SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Aquapanel Rooftop

La superficie Lixio®+ Ideal Work® per il progetto d'interior firmato Philippe Starck
Una coffee house metropolitana trapiantata nella campagna veneta: il progetto Amor in Farm all'interno del Campus di H-Farm
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Amor in Farm project Amor in Farm project
01/12/2021 - La superficie Lixio®+ Ideal Work® riveste il bancone bar del nuovo locale dei fratelli Alajmo, Amor in Farm, situato presso il Campus di H-Farm, il più grande e importante polo dell’innovazione e formazione in Europa situato a Roncade, tra Treviso e Venezia.

Semplicità, modernità e cenni alla tradizione: all’interno di H-Farm la ricerca gastronomica si fonde con il design, che vede la firma di Philippe Starck. Ben 320 metri quadri divisi su due piani con spazi dove mangiare, studiare e rilassarsi guardando dall’alto la grande biblioteca firmata dallo studio Rogers Stirk Harbour + Partners (RSHP), il freestyle skate park e la BMX pump track.
 
Lo stile del locale si può definire la sintesi dell’incontro di anime gemelle e creative, Alajmo e Starck, che continuano a guardare alle cose che fanno con la genuinità e la freschezza degli occhi di un bambino. Una unione che si ritrova immediatamente nell’iconica maschera dorata, richiamo alla tradizione veneziana, che capeggia sia in grande scala sui fronti esterni, come moderno bucranio, sia in piccola scala sulle pareti interne in formato applique. Lungo le pareti di vetro sono state inoltre collocate delle coltivazioni idroponiche, un orto verticale che richiama la filosofia culinaria di Massimiliano Alajmo.
 
L’atmosfera che si respira ricorda quella di una coffee house metropolitana trapiantata però nella campagna veneta: si vedono sedute in legno e divani in pelle combinati in moduli-libreria, incursioni etniche, declinate in tessuti black and white dei cuscini e i kilim monocromi disegnati sul pavimento. Il tutto è molto semplice e lineare, come il bancone, geometrico e pulito: per la sua realizzazione è stato utilizzato Lixio®+ Ideal Work®, il rivestimento decorativo capace di ricreare il pregio dell’antica tecnica alla veneziana, in pochi mm di spessore. 
Lixio®+ e` una combinazione di tradizioni antiche e modernità e nel contesto di Amor in Farm riesce a donare un tocco inedito rimanendo coerente con l’armonia del complesso, con le massime prestazioni tecniche. 

IDEAL WORK su ARCHIPRODUCTS


Amor in Farm project


Amor in Farm project


Amor in Farm project

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
06/04/2022
House of Music Budapest: armonia tra natura, suono e luce
I pavimenti in cemento Lixio®+ e Sassoitalia di Ideal Work® rivestono le superfici del progetto firmato Sou Fujimoto

08/03/2022
Una casa rosa tra le sabbie dell’East Sussex
La superficie continua Microtopping Ideal Work riveste un’abitazione semplice e rigorosa affacciata sul mare. Il progetto firmato dallo Studio RX Architects

27/01/2022
Ideal Work® riveste le superfici di un Coffee Shop in Cina
Tra luci calde e atmosfere rilassate, Microtopping® collega gli ambienti con continuità

13/12/2021
Ideal Work® per il progetto Patina Maldives firmato Marcio Kogan
La rasatura decorativa a base cementizia unisce interno ed esterno del nuovo luxury hotel

18/11/2021
Ideal Work® per una villa sul mare in Catalogna
Il progetto è concepito come un belvedere, uno spazio atemporale in cui la struttura segue la forma topografica del terreno

19/10/2021
Ideal Work® per un progetto residenziale
La soluzione cementizia Nuvolato Architop riveste le superfici di casa P+E+3 progettata dallo Studio Caprioglio Architects

21/09/2021
Ideal Work® per il progetto di riqualificazione di Spazio Berlendis a Venezia
Architettura flessibile, vocata ad accogliere eventi d'arte, ha trovato in Nuvolato Architop® una superficie che guida nello spazio, senza imporsi sull’esposto

13/08/2021
Ideal Work per Eataly Londra
Il rivestimento Acid Stain veste le pavimentazioni con tonalità ambrate e trame inedite

20/07/2021
Ideal Work per un appartamento affacciato sul Mediterraneo
Materiche e senza fughe, le superfici Microtopping® e Rasico® danno continuità agli spazi

12/07/2021
Un’ex fabbrica di ceramiche diventa loft contemporaneo con Microtopping® Ideal Work®
Recupero del passato in ottica minimal: a Maastricht il progetto di ristrutturazione curato dal designer Niels Maier


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
27.05.2022
Magnifica Fabbrica: ecco i nuovi laboratori della Scala
27.05.2022
Le più belle case progettate dalle archistar su Airbnb
26.05.2022
Floating Forest, a Milano la foresta galleggiante di Stefano Boeri Interiors
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
03/06/2022 - rocca roveresca piazza del duca 2, senigallia
Being There. Oltre il giardino

06/06/2022 - hq 5vie, via cesare correnti 14, milano
5VIE Design Week - Prototyping Utopias

06/06/2022 - milano
Tortona rocks #7

gli altri eventi
Amor in Farm project
Amor in Farm project
Amor in Farm project
IDEAL-WORK

1
2
LIXIO®
PUROMETALLO
MICROTOPPING®
RASICO
NUVOLATO ARCHITOP®
SASSOITALIA®
ACIDIFICATO
PAVIMENTO STAMPATO
STENCILTOP
MURO STAMPATO
1
2

IDEAL-WORK

 NEWS CONCORSI
+27.05.2022
Invito al Viaggio
+26.05.2022
Il concorso La Casa del Giglio
+25.05.2022
L’Accademia degli Architetti del Futuro
+23.05.2022
Premio di Laurea sull’Architettura Fortificata
+20.05.2022
In chiusura L’agrivoltaico per l’Arca di Noé
tutte le news concorsi +

Design Center_nuovi
ADA 2022_Apply now
Aquapanel Rooftop
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata