Deodara

Bathroom Experience


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

A Madrid il primo spazio fisico del marketplace digitale WOW
External Reference crea un grande palcoscenico teatrale in cui gli elementi cambiano continuamente
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
18/05/2022 - Carmelo Zappulla e il suo team External Reference hanno presentato il primo spazio fisico progettato per WOW, l'innovativo marketplace phygital, una nuova scommessa dell’ex-presidente del colosso spagnolo El Corte Ingle╠üs, l’imprenditore Dimas Gimeno.
 
WOW è un progetto articolato, con un marketplace digitale che, attraverso sistemi interattivi che completano l'esperienza di shopping online, nutre lo spazio fisico, il cui primo spettacolare punto vendita è stato aperto al pubblico ad inizio marzo a Madrid.
 
External Reference ha passato anni a sviluppare l'idea di WOW insieme ai suoi investitori, ricercando, sperimentando e innovando nel settore del retail: "I centri commerciali oggi sono in crisi, i negozi fisici competono con il mondo online ed e╠Ç importante che diventino piu╠Ç appetibili per continuare a far parte della vita ricreativa delle citta╠Ç. - sottolinea Carmelo Zappulla – Con questo obiettivo, abbiamo progettato uno spazio commerciale che funziona come un grande palcoscenico teatrale in cui gli elementi cambiano continuamente, in modo che le persone che visitano WOW trovino sempre qualcosa di diverso”.
 
I sei piani dedicati al commercio, più due di spazio gastronomico, sono stati pensati da Zappulla e dal suo team come scenario di un continuo spettacolo contemporaneo, dove il prodotto si svela attraverso un'esperienza sensoriale che muta ad ogni piano e che cambia nel tempo.

All’interno di WOW ogni spazio e╠Ç unico, diverso e provocatorio, generatore di esperienze memorabili per l'utente.
Nei diversi scenari d’acquisto, ci sara╠Ç anche un continuo rinnovamento di prodotti, di marche, in molti casi native digitali, che non saranno vendute in altri negozi fisici e avranno il loro spazio esclusivo in WOW. Le marche piu╠Ç importanti avranno i loro corner, molti dei quali progettati da External Reference come nel caso di TAG Heuer, FOREO o Grover.

Nel percorso all’interno di WOW, l'utente inizia la propria esperienza al piano terra dedicato alla cosmetica, con accesso diretto dalle strade Gran Vi╠üa e Clavel. In questo piano External Reference ha immaginato che personaggi del mondo classico abbiano attraversato il tempo e lo spazio, colonizzando l'edificio che un tempo ospitava l'Hotel Roma. Queste figure, trasformate in statue rosa, hanno subito deformazioni spazio- temporali che si manifestano in pixelazioni, utilizzate come basi per esporre il prodotto.
Nel piano interrato sono esposte le ultime novità del mondo della tecnologia in uno spazio totalmente ispirato all'evoluzione della natura umana verso l'artificiale e il digitale. Un paesaggio di coralli marini stampato in 3D con materiale pure.tech (un composto minerale naturale che neutralizza i gas serra catturando e convertendo la CO2 in minerali inerti) è l'ambiente in cui le dimensioni digitali e fisiche si integrano per generare un'esperienza di shopping senza precedenti.

Dal primo al terzo piano, lo spazio è dedicato rispettivamente alla moda di brand nativi digitali, marche consolidate e brand di streetwear. Tutti sono esteticamente e concettualmente indipendenti: mentre il primo piano cambierà completamente pelle, come se fosse un abito, rinnovando totalmente la sua estetica ogni stagione, il secondo piano, con il suo immaginario ispirato ad una sfilata, sarà l'ambientazione mutevole per eventi mentre il terzo piano della moda, ispirato all'estetica street e sportiva, immerge l'utente in uno spazio più tecnico e urbano.

L'ultimo piano del centro commerciale e╠Ç dedicato all’arredo casa e ai complementi. Ospita figure che ricordano gli avatar e un’estetica ispirata al Metaverso, rendendo teatrale una situazione di gioco in cui lo spazio esterno e quello interno si confondono e la realta╠Ç diventa una fantasia pixelata.

L'intero progetto WOW si sviluppa all'interno di un edificio vincolato, l'ex Hotel Roma, il primo costruito sulla Gran Via risalente al 1915.
Il design dello spazio interno genera quindi un dialogo tra uno strato estremamente contemporaneo e il suo contesto storico. Tutte le strutture e i componenti interni di WOW sono stati progettati come elementi effimeri, pelli rimovibili e mobili pensati come installazioni artistiche autoportanti. Il risultato, oltre a rispettare il patrimonio storico, riesce a generare una lettura dialogica, artistica e talvolta ironica.

Gli ultimi due piani degli otto del progetto WOW ospiteranno presto uno spazio gastronomico, sempre progettato da External Reference. Il design sarà incentrato su un concept gastronomico aperto e in continua evoluzione, pensato per accogliere diversi chef stellati Michelin che presenteranno proposte temporanee.

  Scheda progetto: WOW
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto
ImagenSubliminal
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi´┐Ż precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
05.07.2022
Architetture umanitarie: il nuovo progetto Iuav per un campo profughi in Grecia
04.07.2022
Il Memoriale Brion di Carlo Scarpa ├Ę ora del FAI
04.07.2022
Presentato il masterplan del MIND - Milano Innovation District
´┐Ż le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
08/07/2022 - chiesa di san francesco, udine
Banksy & Friends

22/09/2022 - palazzo strozzi
Olafur Eliasson
Mostra
26/09/2022 - bolognafiere
Cersaie 2022
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
´┐Ż gli altri eventi
  Scheda progetto:
External Reference

WOW

 NEWS CONCORSI
+05.07.2022
La Regione Toscana lancia il concorso 'Terza Torre'
+04.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
tutte le news concorsi +

9010 novantadieci
ADA 2022_Apply now
MONOLITH
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | PubblicitÓ |  Rss feed
ę 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n░iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 ę Riproduzione riservata