SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Barrisol Clim

D Studio Milano: una nuova destinazione nella capitale del design
Il nuovo format di retail dove convivono i mondi di B&B Italia, Maxalto, Azucena, Arclinea, Flos e Louis Poulsen
Autore: ilaria galliani
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
22/09/2021 - In occasione del Fuorisalone 2021 inaugura a Milano D Studio, il nuovissimo spazio dedicato al dialogo tra gli iconici brand di Design Holding. D Studio porta in Italia un nuovo format di retail e progettazione, un luogo di incontro in cui professionisti, clienti e appassionati potranno toccare con mano le icone di B&B Italia, le lavorazioni di Maxalto, i classici senza tempo di Azucena, le cucine di Arclinea, la storia di Flos e le iconiche lampade di Louis Poulsen.
 
Il primo D Studio eÌ€ stato inaugurato a Copenhagen nel giugno 2021, negli spazi di un edificio storico di Holmen, un quartiere residenziale con una particolare vocazione alla cultura. Il Flagship Store di Milano nasce in via Durini 14, indirizzo chiave di un’area che rappresenta un cuore pulsante del design italiano. Gli spazi che in precedenza ospitavano lo storico negozio B&B Italia prendono un nuovo e sorprendente respiro su una superficie di oltre 2.150 mq. 
 
D Studio a Milano eÌ€ il risultato di un lavoro corale che ha visto all’opera Massimiliano Locatelli e Piero Lissoni. Il progetto architettonico di Locatelli Partners ha riprogettato lo spazio rivelando elementi nascosti dalle precedenti ristrutturazioni. Luce, trasparenza e rapporto tra interno ed esterno sono le chiavi di lettura dell’intervento. L’edificio di via Durini - ideato nel 1954 dallo Studio Sommariva - ospitava fin dalle origini un imponente salone di automobili dove la luce naturale entrava generosa grazie a vetrine e lucernari. Tali soluzioni sono state valorizzate da Locatelli in ognuno dei tre livelli per esaltare continuitaÌ€, volumi e rapporto con la cittaÌ€.
 
D Studio si propone come luogo ideale per l’espressione corale di ogni brand, in un ambiente fluido in cui unicitaÌ€ e confronto creano relazioni tutte da scoprire.

B&B Italia presenta presso D Studio le sue eclettiche collezioni indoor e outdoor. I clienti contract e retail possono sperimentare le varie sfaccettature del brand, presente in ognuno dei tre piani del negozio, giardino incluso. Accanto a pezzi da collezione come Camaleonda di Mario Bellini e UP di Gaetano Pesce, si potranno scoprire le novitaÌ€ del 2021: il sistema di imbottiti Noonu di Antonio Citterio, il tavolo Allure O’ e la poltroncina girevole Flair O’ di Monica Armani, la poltrona reclinabile Harbor Laidback di Naoto Fukasawa e il side table Sir Vito di Studio Kairos.

L’opening è stata l’occasione per toccare con mano alcune anteprime 2022, come la collezione Pablo Outdoor di Vincent Van Duysen e i lettini da sole Borea di Piero Lissoni.

Maxalto trova il suo spazio elettivo nei 400 mq interamente dedicati del soppalco, dimensione ideale per immergersi nello stile senza tempo disegnato da Antonio Citterio e godere delle lavorazioni sofisticate provando l’autentico lusso delle sue creazioni. Azucena promette di essere una presenza discreta e riconoscibile in ogni area dello showroom, con i suoi classici disegnati da Luigi Caccia Dominioni.

Arclinea eÌ€ protagonista dell’area contract del piano inferiore, punto di partenza di un’esplorazione che potraÌ€ portare a scoprire tutta la Collezione nel vicinissimo Flagship Store di via Durini 7. La scelta di rappresentare lo spazio Contract con Thea, l’ultimo progetto di Antonio Citterio per Arclinea, corrisponde alla grande flessibilitaÌ€ di questo progetto, nato per il contesto globale del mercato. Thea interpreta un concept preciso che risponde alla tendenza di separare la cucina in due aree tra loro distinte e complementari, la Wet e la Show kitchen: una piuÌ€ tecnica, l’altra piuÌ€ conviviale. Dalla soluzione di queste aree derivano due diversi spazi funzionali, mediati dall’uso di pareti/boiserie e da passaggi risolti con il sistema di porte Frame.

Su ogni piano si incontrano le creazioni di luce di Flos, a partire dalla lunga parete dedicata ai prodotti decorativi del piano terra. Luci decorative e luci tecniche da esterni illuminano il giardino in un mix armonioso, mentre al piano sottostante Flos si esprime nella Piazza della Luce e nel Teatro Tecnico, una sala in cui testare la qualitaÌ€, il comfort visivo e la performance luminosa delle collezioni Flos. Qui saraÌ€ svelata al pubblico Oplight, rivoluzionaria lampada da parete di Jasper Morrison. Nella Project Room clienti e architetti possono sviluppare progetti illuminotecnici con il contributo di personale qualificato. Nei giorni dell’inaugurazione la vetrina ospiteraÌ€ una spettacolare installazione dedicata a Coordinates di Michael Anastassiades presentata in anteprima nella ricercata finitura Argent Moon. Inoltre, vedremo un’edizione speciale di Parentesi, dedicata alla celebrazione del 50° anniversario del capolavoro di Achille Castiglioni e Pio ManzuÌ€.

Il design scandinavo di Louis Poulsen arriva presso D Studio con le sue lampade capaci di dare alla luce una forma sempre nuova. Illuminazione decorativa e architetturale, da interni ed esterni, classici e novitaÌ€: ogni aspetto dell’azienda danese troveraÌ€ la giusta rappresentazione, dalla vetrina al piano terra, fino ad arrivare alla Piazza della Luce. Al piano inferiore la Light Room di Louis Poulsen eÌ€ uno spazio immersivo in cui il personale qualificato puoÌ€ dimostrare come il principio dell’armonia luminosa e un buon progetto illuminotecnico possano effettivamente cambiare la percezione dello spazio. SaraÌ€ l’occasione per celebrare anche i 50 anni di Panthella di Verner Panton, proposta in finiture e varianti mai viste prima.

Louis Poulsen introdurraÌ€ anche alcuni prodotti inediti. Durante la settimana di apertura, l’emergente designer danese, Anne Boysen, presenteraÌ€ il suo nuovo iconico prodotto, Moonsetter. Il designer Øivind Slaatto racconteraÌ€ le nuove estensioni di gamma della famosa lampada da sospensione Patera. Louis Poulsen ha collaborato con il prestigioso studio di design giapponese, Nendo, allo sviluppo della nuova lampada da tavolo NJP Mini, estensione di gamma molto attesa di questo best seller.

In esposizione anche la famiglia di lampade Keglen, frutto della collaborazione con BIG Ideas, presentata in tutte le nuove versioni da tavolo, da terra, a sospensione e da parete. Louis Poulsen porteraÌ€ a Milano anche alcuni prodotti di illuminazione per l’outdoor, Bysted Garden e AJ Garden (design di Arne Jacobsen), soluzioni ideali per i progetti residenziali. Ultimi ma non meno importanti, due fra i piuÌ€ celebrati “house designer” danesi di Louis Poulsen, Vilhelm Lauritzen e Poul Henningsen che contribuiscono con la reintroduzione di prodotti iconici del loro archivio - la famiglia VL Studio, l’intera gamma di sospensioni della famiglia PH, la lampada da terra PH 80, e l’edizione limitata di quest’anno PH 2/2 The Question Mark.























Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Giovanna
Bell'articolo, grazie per i suggerimenti. Sono intenzionata a comprare questo lampadario https://www.lucillaplace.it/tipologia/lampadari/ambiente/sospensione-8-luci-oro-261-188-dolce-metallux/ , sapreste dirmi dove posso trovare un tavolo simile a quello in foto?
Giovanna
Bell'articolo, grazie per i suggerimenti. Sono intenzionata a comprare questo lampadario https://www.lucillaplace.it/tipologia/lampadari/ambiente/sospensione-8-luci-oro-261-188-dolce-metallux/ , sapreste dirmi dove posso trovare un tavolo simile a quello in foto?

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
30.11.2021
Le lampade Ethimo firmate Marc Sadler
30.11.2021
Eclettica e preziosa: la seduta Sitlali Low di Fratelli Boffi
30.11.2021
Marmo + colore: il rivestimento Roma Gold di FAP ceramiche
� le altre news

1
2
3
4
 
+30.11.2021
Le lampade Ethimo firmate Marc Sadler
+30.11.2021
Eclettica e preziosa: la seduta Sitlali Low di Fratelli Boffi
+30.11.2021
Marmo + colore: il rivestimento Roma Gold di FAP ceramiche
+30.11.2021
I nuovi progetti Caimi Snowsound
+30.11.2021
La tecnologia VitrA per l'igiene delle superfici
tutte le news concorsi +

Spatium PRO
Design Center
Barrisol Clim
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata