SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Villa Sofia, la casa dell’antico palmento
Tra tradizione e innovazione. StudioAlami cura il progetto di ristrutturazione di un vecchio fabbricato nel Salento
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
17/08/2022 - I progettisti leccesi di StudioAlami curano il progetto di ristrutturazione di un antico fabbricato nel Salento che ospitava in passato un antico palmento.
Convertito in residenza – denominata Villa Sofia  nel nuovo edificio convivono simultaneamente le antiche preesistenze nel loro stato originario, con gli oggetti e le abitudini del vivere contemporaneo in equilibrio misurato.
 
“Del primo sopralluogo nel vecchio fabbricato ricordo un cumulo di oggetti che venivano adoperati per la produzione e la conservazione del vino: botti, damigiane in vetro racchiuse da intrecci in vimini, giare in terracotta, sparse intorno alle grandi vasche in pietra adibite alla lavorazione dell’uva e alla fermentazione del mosto. Prima del progetto di ristrutturazione di questo antico palmento era necessario ricostruire la storia del luogo, capirne l’essenza, immaginare la vita che lo aveva animato.”

L’edificio si presentava articolato in più corpi di fabbrica, alcuni con copertura a volta altri con tetto a falda in legno, dislocati intorno a spazi esterni di pertinenza, ossia una corte di ingresso e un ampio giardino.
 
“L’intervento è stato di tipo conservativo per tutti i volumi preesistenti tranne che per il nucleo centrale, di cui, a seguito di un crollo in fase di cantiere, è stata ricostruita solo una porzione. Questo ha consentito di ampliare lo spazio esterno, collegare la corte di ingresso al giardino, garantendo maggiore flessibilità nei percorsi.”
 
Così, intorno al nucleo centrale che accoglie la zona living e la cucina si articolano gli altri adibiti a camere da letto e servizi, che rimangono indipendenti tra loro e godono di un rapporto diretto con l’esterno.

Questi luoghi, una volta dediti al lavoro, sono stati ripensati secondo un programma d’uso contemporaneo, particolare attenzione è stata posta alla possibilità per gli inquilini di vivere pienamente gli spazi della casa nella loro totalità e autonomia, anche durante la convivenza di più nuclei familiari.

 

  Scheda progetto: Villa Sofia
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
29.09.2022
L'atelier di uno scultore tra le campagne emiliane
27.09.2022
A Milano c’è il 'Museo' dei Sognatori
22.09.2022
Casa Diva: la residenza a pochi passi dalla Cappella Sistina
� le altre news

  Scheda progetto:
StudioAlami

Villa Sofia

 NEWS CONCORSI
+28.09.2022
Greening the Industrial City: un parco industriale lungo il corso d'acqua naturale di Houston
+28.09.2022
Al via Art Cathedral, il nuovo concorso di idee di YAC
+26.09.2022
Piazza Armerina: percorsi e accessibilità nel centro storico
+21.09.2022
Gaudí La Coma Artists' Residences
+19.09.2022
Wood Architecture Prize by Klimahouse: la call per innovatori del settore costruzioni
tutte le news concorsi +

Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata