BEAMS MONO-EL

Tile of Spain Awards

VOG

Curve


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


La Lavanda in Valdarno, in equilibrio tra urbano e rurale
Legno, resina e travi a vista nel progetto di Filippo Bombace
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Ph. © studio Bombace Ph. © studio Bombace
09/09/2022 - Attraverso un sottile bilanciamento tra stile moderno e stile rurale, l’architetto Filippo Bombace cura la ristrutturazione della Lavanda in Valdarno, una seconda casa in campagna nella provincia di Arezzo destinata ad ospitare la coppia di committenti e i loro amici durante i weekend e i momenti di relax.

Due i corpi di fabbrica oggetti del progetto finalizzato ad ospitare committenti e amici durante le vacanze e i fine settimana, entrambi distribuiti su due livelli: uno, più grande, denominato la ‘villa’ e l’altro un po' più piccolo, denominato il ‘fienile’. Il primo – la villa – accoglie oltre agli spazi giorno le camere da letto padronale e per i figli, mentre il ‘fienile’, con la sua autonomia volumetrica diventa la preziosa dependance dedicata agli ospiti. 
 
“Nel fienile ritroviamo così i toni ‘classici’ della zona, i rivestimenti in pietra, le pavimentazioni e le ‘gelosie’ in cotto, i solai e il tetto in legno ovviamente lasciati a vista, accostati a scelte più contemporanee quali la scala in lamiera piegata di corten, il caminetto in pietra serena dalle geometrie minimali e i vari episodi d’arredo, quasi sempre caratterizzati dall’impiego del legno utilizzato però secondo un linguaggio contemporaneo. 
Nella ‘villa’ invece è sicuramente la grande spazialità a doppia altezza l’assoluta protagonista dell’abitazione, trafitta dal camino sospeso accostato alla composizione divano a isola”, afferma il progettista.
 
La scala di accesso al piano primo scinde invece il suo percorso con l’utilizzo dei tre materiali che connotano un po' tutta l’operazione: il grigio cemento utilizzato per le pavimentazioni in resina che caratterizza i primi gradini, il legno di olmo utilizzato per quasi tutti gli arredi di nuova esecuzione e quindi il laccato nero dell’ultima rampata.
 
Alla severità monumentale del complesso organismo scala e della sottostante legnaia, fa invece da contraltare la leggerezza del celeste lavanda utilizzata per le laccature della parte pranzo: abbinato all’essenza di olmo, disegna l’accostamento che concede la giusta serenità agli spazi interni ed esterni della proprietà. 

  Scheda progetto: Lavanda in Valdarno
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto
studio Bombace
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
07.10.2022
La firma di Vudafieri-Saverino Partners per il Falkensteiner Hotel Montafon 5*
06.10.2022
AMO reinterpreta il mondo Jacquemus nei nuovi shop-in shop di Londra e Parigi
06.10.2022
Quando lo studio legale è una ‘scenografia architettonica’
� le altre news

  Scheda progetto:
filippo bombace

Lavanda in Valdarno

 NEWS CONCORSI
+06.10.2022
"Bosco della Musica": candidature fino al 10 ottobre
+05.10.2022
Wood Architecture Prize by Klimahouse: candidature fino al 6 gennaio 2023
+28.09.2022
Greening the Industrial City: un parco industriale lungo il corso d'acqua naturale di Houston
+28.09.2022
Al via Art Cathedral, il nuovo concorso di idee di YAC
+26.09.2022
Piazza Armerina: percorsi e accessibilità nel centro storico
tutte le news concorsi +

ADA 2022_waiting for the winners 
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata