore: ilaria galliani
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Photo Credits: Max Zambelli Photo Credits: Max Zambelli
13/10/2021 - La cucina in acciaio Ego by Abimis incontra il fascino dell'architettura barocca in una storica dimora nobiliare situata nel cuore di Lecce. Il palazzo trecentesco mette in dialogo l'acciaio del blocco cucina con complementi vintage, tra cornici, fregi e bassorilievi scolpiti nella tradizionale pietra leccese.
 
La residenza, composta da una terrazza panoramica che offre una vista sulla città salentina, è caratterizzata da un affascinante impatto estetico e una piena funzionalità in chiave contemporanea.

La proprietà, per creare un affascinante contrasto tra l’architettura, la rigorosa eleganza del barocco leccese e gli interni dell’abitazione, ha voluto dare un’immagine contemporanea e minimale a ogni stanza, dando vita ad ambienti tanto eclettici quanto confortevoli: luminosi ‘scenari total white’ e un elevato comfort abitativo hanno, così, permesso di valorizzare arredi, oggetti di design, pezzi vintage degli anni ’50 e ‘60 ed esaltare le opere d'arte.

La cucina è il luogo della casa che rivela il contrasto stilistico tra antico e moderno più sorprendente: l’accostamento dei complementi vintage all’acciaio della cucina Ego di Abimis, ‘incorniciati’ da pareti, travi a vista del soffitto a capanna e pavimento bianchi, accentuano lo stile di tutto lo spazio.
 
Interamente prodotta in acciaio AISI 304 e realizzata su misura per rispondere alle esigenze dei proprietari, Ego si presenta in una versione a parete dal design caratterizzante, grazie alla finitura orbitata a mano, ‘calda’ e opaca, ideale per ridurre la visibilità di graffi e impronte.

Ante raggiate a filo battente e integrate nella struttura, cerniere cardine invisibili, maniglie ergonomiche in finitura ottone, zoccolo rientrato per accedere comodamente all’intera profondità dello spazio di lavoro, zona cottura e lavaggio che convivono sul medesimo piano privo di fughe - progettato per assicurare igiene e praticità - sono i dettagli che trasformano questa cucina domestica in un ‘elemento’ altamente performante e affascinante dal punto di vista estetico. Materiali, tecnologia smart - come i cassetti refrigerati - e design fanno, così, di Ego una cucina capace di organizzare lo spazio funzionalmente (ed ergonomicamente) e di evocare un nuovo minimalismo, enfatizzando l’atmosfera dello spazio che la accoglie.

Abimis su Archiproducts


1. Photo Credits: Max Zambelli


2. Photo Credits: Max Zambelli


3. Photo Credits: Max Zambelli


4. Photo Credits: Max Zambelli

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
21/04/2022
Una cucina che illumina lo spazio
Abimis presenta Ego specchiata, l'iconica cucina in acciaio inox che unisce prestazioni professionali e forme pure domestiche

11/02/2022
La cucina outdoor Abimis per qualsiasi stagione
Progettata da Studio Delineo e Massimo Rosati, ÀTRIA reinterpreta i più diversi ambienti a cielo aperto, anche invernali

25/01/2022
La cucina Atelier di Abimis per un appartamento a Milano
Ante squadrate e design rigoroso arredano lo spazio in modo accogliente e funzionale

29/12/2021
La cucina professionale Atelier di Abimis per una baita a Moena
Il progetto di recupero di un'antica architettura in legno, fra tradizione e richiami scandinavi

29/11/2021
Abimis arreda un appartamento nella Ville Lumière
La cucina in acciaio Ego tra arredi classici a oggetti contemporanei, in un costante equilibrio tra nuovo e antico

20/09/2021
Abimis presenta la cucina per esterni Àtria
Rigorosa ed essenziale, componibile e personalizzabile, è concepita come un’architettura aperta dalle proporzioni armoniose

09/07/2021
La cucina Ego di Abimis arreda una casa con vista sul Vesuvio
Il blocco cucina in acciaio, le ceramiche colorate e i dettagli vintage definiscono uno spazio informale e accogliente

04/05/2021
Atelier di Abimis per una villa privata sul Lago di Costanza
Tra indoor e outdoor: l'iconica cucina tailor made si rende trasformabile a seconda della stagione

18/03/2021
Convivialità outdoor: Abimis a Palma di Maiorca
La cucina in acciaio Ego per un'abitazione dai volumi scultorei

12/02/2021
Una cucina a cielo aperto
Atelier di Abimis per un suggestivo giardino di Brera

20/01/2021
Una cucina con vista panoramica
Ego di Abimis per una residenza privata a Innsbruck



ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
23.02.2024
Un 'soggiorno collettivo' di oltre 4000 mq nel quartiere San Paolo di Bari
23.02.2024
BIG- Bjarke Ingels Group ‘colpisce ancora’ a Manhattan
22.02.2024
Una sfera tronca che emerge dal terreno come luogo di scambio tra culture, idee e relazioni
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
12/04/2024 - treviso
Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino 2023-2024

06/06/2024 - fiera di bergamo
interzum forum italy

23/09/2024 - bologna fiera
Cersaie 2024

gli altri eventi
1. Photo Credits: Max Zambelli
2. Photo Credits: Max Zambelli
3. Photo Credits: Max Zambelli
4. Photo Credits: Max Zambelli
1
2
ABIMIS-IS-A-PRISMA-S.R.L.-BRANDMARK

EGO

ABIMIS-IS-A-PRISMA-S.R.L.-BRANDMARK

 NEWS CONCORSI
+23.02.2024
Al via il Premio di Architettura Stefania Annovazzi Energetica-Mente
+21.02.2024
Geraci Siculo crea il percorso artistico “La via dell’acqua”
+16.02.2024
La Fondazione Teatro Petruzzelli rifà il look alla grafica
+09.02.2024
Verso la chiusura il IV Premio Architettura Toscana
+08.02.2024
Additive Design Contest: trasformare le proprie idee in prototipi
tutte le news concorsi +

interno_SHOP_Promo_Flos
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata