Mezza Luna

ReStart wifi

Element 4 Sky T


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Lifestyle TV

La ‘Galileo House’ a Milano
CMQ architettura cura la ristrutturazione di un piccolo appartamento e lo fa sembrare più grande di quello che realmente è
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
17/11/2020 - Lo studio milanese CMQ architettura ha completato la ristrutturazione di un piccolo appartamento del dopoguerra a Milano simile alla numerosa varietà di edifici residenziali costruiti fino agli anni ’70 durante una profonda speculazione edilizia.
Questi palazzi, con l’espansione della città, sono passati da una condizione periferica a parte del tessuto vitale della città. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, è difficile trovare un valore architettonico chiaro di un singolo edificio.

La divisione interna dell’appartamento, rinominato ‘Galileo House’, risultava immutata dalla sua costruzione, un corridoio cieco faceva da ingresso e si sviluppava poi perpendicolarmente per dare accesso ai vari spazi della casa.
“La libertà di programma ci ha permesso di indagare quale fosse il valore di un appartamento che non presentava nessuna qualità architettonica specifica”, affermano i progettisti.“Ci siamo resi conto come la conformazione del palazzo avesse tre affacci differenti esposti a est, a sud e a ovest. Abbiamo allora ribaltato la condizione di partenza restituendo uno spazio unico dove persino il corridoio potesse smettere di essere spazio di servizio”, continuano.

Negando qualsiasi divisione, l’ingresso, il soggiorno, la cucina e la camera-studio sono posizionati in un unico spazio che si estende da un lato all’altro dell’edificio, permettendo alla luce di essere presente sempre all’interno degli spazi. I materiali generano un attrito tra l’immagine di uno spazio unico e i diversi gradi di intimità che la casa necessitava.

Come nel caso del telescopio galileiano che fa sembrare un oggetto più grande di quello che è, le scelte di non trattare il corridoio come spazio di servizio e di non nascondere la camera in un angolo della casa permettono di percepire l’intera profondità dell’appartamento, facendo sembrare un piccolo appartamento più grande di quello che realmente è.

  Scheda progetto: Galileo House
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
elisa galluzzo photographer
Vedi Scheda Progetto
cmq architettura
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
01.12.2020
Villa BE, un’architettura che si plasma dall’ascolto del paesaggio
27.11.2020
Abitare il tempo
25.11.2020
La riscoperta dei segni del tempo in uno storico Palazzo romano
� le altre news

  Scheda progetto:
CMQ architettura

Galileo House

 NEWS CONCORSI
+01.12.2020
Leisure Harbor: ri-disegnare il porto turistico di Loano
+27.11.2020
XIV Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo – opere realizzate
+27.11.2020
“Museo a cielo aperto - vista in citta”
+25.11.2020
Taranto riqualifica i paesaggi urbani di Porta Napoli
+24.11.2020
Premio Termoli, posticipata la deadline
tutte le news concorsi +

Lifestyle TV
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati