Decò


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Un oggetto dinamico: Bias, il tavolino Crassevig
Tagli, inclinazioni e intersezioni mutano forme geometriche pure
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Crassevig, Bias Crassevig, Bias
03/06/2015 - Bias nasce dall'impulso creativo dei designer berlinesi David Geckeler e Frank Michels, da sempre motivati, nelle loro creazioni, dalla forte passione per lo studio dei materiali e la ricerca tecnologica. Bias per Crassevig è un complemento d'arredo che si ispira all'arte grafica, in cui forme geometriche pure, come il cerchio e il cilindro, si trasformano grazie a semplici tagli, inclinazioni e intersezioni.
 
Così, dall'incontro tra un cilindro inclinato e un piano orizzontale nasce questo scultoreo tavolino, in cui la compattezza della base diventa inaspettatamente, l'elemento piano, etereo e leggero. Il risultato è un tavolino dal perfetto equilibrio, esempio di dinamicità e stabilità al contempo.

Il basamento di Bias è realizzato in multistrato di rovere curvato la cui finitura a poro aperto esalta la venatura del materiale per un raffinato risultato estetico. Di particolare pregio è la speciale tecnica di accostamento dei pannelli che non lascia vedere i punti di giuntura. Il piccolo spazio vuoto che si crea tra il piano orizzontale in legno e la base, ha funzione di maniglia, per lo spostamento.
 
Bias è alto 45 cm, una dimensione appositamente studiata per renderlo il piano d'appoggio ideale da abbinare a sedie, poltroncine, oppure a divani. Esso è disponibile in due versione, con base di diametro 35 oppure 50 centimetri.

Crassevig su Archiproducts.com


Crassevig, Bias


Crassevig, Bias


Crassevig, Bias


Crassevig, Bias


Crassevig, Bias

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
06/07/2017
Una scocca fluida in polipropilene
Mixis Air, la seduta Crassevig firmata Mario Ferrarini

05/06/2017
Le collezioni family feeling di Crassevig
La seduta diventa poltrona, divano, sgabello

17/03/2017
Panca, tavolino e appendiabiti. Maki diventa un’isola multifunzionale
La collezione Crassevig firmata Drill Design al Salone del Mobile

22/04/2016
Crassevig: dal 1969 il culto per la sedia e il tavolo
Le novità al Salone del Mobile di Milano

03/11/2015
Dalla perfezione del cerchio nasce Otto
Il nuovo sgabello Crassevig firmato Mario Ferrarini


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
01.07.2022
Nasce il primo campus di design in Italia
01.07.2022
A Milano nasce il MIND Innovation Hub
29.06.2022
Ministudio Architetti per il Castello Turcke di Genova
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/09/2022 - palazzo strozzi
Olafur Eliasson
Mostra
26/09/2022 - bolognafiere
Cersaie 2022
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
27/09/2022 - verona fiere
MARMOMAC 2022

� gli altri eventi
Crassevig, Bias
Crassevig, Bias
Crassevig, Bias
Crassevig, Bias
Crassevig, Bias
1
2
CRASSEVIG

BIAS 50 | Tavolino

CRASSEVIG

 NEWS CONCORSI
+01.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata