Longhi

Di.Bi.

Dolcevita

Habimat Instagram

PAT


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Mapei

Casa Vendicari: la luce, gli aromi e il silenzio della terra siciliana
Marco Merendi persegue un dialogo continuo tra natura e architettura
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

24/05/2019 - Una straordinaria architettura contemporanea con vista sulla Riserva Naturale di Vendicari, in Sicilia. Casa Vendicari rispetta la luce, gli aromi e il silenzio della terra siciliana. La linea infinita dell’orizzonte e la spettacolare vista della Riserva Naturale hanno ispirato il progetto architettonico di Marco Merendi.

Il paesaggio attraversa il corpo della casa senza soluzione di continuità. Gli arredi di tutta la casa sono contemporanei, ma il design rispetta le regole e il paesaggio, quasi fisicamente contenendolo, nel perseguire un dialogo continuo tra natura e architettura. La simbiosi con il contesto si esprime attraverso la scelta della caratteristica pietra di Noto e della pietra lavica dell’Etna.

L’ampio soggiorno ha grandi aperture scorrevoli in vetro che si affacciano sulla Riserva Naturale e si aprono su una zona piscina molto particolare servita da terrazze con numerosi punti di sosta per godere del luogo.

La piscina, rivestita in pietra lavica, è stata concepita in posizione centrale come una grande vasca araba, dove è possibile rinfrescarsi e chiacchierare con gli amici che si rilassano nelle terrazze più vicine. Accanto alla piscina, circondata da piante di lentisco molto antiche, fichi d’india e ulivi, una terrazza panoramica coperta ospita un grande tavolo da pranzo in pietra lavica e una cucina esterna ben attrezzata con barbecue.
Dalla terrazza panoramica coperta si sviluppano diverse terrazze a cielo aperto creando luoghi conviviali magici per le serate con gli amici sotto le stelle.

Internamente, la zona giorno panoramica è dotata di ampi divani e un camino in pietra lavica posizionato centralmente. Una bella cucina ad isola “su misura” domina lo spazio, mentre grandi ante a scomparsa, realizzate ad hoc, nascondono gli elettrodomestici, la dispensa e il lavandino.
La zona notte è piuttosto privata, più chiusa, con alte e strette porte-finestre che incorniciano il mare. Ognuna di queste porte-finestre offre l’accesso diretto al giardino con una vista mozzafiato sui mandorleti circostanti, sulle lagune salate della Riserva e sul mare. Due delle camere da letto sono matrimoniali mentre la terza è una flessibile camera matrimoniale trasformabile in doppia. Tutte le camere hanno il proprio bagno privato con doccia. Grandi panelli scorrevoli in lamiera di ferro stirata corrono lungo la facciata, modellando e frammentando la luce nelle ore più calde, creando disegni di origami sul pavimento, come la trama dell’architettura araba. Una garanzia per la sicurezza che consente anche la circolazione dell’aria.


  Scheda progetto: Casa Vendicari
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto
Albero Ferrero - courtesy of Urlaubsarchitektur
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Sebastiano
Conosco perfettamente il paesaggio, e apprezzo l'architettura che costringe il paesaggio anche dentro casa. Rarissimo esempio di dove la mano dell'uomo non danneggia il paesaggio, ma lo valorizza. Unica stonatura sono le poltrone verde menta, che si spera nel primo acquazzone di passaggio, che faccia giustizia e ripristini l'armonia senza alcuna stonatura di dettaglio. Dopo il diluvio prossimo venturo e in tempi brevi, il Marco merendi avrà lasciato il suo stigma imponente, senza macula alcuna.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
25.06.2019
Casina Trovanza: dialogo tra natura, architettura e storia
25.06.2019
Antonino - Il banco di Cannavacciuolo
21.06.2019
Ufficio in 20 mq
� le altre news

  Scheda progetto:
Marco Merendi

Casa Vendicari

 NEWS CONCORSI
+25.06.2019
R-Accordi in Teatro
+24.06.2019
Milano/urbanistica
+21.06.2019
Idee-progetto per informazione e accoglienza turistica
+20.06.2019
Borse di studio sul paesaggio
+19.06.2019
Un concorso di idee per la piazza di Forlì
tutte le news concorsi +

ADA 2019
Design Talks 2019
CP Parquet
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati