SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Iris Tondo

Milano: "nuova luce” per un’icona architettonica del ‘900
Park Associati firma il rispettoso intervento di restyling de ‘La Nave’ di Luigi Moretti
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
25/03/2021 - Accentuare e valorizzare filologicamente una vera e propria icona architettonica di Milano degli anni ’50. È stata questa l’essenza dell’intervento di restyling operato da Park Associati su due dei corpi di fabbrica del complesso di Corso Italia progettato dall’architetto Luigi Moretti (1906-1973). Un’architettura definita ‘audace’ che ha coinvolto un intero isolato della città.

Lo studio dell’archivio storico di Moretti è stato essenziale per capire la genesi del progetto e la sua evoluzione negli anni. Le tavole progettuali hanno rivelato come l’edificio più alto, detto La Nave, sia stato realizzato interamente secondo il progetto originale di Moretti, mentre il progetto di quello più basso sia stato oggetto di vari ripensamenti.

Il progetto di Park Associati è molto rispettoso e aderisce all’intervento originario con l’intento di mettere in risalto un edificio iconico per la città.
Il nome di “Nave” deriva dal fatto che, nel raffinato gioco volumetrico tra i due edifici su Corso Italia, quello più alto, appoggiandosi su quello più basso, si percepisce come una prua nell’atto di sfondare lo spazio verso la strada. Questa sensazione è accentuata dal colore chiaro della facciata, ricoperta da tessere di mosaico in marmo bianco.  
Il restyling si è concentrato sulle parti comuni e in alcuni dei piani destinati ad uffici.

Il restauro e la valorizzazione di edifici storici o moderni comporta spesso il confronto con la luce che, in alcuni casi, diventa il cuore degli interventi architettonici. Piuttosto che un semplice elemento decorativo, l'illuminazione diventa così un vero e proprio strumento di design.
La facciata è stata, dunque, preservata completamente con uno spunto progettuale delicato che ne ha accentuato le forme originali. Di sera, con un intervento di illuminazione discreto, ma efficace, le linee marcapiano orizzontali vengono sottolineate ed enfatizzano il carattere dell’edificio, creando un effetto di “galleggiamento” del volume sulla base sottostante.

Il corpo basso del complesso è stato riqualificato seguendo i primi disegni originali di Moretti. Ne sono sottolineati i segni marcapiano orizzontali, mentre al primo e al secondo piano la scansione delle finestre è accentuata da lamelle scatolari in alluminio microforato. La loro presenza si evidenzia con il buio, grazie all’illuminazione interna di cui sono dotate le lamelle.
All’interno, tutti gli spazi degli uffici sono stati ripensati e resi più aperti e flessibili, nel segno della trasparenza e della ricerca di qualità dello spazio attraverso interventi sugli impianti, l’illuminazione e la climatizzazione.

  Scheda progetto: Corso Italia 13
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
24.04.2024
Un cubo di legno di 4600 mq come strumento didattico per la Kansas University
24.04.2024
I 5 vincitori del Global Award for Sustainable Architecture™ 2024
23.04.2024
Coachella 2024: l'arte oltre la musica
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
08/05/2024 - madrid
Architect@Work Madrid 2024

15/05/2024 - banca d’alba, via cavour 4
Aldo Amoretti – Ascoltare i luoghi

22/05/2024 - genova
Genova BeDesign Week 2024

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Park Associati

Corso Italia 13

 NEWS CONCORSI
+24.04.2024
Al via il concorso Photomaarc Edizione 2024
+23.04.2024
Al via la call for abstract ‘Donne in architettura’
+18.04.2024
Iscrizioni al via per il 4° Reuse the Ruin
+08.04.2024
Premio Internazionale di Architettura Sacra 2024
+04.04.2024
Architettura del Paesaggio: al via l’ottavo City‘Scape Award
tutte le news concorsi +

Iris Tondo
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata