JULIUS

Tile of Spain Awards


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Nivola e New York. Prorogata al 29 agosto 2022
La mostra a mostra sullo 'scultore per l'architettura' presso il Museo Nivola di Orani
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
14/06/2022 - È stata prorogata fino al 29 agosto 2022 la mostra “Nivola e New York. Dallo Showroom Olivetti alla Città incredibile” ospitata dal Museo Nivola di Orani.
 
Costantino Nivola (Orani, 1911-East Hampton 1988), tra i protagonisti della scultura e della grafica italiane del Novecento, è stato una figura chiave nei rapporti tra Italia e America. Esule negli Stati Uniti perché antifascista, vi ha dato inizio a una carriera di “scultore per l’architettura” che lo ha visto collaborare con i più grandi maestri del Modernismo. Nel 1954 il suo rilievo per lo showroom Olivetti di New York ha segnato l’inizio del successo transatlantico del Made in Italy.
 
Il rapporto di Nivola con New York, la città “incredibile” e “meravigliosa” che lo aveva accolto nel 1939 dopo la fuga dall’Italia, ha segnato in profondità il suo lavoro di artista. Eccitante, coinvolgente e al tempo stesso destabilizzante, il panorama urbano di New York è metafora della condizione umana nella modernità e postmodernità.
 
Il centro della mostra è il rilievo di Nivola per lo showroom Olivetti nella Fifth Avenue, realizzato dallo studio BBPR nel 1954, caposaldo dell’arte e dell’architettura italiane del dopoguerra e simbolo di un nuovo approccio alla comunicazione d’impresa.
 
Lungo 23 metri e alto 5, il monumentale fregio semiastratto, eseguito con la tecnica del sand casting (scultura in gesso da una matrice di sabbia), era l’elemento centrale di un’installazione che simboleggiava il cielo, il mare e la spiaggia mediterranei. Dopo la chiusura del negozio Olivetti nel 1969, fu ricollocato nel 1973 nello Science Center dell’Università di Harvard, per volontà dell’architetto Josep Lluís Sert.
 
In occasione della mostra ne è stata realizzata una ricostruzione fedele in scala 1:1 grazie all’utilizzo delle tecnologie di visual computing, stampa 3D e di videomapping.
Con i suoi 101 metri quadri di estensione, si tratta di uno dei più grandi progetti di riproduzione tridimensionale di beni culturali con fresatura robotica mai realizzato.
 
Se il rilievo Olivetti è il punto di partenza della carriera americana di Nivola, la Combined Police and Fire Facility del 1984 ne è il punto di arrivo. Come osserva Carl Stein, autore del progetto architettonico e amico di Nivola, “l’artista, al termine della sua carriera, ha scelto un approccio narrativo e antimonumentale, raccontando il lato umano delle forze di polizia, mettendone in luce la responsabilità civica, concentrandosi su episodi di quotidiana presenza dello Stato invece di esaltare i valori assoluti dell’istituzione.”
 
Completa la mostra una selezione di dipinti e disegni sul tema di New York. Oltre a intervenire nelle strade e negli edifici di New York con i suoi progetti – il cui tessuto connettivo è ricostruito in una timeline che mostra la presenza pervasiva dell’opera dell’artista sardo nella Grande Mela – Nivola è tornato a più riprese sul tema della metropoli nella sua produzione grafica e pittorica. Le opere esposte colgono la natura caotica ed eccitante di New York, rendendo al tempo stesso l’incalzante fluire della vita urbana e il senso di spiazzamento e disorientamento che questo può produrre.
 
 

  Scheda evento:
Mostra:
15/04-29/08 MUSEO NIVOLA, ORANI (NU)
NIVOLA E NEW YORK. Dallo Showroom Olivetti alla CittĂ  incredibile


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news piďż˝ precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
30.09.2022
Si concludono i lavori di The Valley, “il miglior grattacielo del mondo”
29.09.2022
Completato il “grattacielo biofilico” di Singapore
28.09.2022
StudioAlami vince il concorso per il miglior giardino agrivoltaico
ďż˝ le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
07/10/2022 - complesso di san domenico maggiore vico san domenico maggiore 18, napoli (italia)
Edit Napoli 2022
Fiera del design editoriale e d’autore
07/10/2022 - studio trisorio, via carlo poerio 116, napoli
Colore di base

11/10/2022 - camera – centro italiano per la fotografia, torino
Robert Doisneau

ďż˝ gli altri eventi
  Scheda evento:
15/04-29/08 MUSEO NIVOLA, ORANI (NU)
NIVOLA E NEW YORK. Dallo Showroom Olivetti alla CittĂ  incredibile

 NEWS CONCORSI
+29.09.2022
Greening the Industrial City: un parco industriale lungo il corso d'acqua naturale di Houston
+28.09.2022
Al via Art Cathedral, il nuovo concorso di idee di YAC
+26.09.2022
Piazza Armerina: percorsi e accessibilitĂ  nel centro storico
+21.09.2022
GaudĂ­ La Coma Artists' Residences
+19.09.2022
Wood Architecture Prize by Klimahouse: la call per innovatori del settore costruzioni
tutte le news concorsi +

Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicitŕ |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata