Porifera

Starlight

Finestre per tetti piani


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Color Collection

La 'ricca vita' del gesso, da materiale minore a contenitore di opere d'arte
Nella mostra 'Selenite Dreams', lo studio BUREAU plasma una grotta bianca d'ispirazione surrealista per ospitare le installazioni degli artisti
Autore: giulia capozza
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
LA 'RICCA VITA' DEL GESSO, DA MATERIALE MINORE A CONTENITORE DI OPERE D'ARTE
15/02/2024 - Il gesso, pensato solitamente come materiale da costruzione minore, diventa attore principale della mostra Selenite Dreams, in Svizzera, dedicata all'essenza dei materiali e alla loro trasformazione. Ideata dallo studio di architettura BUREAU, una grotta bianca d'ispirazione surrealista svela le opere di Nina Beier, Latifa Echakhch, Raphael Hefti, Olivier Laric e Christodoulos Panayiotou, sciogliendo i contorni del classico cubo bianco che compone una stanza.

Malleabile, elastico e fragile, il gesso diventa emblema dell'approccio generale dello studio autore della mostra. Seguendo il libro "Towards a minor architecture" di Jill Stoner, i fondatori dello studio svizzero, Daniel Zamarbide, Carine Pimenta e Galliane Zamarbide, si definiscono architetti minori e vedono nel modesto materiale il giusto mezzo per la loro architettura.

Praticare l'architettura in modalità minore "richiede una parziale decostruzione delle strutture di potere che portano alla loro incessante riproduzione" - spiega l'autrice Jill Stoner.

In Selenite Dreams, le pareti e le volte in gesso trasformano lo spazio, immergendo il visitatore in una condizione onirica, a stretto contatto con le opere d'arte. Il continuum spaziale si fa, così, eco dell'arte illusoria di Salvador Dalì, pioniere del surrealismo, che nel 1939 alla fiera mondiale di New York, il World of Tomorrow, anticipava l'arte installativa con un'architettura in gesso che rendeva la Venere di Botticelli esperienza tridimensionale e totale.

Materiale apparentemente banale composto da solfato di calcio diidrato, il gesso si scopre precursore dei capolavori di tutto il mondo nelle cosiddette Galéries des plâtres, gallerie d'arte popolate da stampi figurativi di sculture definitive.

Anche chiamato selenite, il minerale porta con sè una vita ricca di molte sfaccettature, tra storia e mitologia: da custode di racconti ispirati a Selene, dea della Luna, diventa discreto compagno di Rodin e altri artisti, o viene utilizzato per curare fratture, lesioni o ferite. 

  Scheda progetto: Selenite Dreams
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto
Dylan Perrenoud
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
23.05.2024
La casa concepita come "un ibrido di prefabbricazione"
22.05.2024
Chaki Wasi. Solo legno e paglia per il centro dell’artigianato ecuadoriano di Pujilí
22.05.2024
Una cantina eco-responsabile in terra cruda e legno massiccio
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
25/05/2024 - milano
Open House Milano 2024
Ecosistema Città
06/06/2024 - fiera di bergamo
interzum forum italy

23/09/2024 - bologna fiera
Cersaie 2024

gli altri eventi
  Scheda progetto:
BUREAU

Selenite Dreams

 NEWS CONCORSI
+22.05.2024
Nuova scadenza del CREATable Resources Contest – NEXT40 edition
+14.05.2024
Napoli realizza il Nodo Intermodale Complesso di Garibaldi-Porta Est
+03.05.2024
Un Centro di Maternità in un’area rurale dell’Africa sub sahariana
+02.05.2024
I Premi Architetto/a Italiano/a e Giovane Talento dell'Architettura italiana 2024
+30.04.2024
Open call per il curatore del Padiglione Italia 2025
tutte le news concorsi +

Color Collection
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata