MAGNIFICO FIT

RUN

Nuova D180

Huetopia


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

EGOsmart

La prima centrale elettrica di Varsavia diventa polo multifunzionale di attrazione
Gli elementi originali rivivono con nuove funzioni, come la gru per il carbone trasformata in un ascensore panoramico
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
LA PRIMA CENTRALE ELETTRICA DI VARSAVIA DIVENTA POLO MULTIFUNZIONALE DI ATTRAZIONE
28/03/2024 - L'Elektrownia Powiśle è stata la prima centrale elettrica di Varsavia nonché una delle più grandi e moderne della città.  Lo storico complesso industriale è stato di recente oggetto di un importante intervento di conversione a firma di APA Wojciechowski Architects.
 
I locali dell'ex centrale elettrica sono stati rivitalizzati e trasformati in strutture culturali, di servizio, uffici e residenze senza perdere il loro carattere originale, con edifici di nuova costruzione e piazze urbane accessibili a tutti che si inseriscono perfettamente nel paesaggio industriale storico.
 
L'idea della prima centrale elettrica della città, Elektrownia Powiśle, è nata nel 1904. La rivitalizzazione di una componente così importante del tessuto urbano di Varsavia e di un impianto che riflette anni di evoluzione dell'architettura industriale ha richiesto una particolare sensibilità per una serie di contesti.
 
Il processo di trasformazione, durato 12 anni, ha aperto un nuovo capitolo nella storia del quartiere. Il sito è stato restituito agli abitanti di Varsavia nel pieno rispetto del valore storico e dell'unicità degli edifici industriali.
 
Nuovi edifici per uffici, hotel e appartamenti sono stati costruiti accanto a una caldaia, una sala macchine, un cassone e una sala interruttori risalenti a oltre 100 anni fa.
 
Il complesso comprende anche ‘piazze urbane’ che attraggono i visitatori con i loro affascinanti corridoi panoramici. I sorprendenti interni della caldaia ospitano ora unità di vendita al dettaglio, mentre la sala macchine è stata trasformata in una sala ristorazione.


Elektrownia Powiśle​, ©Minus Osiem

In passato la centrale di Powiśle era in un'area recintata, ma dalla sua riapertura il sito è stato integrato nel tessuto urbano. Gli edifici storici sono stati rivitalizzati in stretta collaborazione con il conservatore dei beni culturali, al fine di mantenere le strutture e le facciate originali, eseguendo meticolosi lavori di conservazione e riparazione e sostituendo gli elementi mancanti.
I prospetti dei nuovi edifici sono, invece, una reinterpretazione di una costruzione in acciaio con componenti in mattoni o vetro, che aggiunge un carattere coerente all'intero complesso.

Questo concetto urbano combina edifici nuovi e storici.  Il loro collegamento funzionale rende la passeggiata facile e intuitiva. Ricostruendo il percorso originale di via Elektryczna e rendendolo accessibile a tutti, piazze, portici e passaggi vetrati ben studiati creano spazi per incontri ed eventi culturali e artistici di vario genere.
Elektrownia Powiśle comprende spazi privati e semi-privati collegati da piazze urbane con caffè all'aperto, fontane e aree verdi.

I componenti originali in acciaio della centrale elettrica avevano diverse composizioni chimiche di lega e, quindi, una diversa durata. Molti elementi portavano tracce di bombardamenti di artiglieria che rendevano difficile il loro potenziale utilizzo futuro.
Il locale caldaie è stato rinforzato con due solai in cemento armato, che hanno ridotto la lunghezza di deformazione delle colonne in acciaio conservate. 
Alcuni dei vecchi elementi sono stati ricreati e riadattati per mantenere il carattere originale degli edifici. Tra questi, le ciminiere di 30 metri dell’ex caldaia, gli abbaini e la gru per il carbone trasformata in un ascensore panoramico.
 
La maggior parte degli scivoli per il carbone originali è stato conservato, riparato e reso più visibile. Il supporto in acciaio degli scivoli è stato mantenuto fino all'altezza di 12 metri e successivamente riparato, rinforzato e ricoperto con vernice ignifuga.
 
I materiali utilizzati nel progetto comprendono vetro, cemento armato, mattoni facciavista, lamiere trapezoidali e alluminio (ad esempio per le finestre e le facciate). La conformità ambientale del progetto è stata ottenuta, tra l'altro, grazie a un adeguato isolamento e all'installazione di sistemi HVAC ad alte prestazioni che soddisfano i più elevati standard energetici.

  Scheda progetto: Elektrownia Powiśle
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto
Marcin Czechowicz
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
11.04.2024
Dal cemento al verde: a Palermo un nuovo polo museale firmato Mario Cucinella Architects
10.04.2024
Addio a Paolo Pininfarina, icona del design italiano nel mondo
10.04.2024
Rinasce il Faro dell'isola di Salina: sei suite e un museo botanico tra lusso discreto e memoria locale
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
15/04/2024 - milano
Fuorisalone 2024
Materia Natura
15/04/2024 - brera, milano
Brera Design Week 2024

15/04/2024 - zona tortona, milano
Tortona rocks #9
Prelude. Introduzione al design che verrà
gli altri eventi
  Scheda progetto:
APA Wojciechowski Architects

Elektrownia Powiśle

 NEWS CONCORSI
+08.04.2024
Premio Internazionale di Architettura Sacra 2024
+04.04.2024
Architettura del Paesaggio: al via l’ottavo City‘Scape Award
+02.04.2024
Narni realizza un monumento da dedicare al cinema
+25.03.2024
Sguardi Civici 2024: call di fotografia urbana
+22.03.2024
In chiusura AAA architetticercasi 2023/24 Padova
tutte le news concorsi +

interno_SALONE_Guida24
EGOsmart
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata