T-Cross

Milady

Devon & Devon

Premio di architettura Bigmat

Lapalma


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

T.MOON

Palermo: Casa sul Parco della Favorita
Attenzione ad artigianalità e dettagli nel progetto di Didea
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
15/02/2019 - L’ultima realizzazione di studio Didea, è il progetto di rinnovo di un’abitazione ad uno degli ultimi piani di un condominio risalente agli anni '70 che affaccia sul Parco della Favorita di Palermo. 

Seguendo le esigenze della committenza, DiDea ha sviluppato un progetto che rinnovasse l’immagine della casa, conferendole maggiore luminosità e migliore distribuzione degli spazi. 

L'appartamento presentava un impianto planimetrico tipico degli anni in cui fu costruito l’immobile, ambienti separati tra loro da un corridoio distributivo. Il concept principale del progetto ha, dunque, previsto la demolizione di tutte le partizioni esistenti interne, e la disposizione della zona giorno nella parte anteriore della casa, la zona notte sul retro e i servizi contenuti in blocchi.
 
Si è prestata attenzione a non frapporre barriere agli assi luminosi che partendo dalle finestre sui fronti est e ovest della casa percorrono trasversalmente lo spazio della zona giorno garantendo migliore luminosità. Oltrepassato l’ingresso, si apre un ampio open space che include cucina e a destra soggiorno, sala da pranzo. La cucina puó essere, all'occorrenza, separata grazie ad una porta scorrevole in vetro fumé.
I blocchi dei servizi sono stati rivestiti con delle boiseries in legno: la prima boiserie parte dai pilastri della cucina, attraversa la zona pranzo e arriva nello studio inglobando il ripostiglio e il bagno ospiti; la seconda boiserie parte invece dall’armadio dello studio, attraversa il corridoio e arriva nella camera da letto avvolgendo cabina armadio e bagno padronali.
Una porta scorrevole in specchio fumé, separa il living e la zona giorno, dalla zona notte. Quasi tutti gli arredi sono stati disegnati su misura dallo studio DiDeA e realizzati da maestranze locali.
 
La palette cromatica è declinata sui toni del beige e del marrone: il parquet rovere riveste il pavimento nel soggiorno e nelle camere; marmo billiemi per la cucina e in alcuni inserti. Il legno usato negli arredi su misura e nelle boiserie è rovere tabacco. Su questo sfondo , si evidenzia il bianco degli elementi della cucina e del bagno ospiti, e il nero della parete dello studio. Resine neutre sono invece utilizzate per gli spazi di servizio, bagno ospiti e lavanderia, il tutto seguendo  linee semplici e minimali.
 
L’attenzione all’artigianalità e ai dettagli contraddistingue il progetto: dalle maniglie delle porte scorrevoli agli elementi in legno nel bagno ospiti, alla parete in listelli neri dello studio, tutti elementi disegnati e realizzati su misura, che restituiscono organicità materica e identità allo spazio progettato. La scelta degli arredi ben ponderata è in linea con  le scelte progettuali.

  Scheda progetto: Casa A326
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto
Serena Eller
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
21.03.2019
Una storica dimora del '500 diviene sede dell'Unipol Corporate Academy
21.03.2019
Inaugurato il più grande ristorante subacqueo al mondo
20.03.2019
Condominio Monti: in hotel come a casa
» le altre news

  Scheda progetto:
studio didea

Casa A326

 NEWS CONCORSI
+21.03.2019
Al via Europan 15, il più grande concorso a scala europea
+19.03.2019
Site Mausoleum. Un luogo di introspezione in Portogallo
+18.03.2019
L'Architecture Film Award 2019
+15.03.2019
Wine&Design. Il vino e il legno si intrecciano
+14.03.2019
In chiusura il II Design Warm Contest
tutte le news concorsi +

ADA 2018
ADA 2018
T.MOON
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati