MAGNIFICO FIT

Huetopia

RUN

Nuova D180


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

EGOsmart

Milano Design Week 2024: la nona edizione di Tortona Rocks
Da Opificio 31, una vera e propria agorà del design a Milano, il tour espositivo si snoda nel distretto, tra via Savona e Via Tortona
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
MILANO DESIGN WEEK 2024: LA NONA EDIZIONE DI TORTONA ROCKS
03/04/2024 - Mancano poco meno di due settimane alla Milano Design Week 2024, la settimana del design che animerà tutti i distretti della capitale meneghina dal 15 al 21 aprile.
Tortona Rocks, giunto quest’anno alla sua nona edizione, sarà presente con il tema Prelude. Introduzione al design che verrà”. 
L’evento, nel noto distretto di zona Tortona, indagherà le nuove attitudini progettuali che stanno rivoluzionando il design, tra responsabilità ecologica e valorizzazione del saper fare.

Tra gli eventi di spicco del ricco palinsesto espositivo di Tortona Rocks #9, tre installazioni ad Opificio 31: Archiproducts Milano con il progetto Aqua a firma di Studiopepe, l’opera Hong Chul Wonderland dell’artista Okuda San Miguel per l’azienda coreana Noroo e l’installazione Crystal Beat II di Preciosa
A questi eventi si aggiungono IKEA, con l’esposizione 1st al Padiglione Visconti, e la terza edizione di A Casa Ovunque in via Savona 35.
 

Installazioni a Opificio 31

 
Aqua. A design exploration è il nuovo progetto di Archiproducts Milano a cura di Studiopepe realizzato in partnership con Explora Journey – brand di lusso del gruppo MSC Crociere – e in collaborazione con numerosi brand internazionali. 



Dopo il successo di Terra del 2023, lo spazio di via Tortona 31 offre una nuova esperienza immersiva, quest’anno ispirata all’acqua. Il progetto rende omaggio al ruolo vitale dell’acqua come elemento puro, che si adatta a tutto ciò con cui entra in contatto. Superfici fluide, giochi di luce, riflessi a parete e soffitto e vibrazioni di colore creano un’atmosfera suggestiva che esplora la natura dinamica dell’acqua. 
 

La mostra Autentico. Design made in Puglia, dopo il successo ottenuto a New York, arriva a Milano con uno sguardo nuovo, focalizzato sul tema del design sostenibile.



Nato dalla collaborazione tra Archiproducts, che proprio a Bari ha la sua sede, e Regione Puglia, il progetto accende nel cuore della Milano Design Week un riflettore dedicato alla creatività e al talento delle aziende pugliesi in uno scenario in cui prodotti, materiali e suggestioni visive richiamano e raccontano l’eccellenza regionale nel segno dell’autenticità.

Preciosa Lighting, in Opificio 31, celebra l'eredità del cristallo di Boemia attraverso progetti che fondono artigianato e tecnologia.



L’installazione dinamica Crystal Beat II invita i visitatori a vivere un viaggio affascinante attraverso ritmi e luci scintillanti.
Progettata dai direttori creativi di Preciosa Lighting, Michael Vasku e Andreas Klug, l’opera introduce in un'altra dimensione dove musica e luce si uniscono per dare vita ad un mondo di pura immersione sensoriale.
 
NOROO Group, aziena coreana nel settore del colore, presenta il progetto Hong Chul Wonderland in collaborazione con il visionario artista spagnolo Okuda San Miguel. L’installazione visitabile in Opificio 31 è uno spazio che emana energia positiva attraverso i colori.



La facciata di Officina 31, uno degli edifici più strategici dell’area espositiva, sarà rivestita grazie ai nuovi colori selezionati da NOROO e utilizzati dallo street artist per dare vita ad un'opera unica e di grande impatto visivo che racconta le nuove visioni e tendenze di NOROO, immergendo i visitatori in una dimensione alternativa del colore.

The Prism, il progetto artistico interattivo che si connette con il pubblico attraverso portali emozionali e potenti opere rotonde, luminose e riflettenti, sarà presente in Opificio 31 con un corpus di opere ipnotiche dove arte e design si fondono.



Le forme fisiche e le dimensioni spirituali convergono nelle opere dell'arti- sta, dando vita a portali davanti ai quali tutti possono meditare e sperimentare il risveglio spirituale.
 
Si prosegue con l'esperienza immersiva di Corian® Design che illustra la nuova collezione di colori e la sua gamma di estetiche ispirate alla natura. Nature’s Canvas si espande dalle scogliere mozzafiato alle acque fluenti, dalla tranquillità della vegetazione al terreno naturale per vivere i nuovi look di Corian® valorizzati dalle influenze estetiche più ricercate della natura.



L'esposizione include ‘quadri monocromatici’, al contempo opere d'arte e tele immacolate volte ad ispirare i visitatori, così come sculture che si rifanno alla natura e che mostrano la versatilità di Corian®.
 
Quest’anno l’arredo d’autore è protagonista nel circuito di Tortona Rocks con una selezione di aziende internazionali e italiane.
Tra i brand in mostra a Opificio 31 debutta il marchio giapponese Before Vintage Furniture nato con l'obiettivo di perseguire una qualità che può durare, diventando vintage in futuro.



Il nuovo brand vuole rendere omaggio alle ingegnose creazioni degli antenati rivolgendo l'attenzione al legno cosiddetto "di scarto" a cui dà nuova vita. Sono, quindi, mobili ecologici quelli presentati che hanno anche il pregio di durare nel tempo grazie ad un design universale che può navigare tra le epoche.
 
Paola Navone, Karim Rashid, Nicola Bonriposi sono solo alcuni dei designer che hanno firmato gli arredi della nuova collezione che MIDJ presenterà in anteprima alla Design Week.
 
A Tortona Rocks Tonin Casa propone una selezione di pezzi della collezione Black Tie firmata dall'eclettico designer Pier Luigi Frighetto.


 

Altre installazioni di zona Tortona
 

IKEA torna alla Milano Design week con 1st, una mostra per accendere i sogni e ispirare. Per il secondo anno consecutivo il Padiglione Visconti, in Via Tortona 58, ospita l’esposizione-evento del brand svedese che esplora le tante “prime volte” che le persone vivono quando traslocano nella loro prima casa, con un focus sulle nuove generazioni.



All’interno dello spazio, progettato dall’architetta Midori Hasuike e dallo spatial designer Emerzon, che da tempo collaborano con IKEA, si racconterà cosa succede quando si va a vivere da soli per la prima volta: un’esperienza universale, ma unica e differente per ciascuno di noi. L’allestimento coinvolge i visitatori in un’installazione immersiva dedicata alle “prime volte” più importanti legate alla vita in casa, esperienza arricchita dalla presentazione delle novità di prodotto e dal potere sperimentare, in anteprima esclusiva, un modo tutto nuovo di vivere lo store IKEA.
 
Dal Giappone al Qatar, il design conserva le tradizioni dei luoghi di provenienza reinterpretate in chiave contemporanea.
 
FROMM, marchio di arredamento di design che unisce i talenti di Doha e Milano, nello showroom di via Savona 35, offrirà un’esperienza unica tra arte e design grazie al coinvolgimento del designer Antonio Aricò.

Sempre in Via Savona 35, The Playful Living e Sfera MediaGroup (Divisione infanzia di RCS MediaGroup) presentano la terza edizione di - A Casa Ovunque ’24, un evento che mixa esperienze fisiche e digitali per riflettere sul nuovo concetto degli spazi ibridi destinati all’accoglienza. Il tema del 2024 è Human Technology, la tecnologia al servizio delle persone e degli spazi pubblici e privati. La Human Technology si concentra sull’idea di creare soluzioni tecnologiche che siano mirate a soddisfare le necessità umane e a semplificarne le attività quotidiane, migliorando la loro esperienza e creando ambienti più confortevoli e funzionali.
Il progetto espositivo si snoderà in 5 spazi semi-ambientati dedicati all'accoglienza, all'ospitalità, al lavoro, al viaggio, al turismo, ai bambini, all'intrattenimento e, soprattutto, alla cultura dell'abitare e dello stare bene.
Un nuovo modo di vivere la quotidianità con attenzione alla sostenibilità, alla tecnologia, ma soprattutto alle persone, per stimolare buone e positive, relazioni sociali e professionali. All'esterno su strada, di fianco all'ingresso, un'area di circa 11m x 2,10 sarà dedicata ad una mostra On The Road che permetterà di vedere il viaggio come momento di esperienza culturale familiare, di esplorazione, con il privilegio di poterli vivere nel confort di una "casa viaggiante" tra indoor e outdoor.
Le altre sezioni del progetto sono Charme Hotel, Open Square, Cultural Business Lounge, Kids Space.
 
 


  Scheda evento:
Mostra:
15-21/04 ZONA TORTONA, MILANO
Tortona rocks #9



' '


' '


' '

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU EVENTI
12.04.2024
Gli eventi da non perdere alla Milano Design Week 2024
11.04.2024
Le solite scritte. Mostra personale di Giulio Alvigini presso OPOS
10.04.2024
Fondazione Prada rende omaggio a Pino Pascali
le altre news

' ',
' ',
' ',
  Scheda evento:
15-21/04 ZONA TORTONA, MILANO
Tortona rocks #9

 NEWS CONCORSI
+08.04.2024
Premio Internazionale di Architettura Sacra 2024
+04.04.2024
Architettura del Paesaggio: al via l’ottavo City‘Scape Award
+02.04.2024
Narni realizza un monumento da dedicare al cinema
+25.03.2024
Sguardi Civici 2024: call di fotografia urbana
+22.03.2024
In chiusura AAA architetticercasi 2023/24 Padova
tutte le news concorsi +

interno_SALONE_Guida24
EGOsmart
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata