SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Singular Configurator

Tacchini Italia + Martin Eisler. Spirito carioca
Il brand riedita due iconiche sedute dell'architetto brasiliano
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Reversivél_Ph. Andrea Ferrari Reversivél_Ph. Andrea Ferrari
05/09/2019 - Il Brasile, con la sua natura ispirata allo stesso tempo a passato e futuro, si inserisce nella cultura del progetto di Tacchini Italia: per la collezione 2019 il brand riedita due delle sedute più celebri firmate da Martin EislerCostela e Reversivél.

L'architetto di origine viennese, figlio del famoso storico dell’arte Max Eisler, alla fine degli anni ’30 è costretto a emigrare dall’Europa in un Paese che gli permetterà di esprimersi e dare vita a una visione del progetto d’arredo che rimarrà nella storia del design del ’900. Le sue opere sono caratterizzate da un linguaggio eterogeneo e affascinante, da forme morbide, organiche e minimaliste, in perfetta sintesi tra gusto europeo e tradizione artigianale locale.
 
Costela è una poltrona rigorosa e informale allo stesso tempo, dall’estetica sensuale, dalla matericità naturale e dal design intelligente. L’idea portante, dalla quale parte tutto, è la struttura in legno a fasce arrotondate che accoglie nella seduta e nello schienale i grandi cuscini da appoggiare orizzontalmente e verticalmente. La parte portante è facilmente smontabile e riciclabile, in linea con la necessità di produrre arredi che considerino i principi di sostenibilità e durata nel tempo. 
 
Reversivél testimonia la morbidezza e la sensualità del design brasiliano anni ’50, combinazione di tradizione e creatività. Nella semplicità di una linea e di un movimento, la poltrona si trasforma con disinvoltura. Dinamica e flessibile, la riedizione di Reversivél propone un doppio comfort grazie alla seduta posizionabile in due modi, per utilizzare la poltrona da seduti con schiena eretta, o in modo più rilassato in una posizione semi-sdraiata, trasversale allo schienale. La semplicità e la naturalezza del movimento ne fanno sembrare ovvia la funzionalità, che costituisce in realtà una intuizione assolutamente all’avanguardia oggi come ieri. 

Tacchini Italia su ARCHIPRODUCTS


Costela_Ph. Andrea Ferrari


Reversivél_Ph. Andrea Ferrari


Costela_Ph. Andrea Ferrari


Reversivél_Ph. Andrea Ferrari


Costela_Ph. Andrea Ferrari


Reversivél_Ph. Andrea Ferrari


Costela_Ph. Andrea Ferrari


Reversivél


Reversivél


Costela_Ph. Andrea Ferrari


Costela_Ph. Andrea Ferrari

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
07/07/2021
Tacchini riedita la seduta Pigreco disegnata da Tobia Scarpa
Nata come progetto di laurea nel 1959, la seduta indaga il concetto di dinamicità attraverso una struttura triangolare

28/08/2020
Tacchini: la leggerezza dell'immaginazione
La nuova collezione di arredi e complementi

22/07/2020
Tacchini rende omaggio a Gianfranco Frattini
Le riedizioni dei progetti senza tempo firmati dal Grande Maestro

24/01/2020
Good Design Award 2019 per Tacchini
La poltrona disegnata da Zanini de Zanine vince nella categoria Furniture

26/11/2019
Tacchini arreda il nuovo EF Hult House
L'edificio residenziale per studenti realizzato nel campus di Cambridge

07/11/2019
Cromie naturali, effetti materici, nuove declinazioni
Tacchini presenta le nuove finiture per i tavoli Split e l'iconico Gio

21/05/2019
Tacchini Italia Forniture a Clerkenwell 2019
Le riedizioni di Martin Eisler e le novità di Giorgio Bonaguro e Studiopepe

13/05/2019
Tacchini rende omaggio a Carlo De Carli
La riedizione del divano Sella disegnato nel 1966

31/01/2019
Pastilles. Glamour anni '70 by Studiopepe
Tacchini presenta la collezione allo storico Bar Basso

10/01/2019
"Objects, stories": intrecci, prodotti, persone
Tacchini porta al Teatro Arsenale la storia dei suoi arredi

14/11/2018
Un incontro dal mood vintage
la nuova collezione di poltroncine, pouf e tavolini firmate Studiopepe per Tacchini

16/05/2018
Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini
Memory Lane. Un progetto all'insegna dell'essenzialità e della classicità



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
17.04.2024
17.04.2024
17.04.2024
le altre news

Costela_Ph. Andrea Ferrari
Reversivél_Ph. Andrea Ferrari
Costela_Ph. Andrea Ferrari
Reversivél_Ph. Andrea Ferrari
Costela_Ph. Andrea Ferrari
Reversivél_Ph. Andrea Ferrari
Costela_Ph. Andrea Ferrari
Reversivél
Reversivél
Costela_Ph. Andrea Ferrari
Costela_Ph. Andrea Ferrari
1
2
3
4
TACCHINI-ITALIA-FORNITURE

REVERSIVEL
COSTELA

TACCHINI-ITALIA-FORNITURE

 NEWS CONCORSI
+08.04.2024
Premio Internazionale di Architettura Sacra 2024
+04.04.2024
Architettura del Paesaggio: al via l’ottavo City‘Scape Award
+02.04.2024
Narni realizza un monumento da dedicare al cinema
+25.03.2024
Sguardi Civici 2024: call di fotografia urbana
+22.03.2024
In chiusura AAA architetticercasi 2023/24 Padova
tutte le news concorsi +

Minicucine
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata