Bathroom Experience

Deodara


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Lapitec Chef, il piano cottura ad induzione invisibile
Grazie a un brevetto sviluppato dal brand, la zona cottura, quando spenta, torna ad essere un piano lavoro sicuro dove svolgere qualunque attività
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
20/10/2021 - Lapitec presenta il nuovo piano cottura ad induzione invisibile Lapitec Chef. Il legame che unisce il mondo della cucina a Lapitec, l’unica pietra sinterizzata 100% naturale, è ormai consolidato, confermato da qualità tecniche specifiche e da numerose collaborazioni con brand esclusivi.
Dopo anni di ricerca e sviluppo, il brand ha sviluppato un nuovo sistema di cottura completamente celato sotto il piano in pietra sinterizzata e attivato da un cooking pad tecnologico, coperto da brevetto e sviluppato per la parte elettrotermica in collaborazione con l’Università di Padova. 
 
Il funzionamento di Chef è semplice: posizionando l’apposito pad in silicone sul piano, si attivano i comandi touch che consentono l’accensione del sistema, da due o quattro fuochi. In assenza del pad, invece, il piano cottura a induzione e i relativi comandi risultano inattivi, sicuri e impossibili da accendere involontariamente. 
 
Il top resta quindi completamente libero, contraddistinto solo da un display e da piccole incisioni che enfatizzano la natura a tutta massa del materiale (privo di stampe digitali sulla superficie). Tutto ciò non solo agevola le operazioni di pulizia, ma consente anche l’impiego del piano di lavoro per altre attività, dalla preparazione dei cibi e l’impiattamento, fino all’accoglienza di momenti conviviali. 
 
Lapitec, inoltre, non è poroso, è inassorbente e resistente agli agenti chimici; un supporto ideale in contesti kitchen, sia indoor sia outdoor. 
Il cooking pad di Lapitec Chef, all’apparenza un normale tappetino in silicone, è in tutto e per tutto un elettrodomestico, dotato di sensori magnetici e di una serpentina nascosta. Compatibile con tutte le stoviglie da induzione e soprattutto lavabile in lavastoviglie, consente anche un funzionamento in modalità bridge e childlock.
 
Esteticamente ricercato e tecnologicamente avanzato, Lapitec Chef è infine compatibile con tutti i colori e le finiture della gamma Lapitec, sfruttando al meglio le potenzialità tecniche ed estetiche della pietra sinterizzata.

Lapitec su ARCHIPRODUCTS
 























Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
25/03/2022
Le lastre Lapitec in versione XXL
Due nuovi maxi formati per la pietra sinterizzata a tutta massa, ancora più performante nel mondo dell’architettura e dell’interior design

04/03/2022
Lapitec per l'abitazione in Costa Azzurra firmata Studio Donizelli
Le superfici in pietra sinterizzata rivestono la piscina e la cucina di Villa Lea, un'architettura integrata nel paesaggio e plasmata dalle pareti rocciose

25/01/2022
Lapitec, la pietra sinterizzata interamente 'silica-free'
Il nuovo Biorite® è composto da una miscela di minerali 100% naturali, sicuro per chiunque lavori meccanicamente il materiale

06/12/2021
I rivestimenti Lapitec per piatti doccia, vasche o arredo bagno
Le sottili venature a tutta massa danno origine a lastre identiche in ogni loro punto, disponibili anche in grandi formati

03/11/2021
La pietra sinterizzata Lapitec per un'architettura a impatto zero
A metà tra edificio rurale e abitazione contemporanea, l'abitazione firmata Giorgio Parise combina materiali naturali e soluzioni energetiche sostenibili

14/10/2021
Lo stand Lapitec disegnato da Didonè Comacchio Architects
Il concept reinterpreta il Palazzo della Civiltà Italiana, tra cromie, finiture e diverse applicazioni della pietra sinterizzata. La videointervista di Archiproducts con Devvy Comacchio

28/09/2021
Nuove cromie per la pietra sinterizzata Musa di Lapitec
Una delicata venatura grigia su fondo bianco declinata in tre diversi spessori

12/08/2021
Lapitec presenta la nuova finitura Meridio
La trama superficiale ruvida e materica conferisce alle lastre un elevato coefficiente d’attrito

08/07/2021
Le superfici Musa di Lapitec per lo storico tram milanese K35
Durante il Fuorisalone la carrozza ospiterà 'My Senses', nuovo progetto di allestimento curato da Michele Perlini

03/06/2021
La pietra sinterizzata Lapitec nei set up di Casa Decor
L’allestimento di due spazi indoor e outdoor realizzati dagli studi spagnoli Alterespacio e Nothing Studio

23/04/2021
Look in total black per le lastre in pietra sinterizzata Lapitec
Lievemente strutturata e dall'effetto vellutato: la nuova finitura pensata per il top cucina o il rivestimento bagno


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
07.07.2022
Jean-Marie Massaud firma la nuova seduta MDF Italia
07.07.2022
Hybrid by Tonelli Design: legno, vetro e metallo convivono in armonia
07.07.2022
Le novità bagno firmate MOMA Design
� le altre news

1
2
3
4
5
6
7
LAPITEC

1
2
VESUVIO - NERO ASSOLUTO
VESUVIO - BIANCO ARTICO
LITHOS - TERRA AVANA | Rivestimento
LITHOS - TERRA AVANA | Top cucina
LUX - BIANCO POLARE
SATIN - BIANCO ASSOLUTO
SATIN - GRIGIO CEMENTO
ORION
ARENA - BIANCO CREMA
ARENA - NERO ANTRACITE
1
2

LAPITEC

 NEWS CONCORSI
+05.07.2022
La Regione Toscana lancia il concorso 'Terza Torre'
+04.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
tutte le news concorsi +

9010 novantadieci
ADA 2022_Apply now
MONOLITH
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata