VOG

BEAMS MONO-EL

Tile of Spain Awards

Curve


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


L'Aquila: a tre anni dal sisma, il punto della situazione
L'architettura fatica a superare l'orizzonte dell'emergenza ma qualcosa si muove
Autore: mauro lazzarotto
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
06/04/2012 - Oggi, a tre anni esatti dal sisma che ha colpito L'Aquila, mentre da più parti arrivano riflessioni e analisi su quanto è stato fatto o non fatto, soprattutto in termini di sostegno alle persone e alle attività, noi cerchiamo di fare il punto sulle architetture realizzate nell'emergenza e su quelle che si progettano per il futuro.

Mentre ancora il centro storico è in gran parte occupato dalle macerie e gli abitanti della città si stanno, loro malgrado, lentamente abituando al profilo dei nuovi quartieri, l'architettura fatica a superare l'orizzonte dell'emergenza e i grandi progetti sono stati realizzati solo in parte.

La Chiesa di San Bernardino dello studio Antonio Citterio e Patricia Viel è stata la prima importante opera pubblica del dopo terremoto. Questo progetto nasce da un concorso indetto a pochi giorni dalla scossa, per rimpiazzare temporaneamente la grande basilica del centro storico, l'edificio quattrocentesco gravemente danneggiato nell'abside e nel campanile.
Inaugurata a un anno esatto dal terremoto, è stata realizzata in tempo record, poco più di sessanta giorni, seguendo i più rigidi criteri antisismici ed ecosostenibili, la chiesa è composta interamente da moduli prefabbricati in legno e acciaio, smontabili e reciclabili

Un'opera che ha attirato, giustamente, molte attenzioni ma che è poi sparita dalle cronache è l'Auditorium temporaneo firmato da Shigeru Ban e realizzato con il sostegno del Governo Giapponese. Purtroppo per le ben note rigidità che caratterizzano le normative italiane,  il progetto non ha potuto essere sviluppato secondo il disegno originario, che prevedeva muri e colonne portanti realizzati con tubi di cartone, elementi che caratterizzano la recente produzione dell'architetto giapponese. La struttura dell'edificio è invece composta di un'intelaiatura di acciaio, riempita con sacchi di sabbia per mantenere l'idea di costruzione completamente "a secco".

Nei dintorni dell'Aquila, in uno dei piccoli centri maggiormente colpiti, Onna, è stata ricostruita la nuova sede municipale chiamata Casa Onna. La realizzazione dell’edificio, progettato a titolo gratuito da Giovanna Mar, dello Studio Architetto Mar di Venezia, è stata portata a termine grazie ai fondi raccolti dall’Ambasciata di Germania e da numerosi gruppi privati tedeschi.
Il motivo dello speciale interesse della Germania per questo piccolo borgo va ricercato nella storia: nel 1944 Onna fu teatro di una strage nazista in cui vennero uccisi 17 civili, l'aiuto di oggi vuole essere un piccolo contributo a girare definitivamente pagina.
Casa Onna è stao concepito come un luogo di riunione per l’intera comunità: un edificio accogliente e sicuro, perchè progettato secondo le migliori tecnologie anti sismiche, per non abbandonare definitivamente il piccolo borgo quasi interamente distrutto.

Si sta ancora discutendo invece, forse anche per ragioni elettorali, sull'Auditorium temporaneo progettato da Renzo Piano e finanziato con 6,7 milioni di Euro dalla priovincia autonoma di Trento all'interno del paco del Castello.
Il progetto assume un particolare valore simbolico, in quanto lambirebbe la ex zona rossa e andrebbe ad inserirsi in uno dei pochi punti della città storica di cui è già avvenuta la riappropriazione da parte degli abitanti, una delle porte di ingresso al futuro del centro storico.
Anche in virtù del rivestimento esterno in legno, comune alla maggior parte degli strumenti musicali, Renzo Piano ama definire questo suo progetto “un grande stradivari adagiato nel parco”.

Una finestra sul futuro della città è stata aperta dal Concorso per il “Parco urbano di Piazza d’Armi”, che si sta chiudendo proprio in questi giorni. Questa può essere l'occasione per ripensare un importante pezzo del futuro della città, nella zona che ha ospitato uno dei grandi campi di accoglienza del dopo terremoto. L'Aquila ha bisogno ancora di tanto aiuto ma soprattutto di tante buone idee.

  Scheda progetto: L'Aquila Church
Leo Torri
Vedi Scheda Progetto
Antonio Citterio Patricia Viel and partners
Vedi Scheda Progetto
Antonio Citterio Patricia Viel and partners
Vedi Scheda Progetto
Antonio Citterio Patricia Viel and partners
Vedi Scheda Progetto
Antonio Citterio Patricia Viel and partners
Vedi Scheda Progetto
Antonio Citterio Patricia Viel and partners
Vedi Scheda Progetto
Antonio Citterio Patricia Viel and partners
Vedi Scheda Progetto
wikipedia
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Paper Concert Hall
Fabio Mantovani
Vedi Scheda Progetto
Didier Boy de la Tour
Vedi Scheda Progetto
Fabio Mantovani
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Shigeru Ban architects
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Casa Onna
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Temporary auditorium in L'Aquila
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
RPBW
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto
Marco_Caselli_Nirmal
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Comune dell’Aquila – Servizio Pianificazione, Ripianificazione del Territorio

Parco Urbano di Piazza d’Armi a L’Aquila

Il Comune dell’Aquila bandisce il concorso internazionale di progettazione “Parco urbano di Piazza d’Armi” per la riqualificazione urbanistica ed ambientale dell’intero contesto urbano riguardante l’area di Piazza d’Armi.


  News sull'argomento
29/05/2012
Terremoto, ancora scosse in Emilia. Vittime e crolli
Nuovo sisma di magnitudo 5,8 in mattinata nel modenese, poi scosse alle 10.40, 11.30 e 13.00. Il Comune di Mirandola in cerca di progettisti

21/05/2012
Terremoto in Emilia, 7 morti, 50 feriti e danni agli edifici storici
Con il DL sulla Protezione civile stop ai risarcimenti. I progettisti ripropongono il Fascicolo del Fabbricato

16/02/2012
L'Aquila, la rinascita della cittĂ  parte da Piazza d'Armi
Il maxiconcorso per la progettazione di una piazza, di un teatro, di un parco e d'altro ancora

16/09/2011
L’Aquila, ricostruzione: al via primo grande concorso internazionale di architettura
Firmato protocollo d’intesa tra Comune e Consiglio Nazionale Architetti

17/12/2010
L’Aquila: pronto a gennaio l’auditorium di Shigeru Ban
Ma l’acciaio sostituisce i pilastri di cartone precompresso

12/10/2010
Abruzzo: inaugurata 'Casa Onna'
Alta sicurezza antisismica e piena autonomia energetica per il Municipio

11/10/2010
L’Aquila: nel parco del Castello un auditorium temporaneo firmato Renzo Piano
L’opera è finanziata dalla Provincia di Trento. A breve la gara d’appalto


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news piďż˝ precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
04.10.2022
Milano: la storica fabbrica tessile di via Sassetti diventa workhub
30.09.2022
Si concludono i lavori di The Valley, “il miglior grattacielo del mondo”
29.09.2022
Completato il “grattacielo biofilico” di Singapore
ďż˝ le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
07/10/2022 - complesso di san domenico maggiore vico san domenico maggiore 18, napoli (italia)
Edit Napoli 2022
Fiera del design editoriale e d’autore
07/10/2022 - studio trisorio, via carlo poerio 116, napoli
Colore di base

11/10/2022 - camera – centro italiano per la fotografia, torino
Robert Doisneau

ďż˝ gli altri eventi
  Scheda progetto:
Antonio Citterio Patricia Viel

L'Aquila Church
  Scheda progetto:
Shigeru Ban Architects

Paper Concert Hall
  Scheda progetto:
Studio Architetto Mar

Casa Onna
  Scheda progetto:
RPBW - Renzo Piano Building Workshop

Temporary auditorium in L'Aquila

 NEWS CONCORSI
+28.09.2022
Greening the Industrial City: un parco industriale lungo il corso d'acqua naturale di Houston
+28.09.2022
Al via Art Cathedral, il nuovo concorso di idee di YAC
+26.09.2022
Piazza Armerina: percorsi e accessibilitĂ  nel centro storico
+21.09.2022
GaudĂ­ La Coma Artists' Residences
+19.09.2022
Wood Architecture Prize by Klimahouse: la call per innovatori del settore costruzioni
tutte le news concorsi +

Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicitŕ |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata