Porifera

Finestre per tetti piani

Starlight


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Color Collection
CONVEGNO ARCHITETTURA

(A new) Torre Velasca? I grattacieli milanesi tra storia e progetto
convegno  TRIENNALE MILANO, SPAZIO AGORÀ, mercoledì 22 maggio 2024
Giornata di studi internazionale, 22 maggio 2024,
Triennale Milano, ore 14.00 - 18.00 – evento nell’ambito di Milano Arch Week
Comitato scientifico Francesca Albani (DASTU, Politecnico di Milano), Alessandra Coppa, Matteo Gambaro (DABC, Politecnico di Milano), Damiano Iacobone (DASTU, Politecnico di Milano)
 
Nell’ambito di MILANO ARCHWEEK 2024 TRIENNALE MILANO il 22 maggio 2024 si terrà una Giornata di studi internazionale a cura di Damiano Iacobone e Alessandra Coppa, dedicata a una riflessione sull’approccio metodologico per l’intervento sui “grattacieli” milanesi, tra cui la TORRE VELASCA. Le recenti dinamiche urbane, sociali ed economiche hanno fatto registrare un’accelerazione dell’interesse per gli interventi sugli edifici alti di Milano, che tra gli anni Cinquanta e Settanta hanno ridisegnato il volto della città. Tra questi emerge il caso della Torre Velasca opera dei BBPR che rappresenta una parte indissolubile e integrante dello skyline urbano e che esprime una “modernità” ricercata nel solco della storia, ed in particolare nelle “preesistenze ambientali”.
 
"I recenti lavori alla Torre Velasca hanno sollecitato una riflessione sull'importanza storica dell'edificio, attraverso gli studi ad esso dedicati nei vari decenni sia in ambito nazionale che internazionale, e attraverso la rilettura del materiale d'archivio riferito al progetto nella sua completezza. Il convegno affronta queste tematiche in una prima parte, per poi estendere la questione degli edifici alti - in particolar modo degli anni '50 e '60 - rilevanti da un punto di vista storico ma pienamente vitali e quindi soggetti a trasformazioni, attraverso alcuni casi studio che verranno presentati nella tavola rotonda", sottolinea Damiano Iacobone.

“La Torre Velasca opera dei BBPR, fino dalla sua edificazione dal 1956 al 1958, simbolo di Milano e della ripresa post-bellica, costituisce una icona architettonica da sempre parte integrante del panorama architettonico milanese. Era dunque doveroso dedicarle una giornata di studio nel momento in cui è stata restituita alla città di Milano, rinnovando alcune funzionalità in ottica di sostenibilità, di sicurezza e di vivibilità degli spazi”, puntualizza Alessandra Coppa.

Questo patrimonio ha mostrato un’intrinseca fragilità al passare del tempo e non si presenta più in grado di rispondere alle esigenze della società contemporanea, aprendo importanti questioni di natura metodologica relative al progetto e al suo rapporto con la storia. Il recente intervento di Asti Architetti, con la collaborazione dello studio CEAS, per i lavori sulle facciate della Torre Velasca con Hines, in qualità di Development Manager e investitore del fondo HEVF Milan 1 gestito da Prelios SGR S.p.A., ha dato una possibile risposta progettuale ed esecutiva a tali quesiti. La Torre ha riacquisito il suo colore cangiante grazie al Legante Velasca sviluppato nei laboratori di Ricerca Mapei.

I temi connessi al riuso di questo complesso patrimonio verranno discussi in una tavola rotonda coordinata da Francesca Albani (DASTU, Politecnico di Milano) alla quale parteciperanno Matteo Gambaro (DABC, Politecnico di Milano) che rifletterà sulle ricadute che le modifiche del paesaggio urbano hanno nei confronti della città pluristratificata; Filippo Pagliani (Park Associati) che presenterà le opere realizzate sulla Torre della Permanente; Massimo Roj (Progetto CMR) artefice dell’intervento sulle Torri Garibaldi; Alessandro Scandurra (Scandurra Studio) progettista del nuovo intervento sulla Torre Turati.
 
“I “grattacieli” di Milano rappresentano il volto della città e sono portatori di significati e valori legati alla società che li ha prodotti. All’interno delle istanze che il progettista deve considerare per rendere questi luoghi adatti alle esigenze contemporanee deve essere presente anche il tema della conservazione del loro valore culturale” ricorda Francesca Albani
 
“Milano è un museo a cielo aperto che con le sue architetture rappresenta uno dei più rilevanti esempi nell’Italia del dopoguerra” evidenzia Matteo Gambaro
 
I temi e le questioni emerse durante la giornata di studio verranno raccolti in un volume realizzato con il supporto di Mapei.
 
MILANO ARCH WEEK 2024
TRIENNALE MILANO
22.5.202    14.00 – 18.00
A cura di Damiano Iacobone e Alessandra Coppa
 
14.00 Saluti istituzionali
Emilio Faroldi, Politecnico di Milano
 
Parte I.  La Torre Velasca
14.10 Alessandra Coppa, Damiano Iacobone (Politecnico di Milano DASTU)
Le ragioni della giornata di studi
 
14.25 Chiara Baglione (Politecnico di Milano DABC)
 “It is very Milanese”. Il grattacielo più discusso d’Europa
14.40 Gerald Adler (University of Kent)
The Torre Velasca seen from Great Britain
14.55 Carla Zhara Buda (Museo Maxxi Roma)
La Torre Velasca e il fondo BBPR al Maxxi
15.10 Maria Teresa Feraboli (Politecnico di Milano DESIGN)
Abitare nella Torre Velasca
15.25 Giulia Nichele (HINES Italy, Director Asset Management)
La nuova vita di Torre Velasca
15.40 Marta Bovassi (Mapei, R&D Technical Specialist)
Tecnologie innovative per un ripristino conservativo della Torre Velasca
 
 
Parte I Quale futuro per gli edifici alti del dopoguerra a Milano
 
16.30-18.00 modera
Francesca Albani (Politecnico di Milano DASTU)
 
Paolo Asti (Studio Asti Architetti)
Matteo Gambaro (Politecnico di Milano DABC)
Filippo Pagliani (Park Associati)
Massimo Roj (Progetto CMR)
Alessandro Scandurra (Scandurra Studio)
 
Riflessioni conclusive
Damiano Iacobone (Politecnico di Milano DASTU)
 
Comitato scientifico
Francesca Albani
Alessandra Coppa
Matteo Gambaro
Damiano Iacobone
 
Consiglia questo evento ai tuoi amici
Contatti
Ingresso gratuito, su registrazione
https://triennale.org/eventi/a-new-torre-velasca-grattacieli-milanesi
Link
triennale.org/eventi/a-new-torre-velasca-grattacieli-milanesi
Allegati


- Altri Convegni in corso
- Altri eventi su architettura
- Tutti i prossimi eventi


CALENDARIO EVENTI
D
L
M
M
G
V
S
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
   maggio 2024 >>
  Cerca per categoria
 

 IN PRIMO PIANO
» tutti gli eventi
 NEWS EVENTI
21.05.2024
È in arrivo Open House Milano 2024
20.05.2024
Musica-Architettura: concerto in 11 stanze
17.05.2024
Roberto Sambonet. La teoria della forma
16.05.2024
(A new) Torre Velasca? I grattacieli milanesi tra storia e progetto
10.05.2024
Al via le iscrizioni per Open Studi Aperti
» tutte le news eventi
Color Collection
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata