Italkero

nanoeX_hotel

Waffle

NEIUS

Xchange


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

ELIA

Parentesi compie 50 anni
Flos celebra l'iconica lampada firmata Achille Castiglioni e Pio Manzù con una Special Edition nei colori Turchese e Signal Orange e la riedizione del packaging originale
Autore: angelo dell'olio
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

17/09/2021 - Parentesi compie 50 anni! La lampada Flos, cult del design industriale italiano firmata Achille Castiglioni e Pio Manzù, si tinge di due nuove nuance che ne celebrano gli autori: Turchese e Signal Orange, i due colori scelte per la Special Edition del best seller in in produzione dal 1971.

 

In occasione della Milano Design Week, Calvi Brambilla - design curator di Flos - hanno svelato la nuova versione di Parentesi, da loro reinterpretata attraverso una minuziosa operazione di riedizione senza incursioni e alterazioni del progetto storico: il punto di partenza è stata la loro personale passione per questa iconica lampada nella sua versione originale. Nella Special Edition ogni singola scelta progettuale è il risultato di un approccio filologico che fa leva su una profonda conoscenza della storia di questo classico del design italiano.

Dal packaging ai colori: la riscoperta del design originale

La Special Edition di Parentesi è quindi un’operazione filologica di cultura del progetto che non tralascia alcun dettaglio e coinvolge sia la lampada che il packaging.

Il packaging originale: l'ultimo elemento di un “total design”

Quando è stata lanciata, Parentesi veniva venduta in una confezione "nuda": due gusci di plastica realizzati in un unico stampo. Sebbene nessuno sappia quanto del lavoro di Manzù fosse noto a Castiglioni, è interessante notare che l'imballaggio è stato realizzato con la stessa tecnologia utilizzata dal progettista della FIAT 127 per le custodie promozionali per la FIAT. E che la trasparenza della confezione, che dà dignità ai singoli elementi, ricorda come il car designer esponesse le parti meccaniche alle fiere: a parete, come opere d'arte.

 

Questo packaging particolare, ancora impresso nella mente degli appassionati di design, è stato abbandonato dopo pochi anni dalla prima produzione per motivi sconosciuti, probabilmente legati ai costi e ad alcuni problemi di stabilità. In nome della cura filologica e dell'approccio “total design” che ha generato Parentesi, Flos ha oggi deciso di riproporlo. Le nuove capacità produttive e la digitalizzazione hanno infatti reso il packaging di Castiglioni una soluzione semplice ed economica, oltre che filologicamente appropriata.

I nuovi colori

Turchese e Signal Orange sono stati individuati dopo un attento studio del lavoro dei due maestri, condotto dal duo di design curator Calvi Brambilla, con Giovanna Castiglioni e Giacomo Manzoni, figli di Achille Castiglioni e Pio Manzù.

I due colori scelti rappresentano la poetica dei due creatori: il particolare Turchese applicato alla Special Edition di Parentesi è quello a cui Achille Castiglioni era molto affezionato: “L'aveva visto su una scatola di graffette che teneva sulla scrivania”, ricorda Giovanna. “Gli era piaciuto così tanto da usarlo per decorare tutte le porte del nostro appartamento nei primi anni '70”.

Signal Orange era, invece, il colore che Pio Manzù utilizzava per tutti i suoi prototipi di auto: una costante nel suo lavoro di automotive designer nel corso di tutta la sua breve ma intensissima carriera.

 

I due nuovi colori sono stati applicati a tutti gli elementi che formano la “parentesi” come previsto nel disegno originale: sul tubolare che permette alla lampada di bloccarsi lungo l'asta metallica, sul rosone e sulla base. Quest’ultima, che fin dalla prima produzione di Parentesi è sempre stata nera, avrebbe infatti dovuto essere colorata: alcune difficoltà tecniche legate alla colorazione della gomma hanno invece richiesto che si optasse per il nero. Da qui la decisione di sostituire la gomma con il silicone, tornando a quello che Castiglioni avrebbe voluto essere, e che non è mai stato. Tutti gli altri elementi della lampada, cioè tutto ciò che è contenuto all'interno della “parentesi” (la lampadina e il porta lampada), rimangono invece come li conosciamo da cinquant’anni.

Turchese e Signal Orange sono tra loro complementari. Così, pur essendo ciascuno un omaggio a uno dei creatori, collegano ancora una volta Castiglioni e Manzù in modo sottile e colto, alimentando ulteriormente la storia di questo incredibile oggetto che è nato, fin dall'inizio, da un dialogo impossibile tra due maestri del design che non si sono mai incontrati. 

Celebrare la collaborazione e il rispetto per la creatività

Parentesi è anche una celebrazione della collaborazione e del rispetto della creatività. Quando Achille Castiglioni ricevette sulla sua scrivania lo schizzo che la vedova di Pio Manzù era riuscita a fargli arrivare per vie quasi rocambolesche, fu immediatamente stimolato dall'idea di una latta luminosa con feritoie che potesse muoversi su e giù lungo un’asta che collegava pavimento e soffitto, oltre che ruotare di 180 gradi per essere bloccata con una vite. Parentesi nasce da quell'idea originale di Manzù ma cambia in modo drammatico anche nel disegno finale di Castiglioni: l’asta diventa un filo metallico, la latta una semplice lampadina, la vite viene sostituita con un tubolare che fa attrito lungo il filo e blocca la lampada in posizione. La tensione veniva garantita dalla presenza di un tenditore da barca e di un peso di 5 kg che non toccava nemmeno il pavimento.

 

“Nonostante l'incredibile mole di lavoro che lui e i tecnici di Flos hanno dovuto dedicare per rendere Parentesi un vero e proprio prodotto, Castiglioni ha deciso di condividerne equamente la paternità con Pio Manzù”, ricorda oggi il figlio Giacomo. “Un gesto di grande rispetto verso il valore del pensiero originale che la dice lunga su Castiglioni e sul rispetto che aziende e progettisti avevano nei confronti della creatività personale a quel tempo”.

È lo stesso rispetto che oggi Flos ha applicato nello sviluppo dell'edizione speciale Parentesi. Nella scelta dei colori, come si diceva, e dove applicarli. Ma anche nel rifacimento della confezione originale. 

Flos su Archiproducts.com



1. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts


2. Packaging, Photo Credits Archiproducts


3. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts


4. Parentesi evolution, Original Drawing A. Castiglioni - 1970


5. Achielle Castiglioni, Courtesy Fondazione A.Castiglioni


6. Pio Manzu`, Courtesy Archivio Pio Manzu`


7. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts


8. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts


9. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts


10. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts


11. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
15/10/2021
Jasper Morrison firma la nuova lampada Flos
L'applique Oplight è progettata per durare a lungo ed essere completamente riciclabile a fine vita

06/10/2021
Flos per il progetto Vietato L'Ingresso al Teatro Arcimboldi di Milano
Il camerino come occasione di metamorfosi. Lo studio Galante Menichini Architetti sceglie i proiettori Light Shadow e le luci decorative Coordinates e Noctambule

06/09/2021
Nuovo look per l'iconica lampada a parete 265 di Flos
Firmata da Paolo Rizzatto nel 1973, la versione Chromatica vede il colore imporsi come elemento progettuale e non come semplice strumento decorativo

24/06/2021
La collezione Noctambule di Flos per l'ADI Design Index
Le lampade modulari disegnate da Konstantin Grcic concorreranno per il 27° Compasso D’Oro

20/05/2021
A Parigi un inedito progetto firmato Flos Bespoke e Ronan ed Erwan Bouroullec
La monumentale installazione luminosa realizzata per la Bourse de Commerce, il nuovo museo d’arte contemporanea della Collezione Pinault

15/04/2021
Flos presenta la nuova collezione di lampade 2021
In occasione di Milano Design City gli store di Corso Monforte ospitano due speciali allestimenti dedicati ai prodotti decorativi, outdoor e tecnici

25/02/2021
Discreta e scultorea. La nuova Bellhop Floor di Flos
La versione da terra completa l'iconica collezione Bellhop disegnata da Edward Barber e Jay Osgerby

12/02/2021
WireLine by Flos: essenziale come la luce
La nuova lampada di Formafantasma gioca sul contrasto tra la gomma industriale e il vetro immateriale


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
21.10.2021
Una giornata di Studi su Angelo Mangiarotti
19.10.2021
Torino Design of the City
19.10.2021
Build for Life 2021: edilizia sostenibile e benessere indoor
� le altre news

1. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
2. Packaging,  Photo Credits Archiproducts
3. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
4. Parentesi evolution, Original Drawing A. Castiglioni - 1970
5. Achielle Castiglioni, Courtesy Fondazione A.Castiglioni
6. Pio Manzu`, Courtesy Archivio Pio Manzu`
7. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
8. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
9. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
10. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
11. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
12. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
13. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
14. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
15. 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
16 . 50th Anniversary Parentesi, Photo Credits Archiproducts
1
2
3
4
5
6
FLOS

1
2
3
4
5
6
 »
SNOOPY
AIM
ARCO
BELLHOP
FOGLIO
GLO-BALL F
GLO-BALL T
TAB F
TAB T
GAKU WIRE
1
2
3
4
5
6
 »

FLOS

 NEWS CONCORSI
+21.10.2021
Progettare una guest house privata nel Sahara
+19.10.2021
Lavazza Smart Coffee Corner
+14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
+13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
+12.10.2021
Hangar Ticinum: trasformare lo storico Idroscalo di Pavia
tutte le news concorsi +

CLASSE 300 EOS Smart
Design Center
Terre Ossidate
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata