SKYSTAR JUMBO

Formani

Pastorelli

Gammastone

Mobilspazio


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Bloom

I vincitori del concorso di riqualificazione a Villabate (PA)
Il progetto per piazza Figurella riordina un sistema urbano che vive di episodi
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

05/01/2017 – Sono stati pubblicati i risultati del decimo concorso di idee per 10 periferie italiane. Disciplinato da #concorrimi, l’innovativo bando digitale anti-sprechi e anti-ricorsi dell’Ordine degli Architetti di Milano, il maxi concorso ha registrato complessivamente 466 partecipanti attivati, 242 proposte progettuali consegnate (16 dall’estero) e un’età media dei vincitori under 40.

"#Concorrimi è lo strumento on-line che sta rivoluzionando e dando certezza ai concorsi in Italia” – spiega Valeria Bottelli, presidente dell’Ordine Architetti di Milano che ha ideato e reso il sistema digitale #concorrimi uno standard nazionale. #Concorrimi è la traduzione digitale di una battaglia culturale all’insegna della trasparenza, della semplificazione e della certezza che i progettisti italiani e le stazioni appaltanti stanno facendo sempre più propria”.

404DESIGN, gruppo interdisciplinare di professionisti attivi nell’architettura, nell’urbanistica, nel design e nella ricerca, fondato da Giuliano Valeri e Silvia Pinci, si aggiudica il concorso internazionale di idee per la riqualificazione di piazza Figurella nel Comune di Villabate (PA).

Al vincitore, della cui squadra fanno parte anche Francesca Marino e Lorenzo Procaccini, vanno i 10.000 euro messi in palio dal MiBACT-DGAAP.

L’idea di fondo della proposta vincente è “riordinare un sistema urbano che vive di episodi” e contribuire alla sua sicurezza, fruibilità e vivibilità, realizzando anche un landmark specifico, una torre.
Il progetto punta a riprogettare le rotatorie “come luoghi attrezzati per l’incontro, lo sport e la socializzazione. Lo spazio di raccordo tra le due rotatorie è dedicato a un giardino urbano che ospita un piccolo agrumeto”. I parcheggi degli avventori del mercato sono ribassati perché si vuole che la prima immagine che si ha di Villabate sia un fronte ordinato, vivace e sicuro.






Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
22.01.2020
Un ufficio galleggiante per contrastare l’emergenza climatica
21.01.2020
Nexxt: il nuovo Headquarter building di Fastweb
20.01.2020
Herzog & de Meuron svela il progetto vincitore per il Grand Canal Museum
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
07/02/2020 - museo maxxi - sala graziella lonardi buontempo via guido reni 4a , roma
Gio Ponti. Inedito
Presentazione del volume
02/03/2020 - udine
Udine Design Week

04/04/2020 - palazzo sturm, bassano del grappa
Giambattista Piranesi. Visioni di un architetto senza tempo

� gli altri eventi
 NEWS CONCORSI
+23.01.2020
I edizione di Start Up/Light Up
+22.01.2020
ARCHI_Cottura: un atelier per lo spazio domestico fra cibo architettura e design
+21.01.2020
Restauro Conservativo del Ponte Musmeci
+20.01.2020
Arch-De-Villa: prorogate le scadenze del concorso
+17.01.2020
Centro gestione delle emergenze in Africa
tutte le news concorsi +

Color Therapy Shop
ADA 2019
Aston Martin
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati