Color Collection

JULIUS

Romagno Marmi

Wardrobe Collection

AQABA


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

La Dolce Vita

Al via l'ultima fase di trasformazione della Powerhouse di Sydney
Rinasce la più grande istituzione museale in Australia con un progetto a cura di Durbach Block Jaggers Architects, insieme ad Architectus, Youssofzay + Hart e Tyrell Studio
Autore: giulia capozza
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
AL VIA L'ULTIMA FASE DI TRASFORMAZIONE DELLA POWERHOUSE DI SYDNEY
16/05/2024 - Svelati i progetti per l'ultima fase di trasformazione della Powerhouse, il principale museo australiano di arti applicate, design e tecnologia. Il piano prevede il rinnovamento globale delle tre sedi di Sidney, insieme allo sviluppo di una quarta nuova sede che aprirà a Parramatta, nella parte occidentale di Sydney, nel 2025. Il progetto Powerhouse Museum Ultimo è guidato dal team Durbach Block Jaggers Architects, in collaborazione con gli architetti del paesaggio Architectus, Youssofzay + Hart e Tyrell Studio

Nel cuore del principale polo tecnologico, mediatico e di start-up di Sydney, sede del campus della University of Technology, l'ambiziosa visione di rinnovamento della più grande istituzione museale in Australia sta prendendo forma. Il progetto prevede il rinvigorimento degli edifici storici e la trasformazione degli spazi espositivi e di programmazione in un museo di livello internazionale.

Con un'attenzione particolare al riuso adattativo e alla rivitalizzazione del patrimonio, il progetto riorienta il museo verso la città, riaprendo porte chiuse da tempo direttamente su una nuova terrazza-giardino pubblica, che celebra la fine della Goods Line, l'antica linea ferroviaria di Sidney. Riconoscendo il Paese come fonte di ispirazione, il piano mira a ripristinare un'esperienza naturale e intuitiva della città, "camminando con il Paese, piuttosto che su di esso"

Il rinnovamento comprende:
- Quattro nuovi spazi espositivi flessibili per presentare mostre di livello mondiale tratte da collezioni internazionali e dalla collezione della Powerhouse, che conta più di 500.000 oggetti.
- Conversione degli edifici originali della Power Station, classificati come patrimonio storico, per il loro riutilizzo adattativo da parte della Powerhouse.
- Una nuova piazza pubblica di 2.000 metri quadrati.
- Miglioramenti al paesaggio stradale per ospitare le industrie creative all'interno del museo.
- Nuovi spazi dedicati al programma di apprendimento della Powerhouse, che consentiranno esperienze immersive, laboratori ed eventi rivolti a studenti e allievi di tutte le età.

La rimozione dei soppalchi e delle colonne esistenti ripristinerà le grandi sale, costruite all'inizio del XX secolo e renderà leggibile la forma a volta dell'edificio Wran, aggiunto negli anni Ottanta.

Le aggiunte completeranno il nucleo storico e consentiranno una circolazione intuitiva attraverso il sito, introducendo uno spazio programmatico flessibile che si apre su un generoso cortile. La facciata di Harris St sarà rinvigorita e ospiterà industrie creative e spazi per l'istruzione, al servizio della comunità locale e di chi viene da lontano. Rivestito da una stratigrafia di mattoni e pietre riciclate, l'edificio è un partner sensibile e senza tempo della monumentale struttura in mattoni del nucleo storico.

Questo luogo diventerà un campo creativo al di là delle sue mura, coinvolgendo la vita mutevole del museo con la vita della città moderna, connessa e in sintonia con i ritmi antichi del Paese.

  Scheda progetto: Powerhouse Museum Ultimo Revitalisation
DBJ
Vedi Scheda Progetto
DBJ
Vedi Scheda Progetto
DBJ
Vedi Scheda Progetto
DBJ
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
14.06.2024
Un 'cuore verde' per Ascoli Piceno
14.06.2024
I Vincitori del Premio Italiano di Architettura 2024
13.06.2024
Park Associati crea ‘un cristallo trasparente’ per la nuova sede di Luxottica
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
18/06/2024 - bologna
Opentour 2024 – Art is coming out
Evento diffuso a Bologna
19/06/2024 - napoli
AOH 2024 | Architettura Open House Napoli 2024

29/06/2024 - palazzo attems petzenstein, gorizia
Italia Sessanta. Arte, Moda e Design. Dal Boom al Pop

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Durbach Block Jaggers Architects

Powerhouse Museum Ultimo Revitalisation

 NEWS CONCORSI
+14.06.2024
In scadenza il Premio Driving Energy 2024 – Fotografia Contemporanea
+13.06.2024
Progettare un rifugio sostenibile in Marocco
+13.06.2024
Reuse Italy promuove la call for photos 'Atlas of ruins'
+11.06.2024
Making Mistakes: al via il 13° concorso Posterheroes
+07.06.2024
Al via il 9° Design Awards “Accendi la tua idea”
tutte le news concorsi +

interno_SHOP_Promo_Flos
La Dolce Vita
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata