Decò


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Tra arte, poesia e musica: la luce Davide Groppi al Fuorisalone
In mostra a Spazio Esperienze Milano, una raccolta di pezzi unici nata come omaggio ai grandi maestri
Autore: ilaria galliani
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Notte Africana Notte Africana
10/09/2021 - In occasione della Milano Design Week 2021, Davide Groppi presenta Buio - Utopie di luce, una raccolta di pezzi unici, ma anche di future possibili e impossibili creazioni, esposte in modo inedito nello showroom Spazio Esperienze Milano in un percorso avvolto nell’oscurità.
 
La luce è trattata partendo dalla sua negazione. Il visitatore viene accolto nell’oscurità e condotto attraverso un labirinto. La luce artificiale si manifesta in modo inedito, gioioso, stupefacente, come se fosse la prima volta.
 
Le creazioni appaiono come bagliori lontani nelle tenebre, esili presenze nel buio più assoluto. Sono lavori di libera fantasia, negazioni della funzionalità e della razionalità, contraddizioni, allegorie, utopie.
 
Artisti, poeti e musicisti hanno influenzato il percorso di Davide Groppi. Sono stati quindi selezionati e costruiti alcuni prototipi, nati come omaggi ai maestri, ideali prosecuzioni delle loro poetiche.
 
1. Ceci n’est pas une ampoule
Un omaggio a René Magritte e al Surrealismo. Nello spazio appare una lampadina accesa e magicamente sospesa, così vera da non lasciare dubbi: rappresenta sicuramente un oggetto chiamato lampadina.
Ma il titolo dichiara il contrario. La didascalia contesta il criterio di equivalenza tra somiglianza e affermazione e ci dice che la lampadina di questa prima utopia è solo la rappresentazione di un oggetto tangibile che non ha niente a che vedere con esso.
 
2. Almost blue
Il colore della luce. Una diapositiva da 35 millimetri accoglie dinamicamente il blu di Yves Klein.
 
3. Fireflies
A Ingo Maurer è dedicata questa utopia. L’immaginario di Ingo viene celebrato in tutta la sua poetica leggerezza.
 
4. Silenzio. 4’ 33”
La celebrazione del silenzio di John Cage. La percezione della fonte luminosa è annullata a favore di una luce sospesa nel vuoto. Ancora una volta, un lavoro sulla luce assoluta.
 
5. Millepiedi
In questa utopia nulla è disegnato. Millepiedi è una semplice aggregazione di parti elettriche disponibili sul mercato. Un piccolo ready-made, quasi una dichiarazione di non proliferazione delle forme.
 
6. Dancing in the dark
La sintesi degli equilibrismi di Alexander Calder attraverso una luce diffusa e luce riflessa.
 
7. Notte Africana
La poetica di Fausto Melotti viene reintepretata in questa leggerissima utopia di luce.
 

Buio - Utopie di luce 
Spazio Esperienze Milano, Via Medici 13
Opening 4 - 10 Settembre | 10:00 - 19:00

Davide Groppi su Archiproducts


Ceci n'est pas une ampoule


Almost blue


Fireflies


Silenzio 4' 33''


Millepiedi


Dancing in the dark


Notte Africana


buio - utopie di luce

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
04/05/2022
Davide Groppi, luce da ascoltare
Un dialogo immaginario con Davide Groppi bambino, per ripensare alcune delle lampade più iconiche del brand

19/01/2022
Teatro, il nuovo spazio dedicato ai progetti di luce Davide Groppi
Gioco, ingegno e fantasia: l'HQ di Piacenza ospita un inedito percorso espositivo tra le creazioni luminose del brand

13/06/2021
La lampada Sampei di Davide Groppi compie 10 anni
Una canna da pesca flessibile diventa struttura della lampada. La limited Edition celebra questo "ready-made contemporaneo"

23/02/2021
Davide Groppi si ispira alle "sculture sottili" di Fausto Melotti
Anima, la nuova lampada da terra dal disegno leggero e astratto

22/01/2021
La luce tra tecnica e significato
Le soluzioni luminose outdoor firmate Davide Groppi

23/11/2020
Endless by Davide Groppi. Luce senza confini
Dalle pareti al soffitto. Un nastro conduttore per illuminare gli ambienti con la massima libertà

17/11/2020
Luce morbida e diffusa per una residenza privata
Le collezioni Davide Groppi illuminano il progetto dall'architetto Mattia Mazza

27/10/2020
La luce corre sul filo. Ohm by Davide Groppi
Un omaggio allo scienziato Georg Simon Ohm e ai principi fondamentali dell’elettricità


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
29.06.2022
29.06.2022
Nuvolato Architop® Ideal Work® per la Chiesa di San Giacomo Apostolo a Ferrara
29.06.2022
FIMA Carlo Frattini ridisegna l'outdoor
� le altre news

Ceci n'est pas une ampoule
Almost blue
Fireflies
Silenzio 4' 33''
Millepiedi
Dancing in the dark
Notte Africana
buio - utopie di luce
1
2
3
DAVIDE-GROPPI

1
2
3
4
5
6
 »
PAGINA
ChainDelier
OHM
PIGRECO
RAIL
MOON T
MERIDIANA
ENDLESS
CALVINO
CARTESIO
1
2
3
4
5
6
 »

DAVIDE-GROPPI

 NEWS CONCORSI
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
+16.06.2022
Premio Driving Energy 2022 – Fotografia Contemporanea
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata