SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

I nuovi spazi dell'energia
Advertisement&t=251020201511575471712624957

Le mani di Saype su Torino
Un richiamo alla transitorietà dell’esistenza e alla relazione tra tutte le forme viventi
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

13/10/2020 - Dal 1° ottobre Torino accoglie la nuova tappa di Beyond Walls – Oltre i muri, il progetto di Land Art dell’artista franco-svizzero Saype sostenuto dal Gruppo Lavazza in collaborazione con il Comune di Torino e i Musei Reali Torino. Due mani che si tendono l’una verso l’altra e si stringono, in una presa che trasmette fiducia e aiuto reciproco: è questa l’immagine al centro del progetto, un messaggio di solidarietà e di fratellanza per un’opera dipinta sull’erba, che connette idealmente la città di Torino al resto del mondo.

In parallelo, i Musei Reali si fanno sostenitori del progetto grazie alla volontà di connettere il patrimonio delle arti classiche alle espressioni artistiche contemporanee, contribuendo a realizzare uno dei più importanti interventi artistici su scala globale degli ultimi anni.

Nella cornice del Parco archeologico della Porta Palatina di Torino, uno dei luoghi storici della città, Beyond Walls diventa un ulteriore tassello della “più grande catena umana della storia”, coprendo cinque continenti per un totale di oltre venti città diverse. Settima tappa di un progetto globale inaugurato a Parigi nel 2019 e che ha già toccato luoghi come la Tour Eiffel di Parigi, il muro di Berlino e il memoriale di Ouagadougou in Burkina Faso.

La scelta di accogliere l’opera presso una delle porte di accesso della città, soglia che delimitava i confini dello spazio cittadino dal mondo esterno, sottolinea il desiderio dell’artista di superare i muri fisici e mentali, invitandoci a intraprendere uno sforzo collettivo per sentirci parte viva di un unico ecosistema, responsabili di un fragile equilibrio che richiede la nostra cura e il nostro impegno individuale.

Ogni singola mano appartenente al progetto Beyond Walls, con i suoi dettagli che rimandano a etnie, provenienze, culture differenti rappresenta il caleidoscopio di un’umanità in continua evoluzione, che non è disposta a farsi fermare da restrizioni e muri e che si fa portavoce di tolleranza e inclusione.

Inserito dalla prestigiosa rivista Forbes nell’elenco delle 30 personalità sotto i trent’anni più influenti nel mondo dell’arte e della cultura, Saype ha sviluppato la propria personale ricerca fondendo l’immediatezza e l’impegno sociale della street art alla consapevolezza della land art, dando vita a una grammatica artistica del tutto personale.

Tutta l’opera dell’artista, nato a Belfort nel 1989 e formatosi da autodidatta, è realizzata nel totale rispetto della natura ed è costituita da dipinti di dimensioni monumentali realizzati sull’erba grazie all’utilizzo di pigmenti biodegradabili, ideati dall’artista stesso. I dipinti, di natura effimera e di grande impatto visivo, sono nati dall’esperienza maturata da Saype attraverso l’arte di strada, trasformatasi poi verso il linguaggio della land art, un movimento d’avanguardia nato alla fine degli anni ‘70, focalizzato sul dialogo tra gli artisti e la natura.

La visione di Saype rispetto al presente e alla responsabilità dell’arte è molto chiara: «Ci troviamo a un punto della storia in cui il mondo si sta polarizzando, e in cui molte persone si stanno ripiegando su se stesse. Tuttavia credo profondamente che sia solo rimanendo insieme che l’umanità possa rispondere alle più grandi sfide del nostro tempo.»

I suoi enormi dipinti, che hanno una durata media che varia tra i 15 e i 90 giorni, rappresentano un richiamo alla transitorietà dell’esistenza e alla relazione tra tutte le forme viventi e coniugano la trasversalità e la forza dell’arte urbana alla profondità e all’urgenza della land art, dando vita a una formula visiva del tutto originale.

Il progetto è un percorso che comprende anche la prima mostra personale dell’artista franco-svizzero presso le sale centrali della Galleria Sabauda dei Musei Reali. Beyond Walls. Torino 2020 ricostruisce poetica, carriera e tecnica dei “Foot Murales” che hanno reso celebre Saype in tutto il mondo e sarà visibile fino al 17 gennaio 2021.


  Scheda progetto: Beyond Walls, step 7: Turin 2020
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto
Valentin Flauraud for Saype
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
23.10.2020
In vendita la Kaufmann Desert House di Richard Neutra
23.10.2020
Il nuovo Ospedale Michele e Pietro Ferrero
22.10.2020
Completata la Torre PwC di Libeskind a Citylife
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
30/10/2020 - bari
BiArch Bari International Archifestival. Margini, confini, frontiere

30/10/2020 - italia
Open Studi Aperti

06/11/2020 - libreria corraini 121+, via savona 17/5 milano
Scarabicchi
Segni e disegni di Bruno Munari
� gli altri eventi
  Scheda progetto:
Saype Artiste

Beyond Walls, step 7: Turin 2020

 NEWS CONCORSI
+23.10.2020
Microhome 2020, tempo fino al 4 novembre per iscriversi al concorso
+22.10.2020
Nuovo Parco Pubblico della Bassona - Cervia Milano Marittima
+21.10.2020
«Incipit Vita Nova», al via il concorso di fotografia per under 35 +
+20.10.2020
Valorizzazione e restauro del Castello di Locarno
+16.10.2020
XV Edizione di Arte Laguna Prize
tutte le news concorsi +

shop pronta consegna_ready to love
I nuovi spazi dell'energia
Advertisement&t=251020201511575471721624957
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati