Decò


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

La pietra sinterizzata Lapitec per un'architettura a impatto zero
A metà tra edificio rurale e abitazione contemporanea, l'abitazione firmata Giorgio Parise combina materiali naturali e soluzioni energetiche sostenibili
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
1. Villa Sossano - project by Giorgio Parise 1. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
03/11/2021 - Le superfici in pietra sinterizzata Lapitec sono state scelte per una villa a impatto zero nella natura veneta, progetto dell’architetto Giorgio Parise che prevede l’utilizzo di materiali naturali, soluzioni energetiche sostenibili e una stretta connessione tra interior e ambiente esterno.
 
L’architettura nasce come sintesi progettuale tra la tipologia rurale e un modello abitativo contemporaneo. Due anime diverse, due approcci e linguaggi che la casa accoglie e armonizza, radicandosi nel paesaggio compreso tra i colli Berici e quelli Euganei, a poca distanza dalla Laguna Veneta.
 
Il primo riferimento - agli elementi costruttivi tipici della zona - definisce il basamento dell’edificio, sviluppato secondo un impianto a L, a cui si aggiunge un’ulteriore addizione, e una superficie complessiva di circa 920 mq: dall’esterno, la fascia corrispondente al piano terra è infatti realizzata interamente in Trachite, materiale lapideo tipico del contesto che riveste con il suo colore caldo le murature ritagliate da lunghe aperture orizzontali. È trattato in “scorsi” (gli scarti di taglio dei blocchi in pietra) ma con pezzature fuori scala e la sua ruvidità contrasta con le altre porzioni dell’involucro, come i grandi serramenti, rivestiti anche da brise-soleil, porzioni in legno e lastre XXL in Lapitec nella nuance Nero Antracite e finitura Vesuvio, che caratterizzano invece alcune superfici verticali e la copertura a falde. 
 
Si incontrano così, lungo i prospetti della villa, materiali naturali la cui combinazione restituisce un’estetica inedita: la pietra sinterizzata, qui combinata a legno e trachite, è frutto di una miscela di minerali 100% naturali ed è utilizzata in lastre delle dimensioni di 1500x3365 mm, che consegnano la copertura e la facciata ventilata, caratterizzata da una geometria essenziale e valorizzata da prestazioni tecniche ottimali. La tecnologia di fissaggio Keil delle lastre permette un aggancio invisibile tramite la foratura retrostante dei pannelli in pietra sinterizzata, facilmente lavorabili e “a tutta massa” quindi identici in ogni punto. La superficie in Lapitec, inoltre, è priva di pori e quindi inassorbente, resiste a sbalzi climatici, agenti atmosferici e chimici mentre assicura le migliori condizioni igrotermiche interne sia in estate sia in inverno, oltre a determinare notevoli criteri di sostenibilità (è riciclabile a fine vita, contiene una bassissima percentuale di silice cristallina e ha durata potenzialmente eterna). 
 
La riduzione dell’impatto ambientale è stato di fatto uno dei parametri più importanti nel concept sviluppato dall’architetto Giorgio Parise, che ha associato quindi alla scelta dei materiali l’adozione di quelle tecnologie che potessero rendere la casa autosufficiente dal punto di vista energetico, con l’applicazione sulle falde di copertura in pietra sinterizzata, inclinate a 30°, di pannelli fotovoltaici per l’alimentazione delle pompe di calore. Queste, insieme alla geotermia, certificano infatti una casa ad emissioni zero, ulteriormente valorizzata dall’impianto domotico interno che aiuta la gestione delle singole zone con il conseguente risparmio energetico, benessere e comfort per i proprietari della villa. 
 
Immersa in un grande parco di 5.000 mq ritmato da percorsi e dai volumi scultorei dell’edificato di cui una parte risulta quasi sospesa su una vasca d’acqua con piante aromatiche e pesci, la casa ha infine ingresso principale sul lato ovest, in corrispondenza dell’incrocio tra i suoi bracci. Qui si apre un ambiente interno a doppia altezza con il living, dove sono previsti inserti in Lapitec nella medesima nuance e finitura della facciata, la zona pranzo e la cucina affacciate sul giardino grazie ad ampi serramenti. Una scala conduce quindi a un lungo ballatoio, configurato come un vero e proprio ponte a trave reticolare, che si conclude nella zona notte, con la camera padronale con accesso diretto al tetto verde creato sopra l’area dedicata alla SPA, unica addizione alla morfologia a L del progetto. Affacciata su una piscina esterna, la zona benessere comprende infine una sauna, un bagno turco, una vasca idromassaggio e una doccia emozionale, con vetrate a tutta altezza che permettono un’esperienza biofilica dell’architettura, con il contatto diretto e continuo con l’esterno, la componente verde, la natura.


Lapitec su ARCHIPRODUCTS


2. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


3. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


4. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


5. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


6. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


7. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


8. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


9. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


10. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


11. Villa Sossano - project by Giorgio Parise


12. Villa Sossano - project by Giorgio Parise

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
14/04/2022
Lapitec a Coverings con la nuova divisione USA
Presentato a Las Vegas il rivestimento in pietra sinterizzata pensato per progetti di architettura, interior e product design

25/03/2022
Le lastre Lapitec in versione XXL
Due nuovi maxi formati per la pietra sinterizzata a tutta massa, ancora più performante nel mondo dell’architettura e dell’interior design

04/03/2022
Lapitec per l'abitazione in Costa Azzurra firmata Studio Donizelli
Le superfici in pietra sinterizzata rivestono la piscina e la cucina di Villa Lea, un'architettura integrata nel paesaggio e plasmata dalle pareti rocciose

25/01/2022
Lapitec, la pietra sinterizzata interamente 'silica-free'
Il nuovo Biorite® è composto da una miscela di minerali 100% naturali, sicuro per chiunque lavori meccanicamente il materiale

06/12/2021
I rivestimenti Lapitec per piatti doccia, vasche o arredo bagno
Le sottili venature a tutta massa danno origine a lastre identiche in ogni loro punto, disponibili anche in grandi formati

20/10/2021
Lapitec Chef, il piano cottura ad induzione invisibile
Grazie a un brevetto sviluppato dal brand, la zona cottura, quando spenta, torna ad essere un piano lavoro sicuro dove svolgere qualunque attività

14/10/2021
Lo stand Lapitec disegnato da Didonè Comacchio Architects
Il concept reinterpreta il Palazzo della Civiltà Italiana, tra cromie, finiture e diverse applicazioni della pietra sinterizzata. La videointervista di Archiproducts con Devvy Comacchio

28/09/2021
Nuove cromie per la pietra sinterizzata Musa di Lapitec
Una delicata venatura grigia su fondo bianco declinata in tre diversi spessori

12/08/2021
Lapitec presenta la nuova finitura Meridio
La trama superficiale ruvida e materica conferisce alle lastre un elevato coefficiente d’attrito

08/07/2021
Le superfici Musa di Lapitec per lo storico tram milanese K35
Durante il Fuorisalone la carrozza ospiterà 'My Senses', nuovo progetto di allestimento curato da Michele Perlini

03/06/2021
La pietra sinterizzata Lapitec nei set up di Casa Decor
L’allestimento di due spazi indoor e outdoor realizzati dagli studi spagnoli Alterespacio e Nothing Studio


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
30.06.2022
Formafantasma firma la nuova rubinetteria Quadrodesign
30.06.2022
30.06.2022
Nuove funzionalità per la rubinetteria a incasso Dornbracht
� le altre news

2. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
3. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
4. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
5. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
6. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
7. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
8. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
9. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
10. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
11. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
12. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
13. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
14. Villa Sossano - project by Giorgio Parise
1
2
3
4
5
LAPITEC

1
2
ARENA - BIANCO CREMA
LUX - BIANCO POLARE
ARENA - NERO ANTRACITE
LITHOS - NERO ASSOLUTO
VESUVIO - TERRA EBANO
LUX - GRIGIO CEMENTO
SATIN - BIANCO CREMA
SATIN - BIANCO POLARE | Pavimento/rivestimento
SATIN - BIANCO POLARE | Piano lavabo
VESUVIO - PORFIDO ROSSO
1
2

LAPITEC

 NEWS CONCORSI
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
+16.06.2022
Premio Driving Energy 2022 – Fotografia Contemporanea
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata