interno_SHOP_Promo_Flos

interno_SHOP_Promo_Flos


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Romagno Marmi

Imm Cologne 2018: la Das Haus di Lucie Koldova
La luce è protagonista in tutte le sue forme, declinazioni e atmosfere
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
22/01/2018 - Il talento creativo scelto quest'anno per raccontare la 'casa ideale' a imm cologne è Lucie Koldova.
 
Originaria della Repubblica Ceca, la designer ha vissuto gli ultimi anni dividendosi tra Parigi e Praga, e ha lavorato nello studio di Arik Levy. Oggi è direttore creativo del gruppo Brokis, brand ceco specializzato in progetti di illuminazione che mixano alta tecnologia e abilità dei maestri vetrai cechi.

Come ogni anno il cuore pulsante della fiera tedesca è la Das Haus. E come ogni anno, a raccontare la sua 'casa ideale', è un talento creativo di fama internazionale.

Dopo 
Neri&HuSebastian Herkner, Louise Campbell  e Todd Bracher, è la volta di Lucie Koldova. Originaria della Repubblica Ceca, la designer ha vissuto gli ultimi anni dividendosi tra Parigi e Praga, e ha lavorato nello studio di Arik Levy. Oggi è direttore creativo del gruppo Brokis, brand ceco specializzato in progetti di illuminazione che mixano alta tecnologia e abilità dei maestri vetrai cechi. 

Affascinata dalla magia del vetro e dall'energia della luce, Lucie Koldova ha scelto di chiamare la sua Das Haus 'Light Levels'. Qui la luce è protagonista assoluta in tutte le sue declinazioni, forme e atmosfere.
 
A Imm Cologne c'eravamo anche noi e Lucie Koldova ci ha raccontato che è proprio la luce a disegnare le diverse stanze che compongono la Das Haus: "Light Levels propone un'idea di living vista da una diversa prospettiva, attraverso un controllo della luce che varia al variare delle 5 stanze. La stanza centrale, la più grande ospita una sorta di 'fuoco' simbolico che interpreta il concetto di calore. Segue la stanza del relax per corpo e mente; la stanza per 'dare luce alle idee', che è la più illuminata di tutte; poi c'è la dressign room, che sconfina tra moda, arte e design, e, infine, la stanza dedicata allo spirito, occupata da un comodo divano circolare".

"In qualità di art director del gruppo Brokis, - ha spiegato Koldova - ho voluto presentare alcuni dei lavori che mi vedono impegnata in questo momento ed alcuni prodotti che hanno ispirato il concept delle singole stanze. Tra questi la nuovissima Ivy collection, che ha dato vita alla stanza del relax. A questi progetti si affiancano le collezioni che ho disegnato anche per altri brand, con cui ho il piacere di collaborare, come Prostoria, Ton e Fabbian".

"Sono molto felice di aver collaborato con il team di Imm Cologne, perchè il lavoro si è tradotto in scambio e supporto reciproco. La luce permette di creare un'infinita varietà di giochi ed effetti, per questo motivo mi ha sempre affascinata. Sono davvero grata di avere avuto l'opportunità di affrontare una sfida come questa, che ha portato alla realizzazione di una casa 'connessa con la luce' che risponde esattamente all'idea che avevo in mente".

Unica grande assente, la cucina, che cede il posto al relax, alla meditazione, al calore e ai sentimenti. 

  Scheda progetto: Das Haus – Interiors on Stage 2018
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
24/11/2021
Imm cologne celebra i dieci anni della Das Haus
Truly Truly, Sebastian Herkner e Luca Nichetto danno vita al progetto collettivo Das Apartment HAUS, un get together dedicato all'abitare del futuro

23/01/2020
‘A la fresca’. Elogio al modus vivendi mediterraneo
MUT Design firma il concept 2020 della Das Haus

09/01/2020
La ‘casa ideale’ è mediterranea
MUT Design presenta ‘A la fresca’, il nuovo concept di Das Haus a imm cologne 2020

24/01/2019
Das Haus 2019. La casa ha un nuovo 'mood'
Joel Booy dello Studio Truly Truly racconta 'Living by Moods', il progetto realizzato a imm cologne



ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
24.05.2024
House on Track: un mix di design, colori audaci e acid house
24.05.2024
Nel complesso commerciale Deji Plaza, il bagno diventa spazio artistico interattivo
17.05.2024
Dodds Estudio trasforma un ex magazzino industriale in uno spazio ibrido
le altre news

1
2
3
4
5
6
7
  Scheda progetto:
Lucie Koldova

Das Haus – Interiors on Stage 2018

 NEWS CONCORSI
+29.05.2024
Young Photographers from Italian Academies #4: 'Prendersi una pausa'
+28.05.2024
Al via l’open call di fotografia Sempre Moderno
+27.05.2024
Al via la seconda edizione di #SCALADIGRIGI
+22.05.2024
Nuova scadenza del CREATable Resources Contest – NEXT40 edition
+14.05.2024
Napoli realizza il Nodo Intermodale Complesso di Garibaldi-Porta Est
tutte le news concorsi +

interno_SHOP_Promo_Flos
Romagno Marmi
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata