Sonic Chair

CORE

Abimis

Canopy

Brim


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Eclectic

Countdown per #ManhattanCall
Progettare un centro sportivo nel distretto del Central Park a New York
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
31/07/2019 - Manhattan è uno dei cinque distretti che compongono la città di New York, tra le metropoli più popolose al mondo, e occupa l’area settentrionale della penisola.
Time Square, Rockfeller Center, Empire State Building, skyscraper tra i più iconici del luogo, sono tra i numerosi grattacieli che compongono lo skyline urbano collocandosi a pochi isolati da Central Park, distesa verde di oltre tre chilometri di superficie. 
Il concorso #Manhattancall, lanciato da Archicontest, è un concorso di architettura per la progettazione di un centro per lo sport a New York che ospiterà eventi di carattere pubblico e sarà a disposizione di tutta la popolazione locale.
Il progetto per il Manhattan Sport Center è pensato per inserirsi all’interno di uno scenario di tale caratterizzazione per completare un’area urbana priva di un disegno programmatico. L’edificio si collocherà di fianco alla vicina Madison Avenue School e diventerà un centro di aggregazione per gli studenti e i cittadini del luogo che in esso confluiranno durante eventi di carattere pubblico diventando un centro sportivo coperto a disposizione della popolazione locale. Un’architettura capace di integrarsi in un contesto in continua trasformazione attraverso un nuovo senso di comunità. 

Il progetto dovrà comprendere le seguenti specifiche: foyer, campo da Basket, spogliatoi per atleti, area ristoro, bagni pubblici, spogliatoio per addetti alla manutenzione, deposito attrezzature per la manutenzione, sala impianti (per macchine di funzionamento idroelettrico) e parcheggio auto (interrato o fuori terra).

Il concorso creativo è aperto a laureandi, laureati e liberi professionisti. È ammessa la partecipazione in forma singola o in gruppo, purchè, nell’ultimo caso, sia eletto un capogruppo come referente dei comunicati ufficiali.

Si procederà con la proclamazione di 3 vincitori a cui spetteranno i seguenti premi:

– 1° classificato: 500/1.000 euro (IVA esclusa);
– primi 3 classificati: un abbonamento annuale alla rivista Domus in formato digitale;
– vincitori e menzionati per merito: partecipazione a vita ai futuri concorsi del portale archicontest.net

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Archicontest

#ManhattanCall

Concorso di architettura per la progettazione di un centro per lo sport a New York che ospiterà eventi di carattere pubblico e sarà a disposizione di tutta la popolazione locale.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
arch. Bernardo Re
Ma è una presa in giro? Aperto a tutti coloro con la passione per la progettazione, anche un laureando in infermieristica. E.... 500 Euro di Primo Premio? a NY? C'è il parere del CNA?

ULTIME NEWS SU CONCORSI
20.08.2019
Nuova scuola primaria e dell'infanzia a Loiri
14.08.2019
Circolo Ilva Bagnoli: il concorso di idee
12.08.2019
Realizzazione di un Polo Innovativo per l’infanzia
� le altre news

 NEWS CONCORSI
+20.08.2019
Nuova scuola primaria e dell'infanzia a Loiri
+14.08.2019
Circolo Ilva Bagnoli: il concorso di idee
+12.08.2019
Realizzazione di un Polo Innovativo per l’infanzia
+09.08.2019
Giancarlo De Carlo: viaggio studio a Urbino
+07.08.2019
Piazze Narranti a Palagiano
tutte le news concorsi +

ADA 2019
Design Talks 2019
Eclectic
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati