nanoeX_restaurant

Monochrome collections

H2O Nebulite

BancoPosta Business Link

nanoeX_office


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Summer

I serramenti Secco Sistemi per una casa immersa nella natura pugliese
Una struttura sostenibile in simbiosi con il territorio: a Manduria il nuovo progetto di Luca Zanaroli
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
09/06/2021 - I serramenti Secco Sistemi sono stati scelti per Casa C, il nuovo progetto a Manduria firmato dall’Arch. Luca Zanaroli nato da uno studio formale e culturale del contesto, delle tecniche costruttive, dei materiali e della composizione di forme. La casa si sviluppa su un terreno occupato in precedenza da un edificio degli Anni 70, ormai in totale degrado, che è stato demolito in favore di un progetto sostenibile, che utilizzasse tecnologie innovative a basso consumo energetico e che fosse rispettoso del contesto.
 
L’obiettivo era quello di creare una struttura in simbiosi con il territorio in cui si inserisce, attraverso la reintepretazione attenta dei canoni tipici dell’architettura locale e la loro ricontestualizzazione in chiave contemporanea. Un percorso, reso esplicito nei suoi aspetti formali e nell’immagine che l’edificio restituisce nei suoi prospetti. L'architettura nasce da un complesso incastro di volumi puri e stereometrici, realizzati con materiali della tradizione, il tufo e l'intonaco di calce, che nella loro integrazione spaziale determinano un insieme organico e dinamico. 
 
Due le anime più evidenti della vila e dell’involucro. Compatto a nord, con volumi di servizio in tufo chiusi e ciechi ispirati al rigore storico della vicina Torre Borraco, e aperto a sud, con volumi vetrati, aperti e quasi trasparenti, che lasciano entrare il cielo e la luce, animando gli ambienti interni.
La casa si sviluppa su due livelli comunicanti tramite una scala interna. Il piano terra è dedicato all'accoglienza e alla socialità, uno spazio di rappresentanza e di condivisione, completamente aperto sul paesaggio. La zona Living, che sfrutta la doppia altezza ricavata all’interno del volume, prosegue senza soluzione di continuità all’esterno, proiettando punti di osservazione e prospettive nel giardino circostante.
 
Paesaggio ed edificio si compenetrano continuamente, con rimandi e riflessi che diluiscono il limite tra natura e artificio. Come al primo piano, la zona più privata della casa destinata ai proprietari. Sulle terrazze è stata inserita una vasca d'acqua, a filo pavimento della camera da letto e a sfioro sul paesaggio, come soluzione estetica e barriera di sicurezza invisibile.
 
Acqua e materiali dialogano in un confronto continuo, tra la matericità dei pavimenti esterni, il candore delle superfici bianche, la trasparenza dei vetri e delle aperture. Come avviene per tutto lo spazio esterno. La natura che circonda l'intera casa è caratterizzata dagli ulivi, coltivati dai proprietari, in cui si inserisce una piscina a cui si accede attraverso un percorso geometrico perfettamente integrato nel verde del giardino, volutamente lasciato naturale per richiamare la campagna circostante.
 

Incorniciare, per proteggere e liberare

I serramenti EBE85 in acciaio corten di Secco Sistemi, sono assoluti protagonisti di un progetto nel quale alla permeabilità dell’involucro è dedicata la massima attenzione. La matericità della finitura grezza incornicia perfettamente le aperture, definendo un perimetro netto e preciso in contrasto virtuoso con l’omogeneità del bianco assoluto delle partizioni murarie. Lo spessore contenuto dei profili permette di lasciare la massima superficie trasparente e quindi il massimo apporto di luce naturale, fondamentale per il comfort degli ambienti interni e per favorire la vista sul paesaggio circostante. Una permeabilità che si rivela a tutti i livelli dell’edificio. Sia a piano terra, sia al primo piano, nella splendida terrazza sulla quale si apre la vasca d’acqua, l’estetica e la funzionalità dei sistemi EBE85 trova la sua piena espressione nella soluzione scorrevole ad angolo. Un sistema che permette di aprire completamente l’involucro della stanza, definendo una continuità assoluta tra interno ed esterno. L’assenza di elementi fissi libera il passaggio e annulla in confini lasciando assoluta libertà di movimento.
 
EBE garantisce funzionalità e prestazioni oltre a consentire di interpretare le diverse esigenze progettuali. Combinando infatti l’ampia scelta delle tipologie di apertura alla completa gamma di accessori, i profili EBE propongono numerose possibili varianti al design del serramento, impreziosite dalla qualità assoluta dei materiali disponibili: acciaio inox, acciaio zincato, acciaio corten e ottone brunito. Con profondità 85mm e possibilità di alloggiare vetri isolanti fino a 68mm, ante e telaio a sormonto all’interno ma complanari all’esterno è un sistema che assicura elevate prestazioni di isolamento e tenuta che durano nel tempo. Performance garantite dalla tecnologia della giunzione a taglio termico, in poliammide e poliuretano che permette a Secco sistemi di sviluppare profili strutturali forti con sezioni contenute.

Secco Sistemi su ARCHIPRODUCTS

  Scheda progetto: Casa C
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto
Max Zambelli
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
15/09/2021
Secco Sistemi per la Manifattura Tabacchi a Firenze
Versatilità e total look: le soluzioni in acciaio zincato verniciato definiscono i prospetti dell'Edificio 6

02/07/2021
ØG Zero Gravity di Secco Sistemi vince il Premio per l’Innovazione ADI Design Index 2020 a Roma
Aperta alla Casa dell’Architettura - Acquario Romano nella Capitale la mostra che presenta una scelta significativa dei prodotti selezionati

20/05/2021
Secco Sistemi alla Biennale di Venezia
Il brand è partner di 'EST. Storie italiane di viaggi, città e architetture', la mostra curata da Luca Molinari alla Fondazione Cini

23/02/2021
Disegnare le trasparenze. OS2 40 by Secco Sistemi
Un diaframma leggero, resistente, rigoroso e funzionale pensato per l’interior design

09/02/2021
Secco Sistemi per i Giardini Reali di Venezia
L'intervento di ricostruzione della grande e della piccola Serra con i profili OS2 75

06/08/2020
Secco Sistemi per il nuovo Polo Umanistico dell’Università di Padova
L'imponente riqualificazione di uno spazio abbandonato che torna a nuova vita

11/05/2020
Un'architettura contemporanea ispirata alle case rurali marchigiane
Secco Sistemi per 'Casa di ConFine', un'abitazione sulle colline di Polverigi

20/03/2020
Secco Sistemi per il Faro di Brucoli
Itinera Studio Associato sceglie gli infissi esterni in ottone OS2


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
28.10.2021
La collezione Driade ispirata al cinema d'animazione giapponese
28.10.2021
Il nuovo volume dedicato alla collezione indoor di Paola Lenti
28.10.2021
CIMENTO® partecipa alla terza edizione di EDIT Napoli
� le altre news

1
2
3
4
SECCO-SISTEMI

EBE 85 AS

SECCO-SISTEMI

  Scheda progetto:
Luca Zanaroli

Casa C

 NEWS CONCORSI
+27.10.2021
The Architect's T-shirt: una stampa per le magliette degli architetti
+26.10.2021
Dedalo Minosse lancia la sua XII Edizione a Expo Dubai
+25.10.2021
I luoghi per lo sport
+21.10.2021
Progettare una guest house privata nel Sahara
+19.10.2021
Lavazza Smart Coffee Corner
tutte le news concorsi +

Monochrome collections
Design Center
Terrazzo
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata