Roca

Habimat

Besana Moquette

Edge

Unikolegno


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Gli stucchi Knauf

Completato il restauro del Fondaco dei Tedeschi by OMA
Lo storico edificio veneziano convertito da Benetton in spazi commerciali
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

24/06/2016 - I lavori di restauro del Fondaco dei Tedeschi, il palazzo veneziano risalente al XVI sec. e affacciato sul Canal Grande, sono stati completati di recente. A firmare il progetto Rem Koolhaas e Ippolito Pestellini Laparelli, dello studio olandese O.M.A. - Office for Metropolitan Architecture, incaricati nel 2009 dalla famiglia Benetton di convertire i 9000mq dello storico edificio in spazi commerciali. 

Lo schema progettuale di OMA è basato su un numero ben definito di interventi strategici e di collegamenti verticali a supporto della nuova funzione che stabiliscono una sequenza di spazi e percorsi pubblici. Ogni intervento è stato concepito come uno scavo all'interno della massa esistente in grado di liberare nuove prospettive e svelare la vera sostanza dell'edificio ai suoi visitatori, come un “accumulo di autenticità”. 

Il progetto apre il cortile ai pedoni, mantenendo il suo ruolo storico del 'campo' urbano coperto.
La copertura è stata ricavata dalla ristrutturazione del preesistente padiglione del XIX secolo. Una grande terrazza in legno con vista spettacolare sulla città è stata aggiunta per fa sì che il tetto e il cortile sottostante diventino luoghi pubblici, aperti alla città e accessibili in ogni momento.

Sono stati creati due nuovi ingressi dal Campo San Bartolomeo e da Rialto; gli accessi preesistenti al cortile, utilizzati dalla gente del posto come scorciatoia, sono stati mantenuti; sono state aggiunte scale mobili per creare un nuovo percorso pubblico attraverso l'edificio; i vari ambienti esistenti sono stati consolidati in un modo da rispettare le sequenze originali; gli elementi storici cruciali, come le camere d'angolo, sono rimaste intoccati. Alcuni aspetti della costruzione, persi per secoli, sono stati fatti tornare alla luce: le pareti delle gallerie tornano ad avere una superficie affrescata, ma in “forma” contemporanea.

Con questo progetto sarà sbloccato il potenziale del Fondaco dei Tedeschi come un'importante destinazione per turisti e veneziani; un grande magazzino urbano contemporaneo che mette in scena una vasta gamma di attività, dallo shopping ad eventi culturali, incontri sociali e vita quotidiana.

La ristrutturazione di OMA, al tempo stesso sottile e ambiziosa, continua la tradizione del Fondaco di vitalità e di adattamento, la sua conservazione è l'ennesimo capitolo della storia illustre e a più livelli dell'edificio. Evita ricostruzioni nostalgiche del passato e demistifica l'immagine 'sacra' di un edificio storico.

L'apertura al pubblico è prevista per il primo ottobre prossimo


  Scheda progetto: Il Fondaco dei Tedeschi
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
  Scheda progetto:
OMA - Office for Metropolitan Architecture

Il Fondaco dei Tedeschi

 NEWS CONCORSI
+18.10.2018
Recupero del complesso storico di Santa Caterina
+17.10.2018
La Spezia riqualifica il mercato di Piazza Cavour
+15.10.2018
Concorso di idee “Tech Exhibition Area”
+12.10.2018
What is a Hotel?
+11.10.2018
Idee progettuali per i dehors della città di Catanzaro
tutte le news concorsi +

Rubinetteria Zazzeri
ADA 2018
PAT
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati