CONCRETE INSIDE THE JUNGLE

Ruegg RII

Di.Big

Battery Collection

Synthesis Eco


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

SkySafe

Luca Zanaroli riparte dal genius loci pugliese
Una 'casedda' ostunese rivisitata e preservata come memoria storica del luogo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

16/09/2020 - Il progetto di Luca Zanaroli per Casa S nasce dall’esplorazione del contesto rurale pugliese e dell'architettura tradizionale, giustapposto a nuove forme e linguaggi architettonici, per trovare approcci progettuali insoliti ripartendo dalle suggestioni del luogo: luce, conformazione e atmosfera, in una parola il suo genius loci.

Il luogo si trova nella campagna tra Ostuni e Carovigno dove si ergeva una casedda ostunese, una sorta di “trullo” dalla struttura più semplice e compatta rispetto ai più noti di Alberobello, completamente abbandonato e pericolante.
La particolare conformazione del terreno lascia cogliere dalla sua posizione più alta uno scorcio intatto della campagna pugliese caratterizzata da ulivi, fichi d’india e muri a secco: qui la casa si apre verso l’esterno, come se il paesaggio e la luce la potessero attraversare da una parte all'altra la costruzione senza che lo sguardo incontri ostacoli.
Unico elemento della casa che costituisce un “limite” rispetto all'ambiente è il soffitto, che con il suo marcato aggetto verso l'esterno conduce lo sguardo verso il terreno circostante, di cui anche il fabbricato antico fa parte.

I volumi si inseriscono in modo organico e armonico in un equilibrato rapporto tra “vuoti” e “pieni”, con l’obiettivo di valorizzare al meglio il vecchio fabbricato come memoria storica del luogo e la connessione funzionale tra i diversi volumi è definita attraverso la “corte giardino”.

Gli interni sono stati trattati con intonaci tradizionali in calce e tufo di color sabbia, mentre il pavimento in pietra leccese, senza soluzione di continuità tra il dentro e il fuori, amplifica l’effetto della luce brillante da sud.

Tutti gli ambienti principali hanno accesso diretto all'esterno, in modo da fruire pienamente delle terrazze verso cui si affaccia, con percorsi pedonali realizzati in pietra di Cursi tagliata in formato quadrato di grande dimensione e accostato senza fuga.


  Scheda progetto: Casa S
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Arch. Elena Madussi
Complimenti all’architetto Luca Zanaroli per un progetto che, a occhio distratto, sembrerebbe simile a centinaia di lavori simili, invece, racconta di un impegno serio che non è solo studio di particolari ma lascia il segno di contenuti complessi.
ROCCO ZECCA
DAVVERO UN LAVORO DEGNO DI NOTA
Roberto Zecca
Ottimo lavoro, un bel connubio tra antico e moderno. Complimenti!!!

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
24.09.2020
Trulli Resolana: un ulivo secolare fa da cerniera tra vecchio e nuovo
23.09.2020
Lotto 12: minimalismo e ‘iperarredi’
22.09.2020
Casa C: tradizione locale e simbiosi con il territorio
� le altre news

  Scheda progetto:
Luca Zanaroli

Casa S

 NEWS CONCORSI
+25.09.2020
Nuova Biblioteca Unificata dell’Area Umanistica di Roma 'La Sapienza'
+24.09.2020
Centro direzionale della Regione Siciliana a Palermo
+23.09.2020
Antiquarium di Tindari: il concorso di progettazione
+22.09.2020
Campo di Fossoli: bandito il concorso internazionale per il nuovo Centro visitatori
+18.09.2020
Valorizzazione e restauro del Castello di Locarno
tutte le news concorsi +

ReStart
Airblade 9kJ
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati