Extraform

Eloa

Bloss

Moltomeno design

Cobrillo


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Freedhome

Prima Café: informale, flessibile e tecnologico
Le pareti, spazi tridimensionali, sono ispirate all’arte cinetica
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

07/07/2020 - Park Associati crea il concept per uno spazio inedito e ibrido nel cuore di Milano per la tech company Prima.it.
Pensato per accompagnare la vita dei clienti e del quartiere da mattina a notte, Prima Café non vuole essere una vetrina dell’attività principale del cliente, che opera nel campo delle assicurazioni, ma un luogo che contenga diverse funzioni, dal caffè vero e proprio, al bistrot, dal ristorante al cocktail bar.
Ma l’esigenza da soddisfare non è stata solo quella legata al consumo di cibo o dello svago. Oggi, sempre più spesso, la vita privata, quella sociale e il lavoro confluiscono in un unico contenitore e anche i locali si adeguano a questa tendenza diventando estensioni delle dimore private e degli uffici, a cui si aggiunge la componente dello scambio relazionale.

L’interior design pensato da Park Associati per i 200 mq circa su cui si snoda il locale crea un ambiente informale, flessibile e tecnologico.

L’arte e un certo gusto scenografico che accompagna i grandi eventi della musica rock sono alla base di un ambiente in cui il colore e la luce cambiano al ritmo delle ore del giorno e della sera.

Un unico grande spazio, illuminato da vetrate a tutt’altezza verso la strada e la piazzetta antistante l’entrata, accoglie le funzioni di bar e di ristorante. Lungo tutte le pareti, concepite come spazi tridimensionali, corre un nastro plissettato a doppia finitura, ispirato all’arte cinetica. Questo elemento è formato da pannelli prismatici a sezione triangolare che, giustapposti, offrono continui passaggi dalla sfumatura del viola a quella di una preziosa specchiatura brunita.
Il disegno a linee spezzate del pavimento in resina configura campiture trattate con due differenti finiture superficiali. Il colore blu della resina assume così effetti che variano dal lucido all’opaco, intervallati dalla linea brillante del profilo in ottone.

Anche il progetto illuminotecnico, forse il segno più distintivo di questo spazio, è pensato per generare atmosfere diverse a seconda delle ore del giorno. Un sistema di illuminazione altamente tecnologico, formato da 600 tubi trasparenti e riflettenti, illuminati da proiettori led, creano una scenografica onda luminosa che occupa tutto il soffitto del locale, richiamando le opere di Neon Art e i palcoscenici di alcuni storici concerti rock. L’intensità e il colore della luce sono programmati per modificarsi nel tempo: chiari e discreti durante il giorno, caldi e intensi la sera, seguendo i principi del ritmo circadiano in cui la luce tiene conto del ciclo biologico umano per garantire il massimo benessere.
I toni freddi dei blu e dei viola dialogano perfettamente con il colore del ferro crudo dei tavoli e delle finiture bronzate del locale, che si popola di arredi accoglienti, diversificati nelle forme e nelle dimensioni, dal carattere vagamente vintage.

Prima Cafè è pensato anche come luogo dove organizzare eventi privati, dove fermarsi a lavorare tra un appuntamento e l’altro. Il lavoro sull’interior design si è concentrato sull’identità fluida del locale che accompagna le sue metamorfosi, creando un luogo ibrido in cui il binomio funzione-estetica viene ribaltato.

 

 

 

 


  Scheda progetto: Prima Café
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto
Andrea Martiradonna
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
31.07.2020
Nomade Architettura per una villa affacciata sul Lago di Como
30.07.2020
Villa Camilla Puglia: echi contemporanei di antiche memorie
29.07.2020
Stringhe di luce e tonalità boreali: benvenuti al Moya
� le altre news

  Scheda progetto:
Park Associati

Prima Café

 NEWS CONCORSI
+06.08.2020
Micropaesaggi per Euroflora 2021
+31.07.2020
Bando Internazionale Residenze Festival del Tempo 2020
+30.07.2020
Centro direzionale della Regione Siciliana a Palermo
+29.07.2020
Al via la 3°edizione di 'Obiettivo accessibilità'
+28.07.2020
Castellaneta Marina riqualifica le aree costiere
tutte le news concorsi +

Pellington Design
ADA 2020
FerroFinesta W75 TB
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati