WALL IN LOVE

Habimat

Stobag

Besana Moquette

Fusion


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Laze

Wine&Design. Il vino e il legno si intrecciano
La scadenza degli elaborati è fissata al 22 marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
15/03/2019 - Il vino e il legno si intrecciano, s’annodano, senza essere mai una cosa sola. Il Design accoglie e gioca una vera e propria sfida: quella di unirli, senza esaurirne la singolarità. Verona, diventa cornice naturale, di questo contest che parla di identità, di differenze, di tradizioni e di spinte creative inedite.
Wine & Design è il tentativo estremo di eliminare la “&” che separa i due vettori materici, senza perdere l’esclusività dell’uno e dell’altro, proprio nella città scaligera, culla del vino e della lavorazione artistica del legno e del mobile.
 
Per questo motivo l'Associazione Appio Spagnolo lancia un concorso di idee per selezionare progetti in grado di valorizzare allo stesso tempo i vini e l'artigianato del mobile di Verona.

Gli studi potranno riguardare l'ambito artistico, commerciale o industriale. Potranno essere candidati progetti di accessori, oggetti e sistemi d'arredo che siano attinenti all'uso e al consumo del vino.

Gli organizzatori propongono i seguenti esempi:

- Espositori per consumer, GDO o locali pubblici in genere;
- Accessori per il consumo;
- Accessori per la vendita;
- Idee o oggetti per un consumo alternativo;
- Idee o strumenti per un consumo consapevole;
- Idee od arredi per integrare il consumo del vino nel sistema casa.
- Oggetti che consentano l'integrazione tra l'artigianato artistico del Mobile con il valore venale, etico e sociale del Vino.
 
Tutti i progetti dovranno essere originali, inediti e fattibili, saranno preferite le proposte che privilegiano l'uso del legno.


Iscrizione
Gli elaborati potranno essere inviati: via WeTransfer all'e-mail info@wineanddesign.it, a mano o per posta all'indirizzo specificato dal bando, entro le ore 12.00 del 22 marzo 2019.


Giuria:
- Cleto Munari, designer
- Carlo Amadori, pittore
- Alessandro Guardini, scultore
- Enrico Fiorini, imprenditore

 

Premi
primo premio: 3.000,00 euro
secondo premio: 2.000,00 euro
terzo premio: 1.000,00 euro

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Associazione Appio Spagnolo

Wine&Design

Appio Spagnolo vuole selezionare progetti mirati alla valorizzazione delle capacità realizzative degli artigiani del Mobile di Verona ed alla maggior percezione del valore dei Vini Veronesi. Il concorso nasce dall’idea di far incontrare culture produttive diverse: la cultura del Vino, la cultura dell’alto artigianato del Mobile e la cultura del Progetto. A unire questi mondi in un nuovo luogo espressivo è il territorio che li accomuna ed il connettore di tutto ciò è la scuola di Disegno Appio Spagnolo: l’ultima istituzione che si occupa di coltivare, preservare e tramandare l’arte dell’ebanisteria nel Distretto del Mobile Veronese. In tal senso Appio spagnolo è il volano, il luogo, in cui possano materializzarsi nuove opportunità.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
21.05.2019
In chiusura Moonception 2019
20.05.2019
Eco Park Contest
17.05.2019
Una scuola rurale per la comunità di Te Nwa ad Haiti
» le altre news

 NEWS CONCORSI
+21.05.2019
In chiusura Moonception 2019
+20.05.2019
Eco Park Contest
+17.05.2019
Una scuola rurale per la comunità di Te Nwa ad Haiti
+16.05.2019
Al via la call per “Materia – Oltre il Design”
+15.05.2019
La fabbrica trasparente
tutte le news concorsi +

Design Talks 2019
Design Talks 2019
Zelda
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati