Deodara

Bathroom Experience


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

MONOLITH

Le collezioni family feeling di Crassevig
La seduta diventa poltrona, divano, sgabello
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Crassevig, Maki Crassevig, Maki
05/06/2017 - Dalla panca Maki alle sedute Mixis Air e Pola Round, dal divanetto Axel al tavolo Oxton e all’inedita collezione Elba: Crassevig accoglie tutte le esigenze del contract, attraverso la forza di collezioni family feeling. I suoi modelli storici e più rappresentativi si evolvono con rinnovate proporzioni, la stessa forma assume diverse funzioni, a seconda delle destinazioni d’uso. La sedia diventa poltrona, divano, sgabello: elementi perfetti per i progetti d’arredo più ambiziosi.  

Maki Drill Design per Crassevig
La panca coi buchi diventa multifunzionale con tavolino e appendiabiti  


Con la sua assoluta semplicità, il segno grafico della panca Maki, disegnata nel 2016 da Yusuke Hayashi e Yoko Yasunishi per Crassevig, ha già conquistato il panorama internazionale del design, aggiudicandosi il Best Piercings Wallpaper* Design Award 2017.
 
L’azienda friulana guidata da Francesco Crassevig prosegue la collaborazione con Drill Design per dare a Maki una naturale evoluzione di forme e funzioni, sempre guidata dal concetto “Less is more”, dominante nella storia della produzione aziendale. I segni grafici della linea retta, la linea curva e il cerchio formano oggi tavolino e appendiabiti, trasformando la panca Maki in un’isola multifunzionale che permette di personalizzare aree pubbliche e sale d’attesa con elementi essenziali di forte personalità.

I nuovi accessori permettono di interpretare la modularità di Maki con infinite soluzioni. Essi infatti sono posizionabili a piacimento, accolti dai fori ripetuti sulla seduta, realizzata in multistrato impiallacciato o laminato ad alta pressione HPL. Entrambi sono proposti in legno naturale o tinto, con supporto in metallo verniciato, il cui colore è abbinato alla base metallica. L’altezza dei tavolini dalla seduta può essere di 15 o 25 centimetri; 30 centimetri, invece, è la misura del diametro.

Collezione Elba
Something Design per Crassevig


Prodotti concepiti come parte di un sistema più ampio, le cui forme essenziali e nette permettono la collocazione e l’utilizzo in ogni contesto pubblico o privato. È questa la filosofia progettuale che ha portato Daniel Debiasi e Federico Sandri di Something alla creazione della collezione di sedute imbottite Elba, composta da poltroncina e sedia. La giunzione di elementi semplici dà vita a un insieme armonioso, in cui le linee morbide risultano in perfetto equilibrio con i contorni netti che definiscono la sagoma della seduta, quasi fossero un guscio che accoglie il corpo, per il massimo comfort. Una collezione di sedute delicate, capaci di inserirsi con discrezione in uffici o dining room.
 
A seconda del rivestimento e della base, quest’ultima disponibile nella versione 4 gambe in acciaio o legno massello, con base girevole a 4 razze in legno, questa collezione di sedute delicate e senza tempo, diventa perfetta per le diverse destinazioni d’uso, in ambienti residenziali, nell’accoglienza o in ufficio.

Mixis Air
Design Mario Ferrarini per Crassevig  


La proficua collaborazione tra Crassevig e Mario Ferrarini prosegue anche nel 2017 e da Mixis, la seduta realizzata in multistrato con spessore variabile che si innesta perfettamente nella base in massello, nasce oggi Mixis Air. Il polipropilene sostituisce il multistrato e il massello, a conferma dell’abilità dell’azienda nel valorizzare qualsiasi materiale e diventa una scocca unica, armoniosa e confortevole, disponibile in diversi colori e nella versione con sedile imbottito.
 
Proposta con quattro gambe in legno o metallo, slitta in metallo, trespolo in legno, trespolo in alluminio con o senza ruote e cinque razze in alluminio con ruote, Mixis Air risulta perfetta per le diverse destinazioni d’uso, pubblico o privato, indoor oppure outdoor.  

Axel
Design Enrico Franzolini per Crassevig


La naturale sensibilità di Crassevig verso la progettualità originale e l’accuratezza delle lavorazioni si manifesta con l’ampliamento della collezione Axel, disegnata da Enrico Franzolini.
 
Nell’edizione presentata a Milano 2017, Axel mantiene le sue proporzioni perfette e il suo stile piacevolmente vintage e si arricchisce di nuovi elementi che la rendono una collezione completa, perfetta per progetti contract. La seduta diventa l’elemento centrale che assume diverse funzioni a seconda dei contesti e dell’utilizzo, mantenendo la sua forte identità che impreziosisce l’ambiente circostante.

E quindi, la raffinata linea curva che caratterizza lo schienale della sedia, viene opportunamente ricalibrata per i nuovi divanetti a due posti. Ad essi si aggiungono la poltroncina e la poltrona. Completa la serie lo sgabello, proposto in due diverse altezze di seduta e due varianti misure per lo schienale. La versatilità della collezione Axel si esprime anche nella varietà di basi disponibili come la slitta in metallo, le 4 gambe in legno, il trespolo in alluminio, le 5 razze in alluminio o metallo su ruote e la base a crociera.

Tavolo Oxton
Design Enrico Franzolini per Crassevig


L’intramontabile design minimale di questo tavolo, disponibile in versione quadrata o rettangolare, si arricchisce di nuove misure e accessori che lo rendono perfetto anche per lo studio e l’ufficio, come la comoda scatola passacavi, per mantenere intatto l’aspetto estetico e perfettamente in ordine il piano di lavoro, anche in presenza di dispositivi elettronici.
 
Per il pranzo o lo studio, Oxton è proposto nella classica altezza di 74 centimetri e nelle dimensioni 160x160, 200x100, 240x100 e 300x110, mentre l’altezza aumentata a 110 centimetri nella versione rettangolare da 200x80 e 240x80 trova la sua perfetta collocazione nelle zone meeting, nelle aree comuni e nei corner cafè. L’elegante sobrietà di Oxton è esaltata dal tono naturale del legno massello di faggio e rovere utilizzato per la struttura e per i bordi del piano, disponibile in versione laccata o laminata.  

Pola Round
LC Design per Crassevig


A sei anni dalla sua creazione, la sedia Pola si conferma uno dei prodotti più apprezzati dal panorama internazionale, grazie alla sua scocca estremamente semplice ed ergonomica, che asseconda perfettamente le linee del corpo.
 
A Milano 2017 l’impegno di Crassevig, orientato a individuare soluzioni che rispondano alle diverse esigenze dell’abitare contemporaneo e che emergano per stile e versatilità, si esprime con la nascita di Pola Round, la nuova poltroncina che completa la famiglia di Pola.

Leggerissima e resistente perché realizzata in polipropilene - materiale riciclabile - Pola Round è disponibile anche nella versione completamente imbottita o con imbottitura del sedile. Per le basi, la scelta è ampia: 4 gambe e trespolo sono disponibili in legno massello o alluminio, mentre la soluzione su ruote è proposta in alluminio. Completano l’offerta i modelli e con base a slitta in metallo. Sette i colori disponibili: bianco, azzurro, verde, rosso, grigio chiaro, grigio antracite e nero.

Crassevig su Archiproducts.com


Crassevig, Maki


Crassevig, Elba


Crassevig, Mixis Air


Crassevig, Axel


Crassevig, Oxton


Crassevig, Pola Round


Crassevig, Elba


Crassevig, Mixis Air


Crassevig, Axel


Crassevig, Oxton


Crassevig, Pola Round

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
19/10/2020
Mixis Air. Colore, leggerezza, sostenibilità
La seduta firmata Mario Ferrarini per Crassevig che gioca con il concetto di multimatericità

15/09/2020
Inspirations by Crassevig. Un viaggio tra forme e colori
Il primo numero del nuovo catalogo reinterpreta trend senza tempo

16/10/2019
Bias. Il legno come materia
La collezione firmata Crassevig si arricchisce della poltrona lounge

06/06/2019
Crassevig al Rotterdam Design District
Collezioni iconiche e novità per celebrare i 50 anni del brand

27/10/2017
Da sedia a poltroncina. Nasce Pola Round
L’evoluzione funzionale ed estetica secondo Crassevig

06/07/2017
Una scocca fluida in polipropilene
Mixis Air, la seduta Crassevig firmata Mario Ferrarini

24/03/2017
Forme pure in legno curvato
Crassevig presenta lo sgabello Lineo

17/03/2017
Panca, tavolino e appendiabiti. Maki diventa un’isola multifunzionale
La collezione Crassevig firmata Drill Design al Salone del Mobile

22/04/2016
Crassevig: dal 1969 il culto per la sedia e il tavolo
Le novità al Salone del Mobile di Milano

03/11/2015
Dalla perfezione del cerchio nasce Otto
Il nuovo sgabello Crassevig firmato Mario Ferrarini

02/10/2015
Aura, la collezione Crassevig firmata da Mario Ferrarini
Linee rigorose ed essenziali per il contract

31/07/2015
Una scocca in polipropilene leggera e riciclabile
Pola Light, la nuova seduta Crassevig

03/06/2015
Un oggetto dinamico: Bias, il tavolino Crassevig
Tagli, inclinazioni e intersezioni mutano forme geometriche pure

10/04/2015
Aura e Otto, le novità Crassevig firmate da Mario Ferrarini
A iSaloni due nuove sedute ideali per spazi contract e living


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
06.07.2022
Acerbis e Salvatore Ferragamo: omaggio al Made in Italy
06.07.2022
Dafne di Floritelli, tra classico e contemporaneo
06.07.2022
� le altre news

Crassevig, Maki
Crassevig, Elba
Crassevig, Mixis Air
Crassevig, Axel
Crassevig, Oxton
Crassevig, Pola Round
Crassevig, Elba
Crassevig, Mixis Air
Crassevig, Axel
Crassevig, Oxton
Crassevig, Pola Round
1
2
3
4
CRASSEVIG

1
2
3
4
5
6
 »
ALIS P 4L | Sedia impilabile
ALIS P 4L | Sedia
ALIS XXL | Poltroncina in legno impiallacciato
ALIS R 4L | Sedia
ALIS R 4L | Sedia imbottita
ALIS R SW | Sedia ufficio
ANNA R | Sedia in legno
ANNA R | Sedia imbottita
ANNA RS | Sedia in legno
BIAS 50 | Tavolino
1
2
3
4
5
6
 »

CRASSEVIG

 NEWS CONCORSI
+05.07.2022
La Regione Toscana lancia il concorso 'Terza Torre'
+04.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
tutte le news concorsi +

9010 novantadieci
ADA 2022_Apply now
MONOLITH
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata