TOOA SPA


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


La luce corre sul filo. Ohm by Davide Groppi
Un omaggio allo scienziato Georg Simon Ohm e ai principi fondamentali dell’elettricità
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
27/10/2020 - La luce corre sul filo. Un filo quasi impercettibile, sospeso nell'aria. Davide Groppi presenta la lampada a sospensione Ohm: quattro diodi collegati a un solo, leggerissimo cavo unipolare di 12 metri, componibile e moltiplicabile a piacere per creare una ragnatela di luci libere, puntuali e leggerissime, sospese a disegnare lo spazio.

Come un funambolo su una corda sottilissima, la luce arriva dove serve, con leggerezza ed emozione.
 
OHM è un progetto elettromeccanico, che sfrutta al massimo le caratteristiche dei diodi luminosi. Un omaggio al grande scienziato tedesco Georg Simon Ohm e ai principi fondamentali dell’elettricità.

Il segreto di Ohm è uno speciale cavo unipolare tirato da parete a parete. La fonte quasi si nasconde, impalpabile e discreta, regalando la scena a ciò che deve essere illuminato.

Ohm nasce per liberare definitivamente la luce nello spazio. Spazio inteso come sinergia di vuoti e pieni, di ombre e luci.

DAVIDE GROPPI su ARCHIPRODUCTS













Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
10/09/2021
Tra arte, poesia e musica: la luce Davide Groppi al Fuorisalone
In mostra a Spazio Esperienze Milano, una raccolta di pezzi unici nata come omaggio ai grandi maestri

13/06/2021
La lampada Sampei di Davide Groppi compie 10 anni
Una canna da pesca flessibile diventa struttura della lampada. La limited Edition celebra questo "ready-made contemporaneo"

23/02/2021
Davide Groppi si ispira alle "sculture sottili" di Fausto Melotti
Anima, la nuova lampada da terra dal disegno leggero e astratto

22/01/2021
La luce tra tecnica e significato
Le soluzioni luminose outdoor firmate Davide Groppi

23/11/2020
Endless by Davide Groppi. Luce senza confini
Dalle pareti al soffitto. Un nastro conduttore per illuminare gli ambienti con la massima libertà

17/11/2020
Luce morbida e diffusa per una residenza privata
Le collezioni Davide Groppi illuminano il progetto dall'architetto Mattia Mazza

19/09/2020
Davide Groppi immagina la luce del futuro
La collezione Sistemi porta la luce ovunque, con libertà, spazialità, creatività

06/07/2020
"Luce Fuori", le collezioni outdoor firmate Davide Groppi
Luci delicate e smaterializzate, come accenti profondi

23/05/2020
La luce emerge dalla terra e si slancia verso il cielo
Origine, la nuova lampada Davide Groppi per interni ed esterni

12/03/2020
German Design Award 2020 per Davide Groppi
Premiata la lampada ChainDelier come Excellent Product Design nella Categoria Lighting

23/09/2019
'Luce è racconto'. Davide Groppi alla BDW
La presentazione del libro 'INCONTROLUCE' nel rinnovato Spazio Esperienze

20/07/2019
'La Luce nel piatto'
Il nuovo progetto fotografico di Davide Groppi


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
15.08.2022
15.08.2022
12.08.2022
I classici in legno curvato di Thonet per il restyling dello storico Caffè Bellaria a Vienna
le altre news

1
2
DAVIDE-GROPPI

OHM

DAVIDE-GROPPI

 NEWS CONCORSI
+09.08.2022
Gaudi La Coma Artists' Residences
+05.08.2022
Borse di studio sul paesaggio 2022/2023
+01.08.2022
Km delle meraviglie: consegna entro il 10 agosto
+29.07.2022
Museo Egizio 2024: il concorso internazionale di progettazione
+28.07.2022
Al via le iscrizioni per Arte Laguna Prize 17
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata