Habimat

Italkero

Aurea

Suiseki

Elle


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Frontside

La tradizione delle latterie milanesi arriva a Londra
Vudafieri-Saverino Partners firma il progetto dell’italian cafe 'Latteria' nel vibrante quartiere di Islington
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
25/10/2019 - Vudafieri-Saverino Partners firma il progetto dell’italian cafe “Latteria”, recentemente inaugurato nel quartiere di Islington, un’area che ha visto negli ultimi anni una vera e propria rinascita, anche grazie allo sviluppo di una fiorente attività gastronomica.

Lo studio di architettura con sede a Milano e Shanghai, autore di alcuni locali milanesi di maggior tendenza (tra gli altri Spica, Il Luogo di Aimo e Nadia, Peck CityLife, Ristorante Berton, i due Dry...), porta a Londra tutta la sua esperienza nello sviluppo di nuovi concept per la ristorazione. Ispirato alla cultura e allo stile meneghino, il ristorante reinterpreta in chiave contemporanea il fascino delle vecchie latterie. Il risultato è un ambiente eclettico in stile milanese anni '50, caratterizzato da un'atmosfera informale e confortevole. 

Articolato su due livelli lungo Essex Road, il ristorante si distingue per gli interni dal forte impatto visivo, con i dettagli veri protagonisti. I tavoli in formica con bordi di alluminio, i banconi in zinco, il pavimento in seminato, le piastrelle diamantate, i mattoni a vista e le lampade a sospensione, modellate su stampi per dolci, sono gli elementi che danno carattere all’ambiente e fanno da fil rouge in tutto il locale. Due colori caratterizzano gli spazi: il bianco caldo, che ricorda il colore del latte, e il rosso, una tonalita` che contraddistingue anche la facciata esterna, per rievocare l'eleganza milanese. I materiali rimandano agli anni ‘50: superfici laccate semilucide e laminate, acciaio lucido e satinato, zinco...

L’esterno del ristorante è una chiara rievocazione delle vetrine in alluminio degli anni ’50, capace di catturare subito l’attenzione dei passanti grazie al suo colore rosso acceso, alle insegne che fuoriescono come dei pop-up e alle ampie vetrate, che portano luce all’interno del locale. L’ingresso è accentuato da due pareti di vetro curve che definiscono una piccola bussola nell’atrio.

  Scheda progetto: Latteria
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto
Moon Ray Studio
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
22.11.2019
MohrLife: la spa 'teatrale' firmata noa*
21.11.2019
Alloggiare tra le icone del Made in Italy
20.11.2019
Negli Stati Uniti le Tree Houses di Peter Pichler
� le altre news

  Scheda progetto:
VUDAFIERI SAVERINO PARTNERS

Latteria

 NEWS CONCORSI
+22.11.2019
In chiusura #FlorenceCall
+21.11.2019
Il Real Sito di Carditello lancia il concorso di idee “Real Wood”
+20.11.2019
Yac lancia il contest 'Kiribati Floating Houses'
+19.11.2019
Verso la chiusura il Premio Arte Laguna Prize
+18.11.2019
Rilegno Contest: la natura trasporta la natura
tutte le news concorsi +

ADA 2019
ADA 2019
Frontside
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati